Domenica in Jazz con brani eseguiti nell'Aula Magna del Policlinico di San Donato Milanese
dalla Flight Band per un concerto a favore di AICCA



Una domenica pomeriggio dedicata alla musica jazz, con brani scelti ed eseguiti dalla FLIGHT BAND, in un concerto a favore di AICCA che si è tenuto nell’Aula Magna del Policlinico di San Donato Milanese.
AICCA è l’Associazione Italiana dei Cardiopatici Congeniti Adulti che intende aiutare i tanti bambini affetti da questa patologia a raggiungere l’età adulta conducendo una vita migliore con le loro famiglie.
Come sottolineato dalla loro coordinatrice, Giovanna Campioni, l’associazione è nata principalmente dalla volontà di pazienti, medici, chirurghi e psicologi che operano nell’IRCCS Policlinico San Donato ( informazioni sul sito web www.aicca.it ). In diverse occasioni ha organizzato concerti di musica, aperti a tutta la cittadinanza, per far conoscere le attività dell'associazione; soprattutto quelle di supporto, non solo psicologico, a chi si trova ad affrontare una vita "in compagnia" con una malattia cardiologica.

A caratterizzare il concerto ed a rendere l’atmosfera decisamente coinvolgente per i numerosi spettatori, ci hanno pensato i ritmi e le piacevoli sonorità del complesso strumentale Flight Band, formato da 16 elementi (piano, batteria, chitarra, basso elettrico e  fiati) magistralmente diretti da Alberto Caiani.
Questo gruppo ormai collaudato e con un repertorio che riscuote successi in numerose esibizioni, ha intrattenuto il pubblico con alcuni esempi di musica, ispirata da "tutte le sfumature del jazz".
Cioè di un prodotto musicale che, come spiegato dal direttore esecutivo Giuseppe Fiorito, ha avuto origine negli USA nel secolo scorso ed ha come caratteristica principale la contaminazione reciproca fra la musica europea e la musica ritmica africana, ma anche di fusion, di rock, di ritmi latini, di mambo, di cinema, e … naturalmente di blues.
Ed è stato questo il repertorio del pomeriggio che, tra tanti soli, ha entusiasmato il pubblico presente.

Il Podcast



Redazione Recsando – Luciano Monti
foto di Pietro Del Monte


La Redazione Recsando ritiene utile mettere a disposizione la registrazione audio del concerto, che può essere ascoltata in podcast anche da chi non era presente.