Rischio crollo, al via 7 potature straordinarie

Lo screening sugli alberi dei parchetti della città ha evidenziato il pericolo di caduta in caso di maltempo per 2 aceri e 5 robinie. I lavori per la messa in sicurezza inizieranno nei prossimi giorni
 
La sicurezza dei parchetti cittadini passa anche attraverso il controllo delle alberature che li valorizzano. Per questo da giorni gli alberi dei parchi giochi sono sottoposti a uno screening per valutarne la stabilità. Dai primi dati della VTA (Visual tree assessment, valutazione visiva dell’albero su basi biomeccaniche) sono state evidenziate sette situazioni di pericolo di crollo, soprattutto in caso di maltempo, che impongono da parte dell’Ente un intervento urgente per scongiurare ogni rischio.  
Nei prossimi giorni – sulla base delle rilevazioni del VTA che non lasciano campo ad azioni alternative all’abbattimento – due aceri del parco di via Libertà e cinque robinie dell’area giochi all’angolo tra via Venezia e via Dante, saranno abbattuti. Nel frattempo, lo screening proseguirà a ritmo serrato, in modo che in tempi rapidi sarà “mappata” integralmente la stabilità del patrimonio arboreo presente nei principali luoghi aggregazione all’aperto.

 7 Visite totali,  1 visite odierne