Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente


Lettera aperta indirizzata ai Sindaci di Mediglia, Paullo, Peschiera Borromeo, San Donato Milanese, Tribiano, Zelo Buon Persico


Egregi colleghi sindaci,

Pantigliate da anni porta avanti la necessità del prolungamento della metropolitana M3  fino a Paullo quale soluzione per una mobilità sostenibile, per un collegamento che darà la possibilità ai cittadini, lavoratori, studenti, famiglie di aver un trasporto puntule, continuo e attento alle necessità del territorio e dell’ambiente.

In occasione dei vari incontri con Città Metropolitana, nella discussione dei piani territoriali riguardanti la mobilità, questa amministrazione ha continuato a chiedere quale unica soluzione è quella del prolungamento su ferro della metropolitana fino a Paullo, con passaggi eventualmente anche in superficie, modalità di trasporto che garantisce anche il maggiore attenzione all’ambiente e al territorio.

Non era necessario uno studio di fattibilità per sancire che un’analisi costi-benefici indicherebbe  l’anti-economicità  del progetto del prolungamento della M3.

In valore sociale per tutti i cittadini, attenzione sull’ambiente che ne ricaverebbe tutto il territorio del sud-est milanese ha un valore ben più alto di ogni beneficio puramente economico.

Per questo ribadiamo la nostra piena volta e il sostegno del prolungamento della MP3 fino a Paullo e invitiamo tutte le realtà locali a sostenere questo progetto.

Se come si sente dovremo aspettare qualche anno per la realizzazione, nel frattempo ( e solo per un lasso di tempo) auspichiamo la possibilità di avere il Bus ATM 66 fino a Vigliano /Pantigliate o meglio fino a Paullo

 

Il Sindaco

Dott. Franco Abate

 

23/07/2020


 

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi