Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

PANTIGLIATE: Contributo a fondo perduto a sostegno dei Commercianti al dettaglio

 

A tutti gli operatori commerciali al dettaglio del territorio di Pantigliate sottoposti a chiusura causa COVID-19



Pantigliate, 15/5/2020
 

OGGETTO: PROPOSTA DI EROGAZIONE DI UN CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO A SOSTEGNO DELLE ATTIVITÀ COMMERCIALI AL DETTAGLIO DEL TERRITORIO DI PANTIGLIATE SOTTOPOSTE A CHIUSURA CAUSA COVID-19

 

Leggi tutto...

Claudio Veneziano: a proposito del Parco Acquatico di Pantigliate e in risposta al CS dell’Amministrazione Comunale

A proposito del Parco Acquatico di Pantigliate e in risposta al documento dell’Amministrazione Comunale





La questione dell’Acquapark di Pantigliate, volendo usare un termine ben definito, non mi sembra affatto una tempesta in un bicchiere d’acqua come definita dal sindaco. Società & Ambiente associazione politico culturale è nata circa dieci anni fa in difesa del territorio, perché una scelta politica a mio avviso scellerata, metteva a rischio l’area del campo sportivo di calcio.

Rimane chiaro che bisogna risolvere il problema acquapark, ma usando gli stessi criteri delle vecchie amministrazioni mi sembra un errore.

Noi di S&A siamo stati votati per l’attenzione al territorio e per il consumo zero di suolo.


Per questo motivo sono deluso dal cambio di rotta della Giunta Abate, persone con cui ho condiviso anni di lavoro faticosi ma anche di soddisfazioni.
Nell’ultima campagna elettorale nonostante alcuni problemi di salute, ho cercato di dare, per quanto possibile, il mio contributo, ricordo chiaramente e lo ricordano anche i cittadini che il sindaco attuale parlava di consumo zero di suolo con orgoglio, rivendicandola come scelta virtuosa.


ASCOLTA IL PODCAST

Leggi tutto...

A proposito del Parco Acquatico




Stanno facendo discutere alcune esternazioni sui social riguardo il centro sportivo di Pantigliate.
Come spesso accade, alcune prese di posizione possono essere fraintese e, passando di bocca in bocca, cambiano di significato.
Per questo, riteniamo opportuno ricapitolare l’iter e gli obiettivi che l’amministrazione comunale sta perseguendo con lo scopo di confezionare un bando aperto, nel pieno rispetto del programma elettorale scelto dai cittadini, che non si limiti a un solo ambito e che non dia una soluzione precostituita.
Ad inizio mandato consiliare si è istituita la commissione centro sportivo per cercare dei punti d’incontro con le opposizioni; in concerto con tutta l’amministrazione comunale e le associazioni del territorio si è arrivati poi ad una sintesi che tenesse conto del mandato elettorale e delle istanze di tutti.
E’ stata esclusa a priori qualsiasi soluzione che preveda l’edificazione residenziale e, accogliendo le istanze delle minoranze, si è data priorità a eventuali soluzioni di tipo ludico/sportive.
Viene garantita la tutela dell’integrità di importanti elementi dal valore naturalistico, ambientale e paesaggistico situati in prossimità dell’area da riqualificare, ovvero il Fontanile Saresano e il sentiero Calchera.
L’area del parco acquatico è l’unica che obbligatoriamente dovrà essere inclusa nei progetti.
Le eventuali proposte, che dovessero pervenire da privati, che soddisferanno i requisiti di sostenibilità economica, ambientale e sociale, saranno oggetto di un’attenta analisi sui tavoli della commissione apposita, in cui sono rappresentate tutte le forze politiche di maggioranza e di minoranza per essere discusse e presentate per l’approvazione in Consiglio Comuale.  
Il documento Politico, su cui si fonda l’atto d’indirizzo per l’avvio delle nuove procedure di concessione, è stato protocollato in data 09/01/2020 e condiviso sui canali social il giorno seguente in un’ottica di assoluta trasparenza; qui di seguito allegato.


Allegato: Documento politico propedeutico alla stesura delle linee guida per il bando del centro sportivo di Via Marconi-palazzetto redatto dalla commissione di studio Centro Sportivo

Presentazione Ecomuseo Vettabbia & Fontanili , 21 DICEMBRE 2019 , PANTIGLIATE


Ecomuseo della Vettabbia e dei Fontanili - 21 Dicembre 2019


Il momento è finalmente arrivato. Dopo un percorso denso e articolato infatti, il giorno 21 dicembre 2019, presso la sala consiliare del Municipio di Pantigliate, è stato ufficialmente presentato l'Ecomuseo della Vettabbia e dei Fontanili.




A fare gli onori di casa il sodalizio pantigliatese nella persona del Dott. Franco Abate ( Sindaco del Comune di Pantigliate ), l'Associazione N>O>I con il Presidente Fabrizio Cremonesi e il vicepresidente Flavio Mantovani e il media partner di N>O>I, vale a dire CreativeNation, ivi rappresentato dalla Dott.ssa Sara Perucchini.

Nasce l'Ecomuseo della Vettabbia e dei Fontanili

Vi erano inoltre presenti quelli che comunemente vengono definiti come "portatori di interesse" ( stakeholder nell'accezione inglese ), realtà quindi che, essendo attive sul territorio racchiuso nello spazio fisico dell'EcoMuseo, lo riempiono di significato e agiscono compiendo azioni già di per sè mirate a far nascere relazioni e scambi di natura eterogenea e qualificante, ma che non sempre possono definirsi tali da contrassegnare il tutto come un vero e proprio network.

Quale allora il valore aggiunto che la creazione di un EcoMuseo potrebbe addurre ?

Ma è presto detto: il mettere in correlazione le diverse anime del territorio in questione appunto, con una visione organica e armoniosa che dovrà sfociare in una rete, in un network, capaci di rivelarsi una nuova linfa sia per il territorio che per chi ivi agisce e su di esso è presente ma non solo. Ci sia auspica infatti un effetto moltiplicatore d'attrazione che sappia altresì amplificare il tutto una volta di più, attraendo anche player esterni all'EcoMuseo.


Ed è così che con l’ Ecomuseo della Vettabbia e dei Fontanili,  siamo in onda nel web dal 24 dicembre 2019:
 
sito ufficiale: https://www.ecomuseovettabbiafontanili.it
su fb: https://www.facebook.com/ecomseovettabbiafontanili/
su instagram: https://www.instagram.com/ecomuseovettabbiafontanili/
 
abbiamo anche il nostro motto:
... Non andare lontano. ECOMUSEO della Vettabbia & dei Fontanili. Adesso c’è !

N>O>I – Network Organizzazione Innovazione

#ecomuseovettabbiafontanili #weareCreativeNation #NoiNetwork #buonepratichedifuturo #SS9ViaEmilia #Paullese #SudEstMilano #Oasi #Cascine #Castelli #Percorsi #Agriturismo #Chiese #Fontanili #Mulini #Boschi #CorsiAcqua #marcite #CamminoDellaFede #Abbazia #BikePoint


Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
SCONTI E VANTAGGI AI SOCI DI RECSANDO / BICIPOLITANA NETWORK - DIVENTA SOCIO

 
N>O>I - Flavio Mantovani

 
 

Cultura senza barriere a Pantigliate


Avete mai pensato al ruolo che un servizio bibliotecario possa rappresentare per una comunità?

Una veste che non dirige il sapere e la cultura solo verso la conservazione ma soprattutto verso l’accessibilità della conoscenza: un rapporto di uguaglianza, senza alcuna distinzione che sia di etnia, età, genere o condizione sociale.

L’accessibilità universale diviene un caposaldo che amplifica la ricchezza dell’espressione umana.

L’impegno dell'amministrazione di Pantigliate verso l’abbattimento delle barriere architettoniche troverà espressione nei giorni dall’11 al 18 novembre, in cui la biblioteca di Pantigliate rimarrà chiusa per mettere a disposizione di tutti un bagno tutto nuovo e finalmente privo di barriere architettoniche.
Piccoli contributi per grandi cambiamenti nella cittadina pantigliatese.


Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi