Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Blocco traffico dal 28 al 30 Dicembre - Veicoli privati

Mobilità

Il 28, 29 e 30 dicembre stop alla circolazione dei veicoli privati

Il blocco sarà attivo dalle 10 alle 16. Lo ha deciso la Giunta comunale. Maran: “La situazione della qualità dell’aria in Lombardia è preoccupante per la salute”

Blocco traffico


In considerazione del permanere di valori alti di Pm10 e Pm2,5, la Giunta comunale ha deciso il blocco della circolazione dei veicoli privati nel territorio del Comune di Milano per le giornate di Lunedì 28, Martedì 29 e Mercoledì 30 dicembre dalle ore 10 alle ore 16.

Le centraline di tutta la Lombardia registrano valori fuori norma del Pm10 da ormai un mese e le condizioni metereologiche indicano la possibilità che la situazione si protrarrà anche nelle prossime due settimane.

“Tutti gli studi scientifici dimostrano che per avere una maggiore efficacia i provvedimenti contro l’inquinamento atmosferico devono riguardare un territorio vasto e non solo i singoli Comuni - afferma il sindaco Giuliano Pisapia -  In questi giorni di grande emergenza non si può restare indifferenti. È necessario intraprendere azioni condivise perché la salute dei cittadini è un bene da preservare ad ogni costo. Per questo, come Sindaco della Città metropolitana invito tutti i Comuni del territorio a prendere provvedimenti come quello adottato da Milano, dove non si potrà circolare con mezzi privati dalle 10 alle 16, dal 28 al 30 dicembre. Una misura che si somma a quella già in vigore che permette di viaggiare tutto il giorno sui mezzi pubblici con un unico biglietto singolo”. 

“In Giunta, oltre ad aver deciso la proroga degli sconti per l’utilizzo dei mezzi pubblici – ha dichiarato l’assessore all’Ambiente Pierfrancesco Maran –, abbiamo ritenuto di assumere questa ulteriore misura a tutela della salute dei nostri concittadini. Auspichiamo che analogo provvedimento sia assunto dai Comuni della Città metropolitana e lombardi”.

Nella giornata di mercoledì 24 dicembre sarà emanata l’ordinanza relativa al blocco della circolazione che verrà subito pubblicata sul sito del Comune di Milano.

Fonte: Comune di Milano

Log in to comment

dal 17 al 24 dicembre non usare l'auto. Viaggia con un solo biglietto tutto il giorno

Agevolazioni antismog dal 14 al 24 dicembre 

 
Proseguono gli incentivi antismog messi in atto dal Comune di Milano e ATM per l’uso del trasporto pubblico:
 
 
da lunedì 14 a giovedì 24 dicembre: chi accompagna i bambini con età inferiore agli 11 anni compiuti può viaggiare gratuitamente su tutti i tram, bus e filobus della rete urbana di Milano e sulle tratte urbane delle linee interurbane ATM. L’agevolazione non è valida in metropolitana e sulle linee interurbane fuori Milano; 

da giovedì 17 a giovedì 24 dicembre: tutti i biglietti singoli, cioè normalmente validi per un solo viaggio, avranno validità per un numero illimitato di viaggi fino al termine del servizio del giorno di convalida. Il provvedimento vale sull’intera rete metropolitana e di superficie gestita da Atm (incluse le linee subaffidate)  e sulle tratte urbane della rete Trenord. Sono compresi  i titoli urbani, interurbani e cumulativi nonché la singola timbratura del carnet da 10 viaggi. Restano invariati i limiti di validità territoriale dei documenti di viaggio, pertanto la tariffa utilizzata deve essere comunque coerente con la tratta percorsa. 
leggi la notizia sul sito ATM
 
Log in to comment

Perché tutto questo

L’ex segretario di Stato Usa Hillary Rodham Clinton  rivendica la creazione della guerriglia islamista, in funzione anti Assad.
Poi accusa Obama di averne perso il controllo a causa della sua posizione attendista.
«Avrebbe dovuto fare come Netanyahu, affondando il colpo».

Ho visto cosa è successo a Parigi e mi sono chiesto cosa ha originato tutto questo?
Per arrivare alle origini di questo terrorismo (ISIS) bisogna andare indietro, molto indietro, addirittura a quelli che oggi sembrano i loro più grandi nemici, ossia gli Americani: vi sembrerà impensabile eppure sono stati proprio gli Stati Uniti ad addestrare ed armare i principali componenti di quello che oggi è, o quantomeno si dichiara essere, lo Stato Islamico; è stata proprio Hillary Clinton a dichiarare: “Erano i nostri ma ci sono sfuggiti di mano”.
Inoltre va detto che le armi di queste associazioni devono pur essere comprate e quindi c’è qualcuno che le vende, “Chi è quel pazzo che vende armi ai terroristi?”.

Leggi tutto...

Log in to comment

Autolesionismo

“La vita è questa. Niente è facile e nulla è impossibile”
“Non è forte chi non cade… ma chi cade e si rialza”

Geppo - Il fumetto di Sandro Dossi dedicato a questo argomento

Cos’è? Semplicemente è quando fai del male a te stessa, quando hai mille pensieri nella mente, mille delusioni, problemi di famiglia…
L’unica speranza la trovi in una lametta o in una forbice e più guardi quegli oggetti più ti viene la voglia di autolederti. Davvero pensi che i problemi si affrontino così? La risposta è NO!
In questa piccola lettera, voglio aiutare, ma più che aiutare far capire che c’è sempre una via d’uscita che si può sfruttare.  Più difficile e doloroso è il problema più dovrai cercare di dare il meglio di te stessa per poter superare l’ostacolo.

Leggi tutto...

Log in to comment

In nome di Dio o del Denaro ?

Dicembre 2015, gli articoli selezionati sono:
In nome di Dio o del Denaro ?
Autolesionismo
Perché tutto questo
Brachiobarze

Questo terrorismo non è religione, né ideologia. Questa è una guerra per il potere e il denaro mascherata dalla religione.
Credo sia inutile riassumere ciò che di orribile è accaduto a Parigi, anche perché secondo me adesso bisogna stare attenti a parlarne troppo perché il terrorismo è fatto per fare terrore. Il terrore si diffonde attraverso i media, i giornali, i video; è per questo che
l’ISIS usa social network e internet per mostrare i propri atti barbarici e video di propaganda. Sempre secondo me non bisogna ancora di più aumentare il terrore che c’è in giro perciò dico: giusta l’informazione, ma non bisogna dare corda ai terroristi e bisogna smettere di mostrare e rimostrare queste cose.

Leggi tutto...

Log in to comment

Sant'Ambrogio, Magistrato, Vescovo a Milano



Sant'Ambrogio è uno dei 4 Dottori della Chiesa  insieme a Sant'Agostino, San Girolamo e San Gregorio I Papa. Visse tra il 339/40 e il 397,anno in cui morì a Milano, dove  era Vescovo dal 7 Dicembre di  23 anni prima,malgrado non  ne avesse l'ambizione. Aveva infatti come prospettiva una brillante carriera  politico-amministrativa,  come da tradizione familiare. Ma l'essere  cattolico, deviò il suo destino a Milano, 

Leggi tutto...

Log in to comment

WeGo: Una piattaforma che avvicina il mondo dell'istruzione e quello dell'impresa

Progetto WeGo



Una piattaforma che  avvicina il mondo dell'istruzione e quello dell'impresa

La Città metropolitana di Milano in collaborazione con  A.P.I. - Associazione piccole e medie imprese e Joomla Lombardia, propone una piattaforma per avvicinare il mondo dell'istruzione a quello del lavoro.

Il progetto WeGO  permetterà ai tutor incaricati di seguire i tirocini formativi degli studenti delle scuole secondarie e dei centri di formazione professionale, di incontrare le imprese che propongono stage, lavori stagionali e post qualifica in quanto interessati a investire nella formazione dei giovani. L'obiettivo è quello di  facilitare i rapporti tra scuola e mondo del lavoro dando maggiore visibilità alle aziende serie e qualificate, rendendo più semplice l'incontro tra domanda e offerta.
Sarà possibile per i tutor  e le imprese associate in A.P.I., informarsi e attivare progetti lavorativi che la Riforma della Buona Scuola (l..107/2015) prevede per qualificare l’offerta formativa, per orientare gli studenti e contrastare la dispersione scolastica.
Per informazioni scrivere a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Log in to comment

Milano: BikeMi fino all’una, bus notturni attivi 7 giorni su 7‏

Milano: BikeMi fino all’una, bus notturni attivi 7 giorni su 7‏
Quest’anno i prelievi effettuati durante gli orari notturni sono stati 132.624, il 54,84% in più rispetto al 2014.


La Milano post Expo non andrà a letto presto grazie a due importanti novità in tema di mobilità: BikeMi prolunga l’orario invernale di un’ora, da mezzanotte all’una, e i bus notturni continueranno ad essere in servizio 7 giorni su 7, almeno fino a Capodanno. 

Dal 2 novembre dunque il servizio di bike sharing gestito da Clear Channel torna agli orari invernali, ma quest’anno si potrà pedalare tutti i giorni della settimana fino all’una di notte, un’ora più tardi rispetto agli altri anni.
Una scelta dettata dello straordinario successo di 'BikeMi by night', il servizio attivo nella bella stagione che si conclude nella notte tra l’1 e il 2 novembre e che dal 3 aprile ha consentito di utilizzare le bici in condivisione 24 ore su 24 il venerdì e il sabato e fino alle 2 di notte negli altri giorni.

Leggi tutto...

Log in to comment

Trenord: cambiano orari dopo Expo 2015, nuovi treni su linee pendolari

Trenord: cambiano orari dopo Expo 2015, nuovi treni su linee pendolari
Le novità di Trenord in vigore da domenica 1 novembre 2015.


Nuovi treni su tratte dei pendolariDa domenica 1 novembre scatta la "contro rivoluzione" nel servizio di Trenord, terminata Expo.
L'azienda dei trasporti ferroviari lombardi ha comunicato le rimodulazioni che verranno effettuate su molte tratte.
In particolare i treni di ultima generazione (Coradia Meridian, Tsr e Vivalto) verranno inseriti in tratte differenti da quelle degli ultimi sei mesi, potenziando la capienza e migliorando la qualità dei viaggi dei pendolari.

Leggi tutto...

Log in to comment

Apre a Milano PalaComieco, dove "carta e cartone danno spettacolo"

Sono di cartone anche le installazioni interne, che sposano le piu' moderne tecnologie e trasformano un materiale di uso comune in un supporto interattivo che nulla ha da invidiare a tablet o computer touchscreen.
L'inaugurazione

E' stata inaugurata giovedì a Milano in occasione di BookCity la struttura itinerante che Comieco (Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli imballaggi a base cellulosica) da oltre dieci anni porta nelle piazze italiane per sensibilizzare bambini e adulti sull'importanza di una corretta raccolta differenziata.
Quest'anno, per celebrare i 30 anni di attivita' del Consorzio e i 10 anni del PalaComieco, la struttura e' stata completamente rinnovata, trasformando il cartone nel protagonista indiscusso.

Leggi tutto...

Log in to comment

Conto alla rovescia per Expo2015

Si avvia a conclusione l'edizione Italiana a Milano di EXPO 2015. Sabato 17 ottobre ha visto un numero elevato di affluenza, in crescendo negli ultimi mesi. I padiglioni che hanno riscosso maggior successo, quello dell’Italia in primis e letteralmente presi d’assalto sono stati gli Emirati Arabi, il Giappone, il Brasile, gli USA, la Cina, l’Oman, ma anche dai padiglioni meno frequentati come quelli dei paesi emergenti, hanno offerto una vetrina dei loro territori ai più sconosciuti. La giornata ha vissuto un momento molto importante quando, nel settore dedicato ai media , è intervenuto il Segretario di Stato americano John Kerry.

Leggi tutto...

Log in to comment