LOMBARDIA. LUCENTE (FDI):CHI È UBRIACO DOVRÀ PARTECIPARE ALLA SPESA DEL TRASPORTO IN AMBULANZA. 
PRESENTATO OGGI AL PIRELLONE IL PROGETTO DI LEGGE.


 
 
"L'obiettivo del PDL è quello di portare Regione Lombardia a farsi carico di un’imponente azione di sensibilizzazione e di contrasto al fenomeno dell’abuso di alcol, attraverso iniziative che coinvolgeranno soprattutto i giovani tra i quali ha preso piede un fenomeno pericoloso come il binge drinking e che vede la Lombardia quale Regione dove è più diffuso.
Vogliamo prevedere degli incentivi a quegli esercizi che somministrano bevande analcoliche e limitazioni alle sponsorizzazioni di bevande alcoliche in eventi dedicati ai minori".
 
Il punto rivoluzionario del PDL riguarda però la compartecipazione alla spesa sanitaria per il trasporto in ambulanza a carico di persone in evidente stato di ebbrezza, ovvero con un tasso di alcolemia superiore a 1,5 grammi per litro. La compartecipazione porterà a una responsabilizzazione dei cittadini e costituirà un deterrente. Trovo infatti poco corretto che il costo sanitario in questi casi vada a ricadere sulla cittadinanza. Pur nella garanzia del rispetto del diritto alle cure, occorre dare la priorità alle persone con patologie più gravi".
 
Lo ha dichiarato Franco Lucente, 
Presidente del gruppo consiliare di Fratelli d’Italia in Regione Lombardia.
 
(Oggi il consigliere regionale Franco Lucente ha presentato in commissione sanità al Pirellone il PDL “Tutela dei cittadini, in particolare dei minori, dalle conseguenze del consumo di bevande alcoliche. Misure di partecipazione alla spesa sanitaria” che si pone essere il primo di questo genere approvato in Italia).

Allegato:
PDL n.0059_completo.doc
Log in to comment