Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Ci sono momenti dove comprendi che se non agisci, perderai per Sempre l’oggetto del contendere




Siamo arrivati al Primo di giugno 2020, tra pochissimi giorni quella splendida poesia del costruito che è Rocca Brivio rischia di essere Svenduta a causa di un agire politico non dissennato, bensì assente, vuoto, incapace di una visione benché minima sul futuro e su di un aspetto della nostra società che proprio nel paese che l’ha inventata, la vede più calpestata e vilipesa: parlo della Bellezza, la stessa citata nell’articolo della nostra Costituzione più copiato da altri paesi nel mondo, vale a dire il numero 9.

Restare a guardare in silenzio le mura di Rocca Brivio reca emozioni e sensazioni difficilmente descrivibili.

Quei mattoni, quella tecnica architettonica compositiva, quella pregnanza storica che traspare da ogni suo componente, fanno comprendere anche all’ultimo dei neofiti nel campo dell’arte edificatoria che davvero si è posti davanti a una perla rara.


Non possiamo mendicare sottovoce restando inermi conoscendo altresì i nomi e i cognomi di chi negli ultimi 20 anni ha ivi lavorato e poi, spostandosi nell’ambito politico e quindi decisionale, se ne è bellamente sbattuto ( uso francesismi ).

Il 6 giugno 2020 la storia di Rocca Brivio può e Deve cambiare.

Gli inetti difficilmente possono migliorare autonomamente, per questo esiste la democrazia.

Perché in frangenti come questi cittadini consapevoli prendano di petto i loro rappresentanti e li pongano innanzi alle proprie istanze.

Rocca Brivio va Amata.

Senza tale passo, esisterà sempre la stessa incuria amministrativa che ha portato la splendida dimora di fronte al baratro ove a tutt’oggi si trova.

Salvare Rocca Brivio significa Salvare l’idea stessa di comunità, di territorio, di valori, di buona politica.
Perdere questa battaglia significa non aver compreso che dopo il nulla, esiste solo l’oblio.
E se da una memoria condivisa si può iniziare a ricostruire, dai buchi neri ci si può aspettare solo e soltanto una cosa: il collasso dell’idea di cittadinanza attiva e consapevole.
Manca pochissimo, facciamo vincere la buona politica.

LE NOSTRE IDEE -  Quando Storia e Materia diventano strumenti per realizzare una nuova idea di futuro
Idee per Rocca Brivio



Redazione N>O>I - Network Organizzazione Innovazione - FM-Staff



Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
SCONTI E VANTAGGI AI SOCI DI RECSANDO / BICIPOLITANA NETWORK - DIVENTA SOCIO

Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi