La neve è arrivata e le piste del ghiacciaio Presena, al passo del Tonale, al confine tra Lombardia e Trentino, sono già percorribili. I 60 centimetri caduti nelle ultime ore hanno permesso di anticipare l'apertura della ski-area al Passo del Tonale in Val di Sole. È la prima del Trentino ad aprire.
Le condizioni meteo cambiate repentinamente negli ultimi giorni, passando da temperature tardo-estive a rigori quasi invernali, hanno fatto un regalo agli appassionati di sci: sabato prossimo 9 novembre apriranno infatti le piste sul Ghiacciaio Presena al Passo del Tonale, dando ufficialmente il via, con vari giorni d'anticipo, alla stagione sciistica 2019-2020 in alta Val di Sole.










Nelle ultime ore infatti sono caduti ben 60 centimetri di neve, che hanno permesso ai gatti delle nevi di avviare i motori per battere il manto nevoso e preparare le piste dell'area, fino ai tremila metri della sommità del ghiacciaio, dove si colloca il Rifugio Panorama 3000 Glacier.
Quella del Ghiacciaio Presena è la prima ski area del Trentino ad aprire i battenti e la terza dell'arco alpino: la cabinovia Presena sarà in funzione dalle 8 alle 15 e la cabinovia Paradiso, per un'ora in più, fino alle 16.
Particolarmente contenuti i prezzi degli skipass giornalieri in questa prima parte della stagione invernale: 30 euro quelli interi, 23€ junior (nati dopo il 30.11.2003) e 14€ baby (nati dopo il 30.11.2011, se non accompagnati da un familiare adulto pagante).


Edoardo Stucchi


 


Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
SCONTI E VANTAGGI AI SOCI DI RECSANDO / BICIPOLITANA NETWORK - DIVENTA SOCIO

 

 
 
Log in to comment