C’è tempo fino a fine novembre per votare i siti archeologici o naturalistici preferiti. Potete votare i primi in classifica o far emergere una nuova esigenza a salvaguardia del patrimonio artistico e culturale italiano.




Luoghi del cuore è un modo di dire entrato ormai nel lessico comune e utilizzato abitualmente per indicare luoghi unici, una mappa variegata e sorprendente formata da siti per noi speciali perché legati alla nostra identità e alla nostra memoria. Piccoli o grandi, famosi o sconosciuti, questi luoghi ci emozionano e raccontano la nostra storia personale: un sogno, una scoperta, una gioia, un rifugio. Vederli in stato di degrado o di abbandono, senza la cura necessaria a proteggerli o un’adeguata valorizzazione per farli conoscere, ci rattrista, ci ferisce ma ci fa anche impegnare e lottare per offrirgli un futuro.
Ora torna l’opportunità che tanti italiani aspettano per dare concretezza a questo impegno e dare voce alle loro richieste e ai loro desideri. Grazie alla 9ª edizione de I Luoghi del Cuore sarà nuovamente possibile votare e cambiare il destino dei luoghi che amiamo.
La scadenza - Il 30 novembre, infatti, termina "I Luoghi del Cuore": la classifica aggiornata dei luoghi più votati in tutta Italia: si segnalano grandi novità, con luoghi che guadagnano o perdono posizioni e nuove entrate che ribaltano situazioni consolidate. Andate sul sito www.iluoghidelcuorte.it , cercate un luogo per nome o località, se è già censito votatelo, se non è presente aggiungetelo
Ognuno di noi è emotivamente legato a luoghi unici che rappresentano una parte importante della nostra vita e che vorremmo fossero protetti per sempre. La piazzetta del tuo primo bacio, il borgo dove correvi da piccolo, la spiaggia che hai amato, la vista che ti ha riempito di felicità: sono tanti i luoghi speciali che ti hanno regalato un’emozione. Piccoli o grandi, famosi o sconosciuti, i luoghi compongono e raccontano la storia di ognuno di noi: un sogno, una scoperta, un traguardo, una certezza, una gioia, un rifugio.
Il censimento - Questo è il presupposto che ha dato il via nel 2003 al censimento nazionale I Luoghi del Cuore, promosso dal FAI in collaborazione con Intesa Sanpaolo, che chiede a tutti i cittadini di votare i piccoli e grandi tesori che amano e che vorrebbero salvare.
I Luoghi del Cuore alternano due fasi: quella di censimento dei luoghi più amati, che si tiene negli anni pari e coinvolge tutti i cittadini, e, negli anni dispari, quella degli interventi sostenuti su alcuni dei luoghi più votati, anche con l’erogazione di contributi economici.
Che cosa sono i Luoghi del Cuore? E’ come se infinite piccole fiammelle venissero accese nelle città, nei paesi aggrappati alle colline, lungo le frastagliate coste, attraverso le pianure, in mezzo agli alberi dei boschi, lungo i fiumi…sono quei luoghi che gli uomini hanno amato, vissuto, intravisto, sognato, con nostalgia ricordato dice Giulia Maria Mozzoni Crespi, fondatrice del FAI.
I voti cartacei sono aggiornati al 18 ottobre. Il censimento è ancora aperto: continua a votare i tuoi luoghi del cuore, hai tempo fino al 30 novembre 2018. La classifica definitiva verrà pubblicata a febbraio 2019.
I voti vengono registrati in tempo reale dal sistema ma l’aggiornamento in classifica richiede circa 60 minuti. Per le classifiche locali cerca una località e seleziona nei suggerimenti un comune, provincia o regione. Potrai anche filtrare per tipologia di luogo
Dalla prima edizione del censimento, nel 2003, a oggi sono stati salvati 92 luoghi in 17 regioni italiane. Grazie alla partecipazione di ognuno.
L’obiettivo - Ci sono luoghi celebri e beni meno noti, luoghi intimi legati alla vita di ciascuno di noi e luoghi pubblici specchio di una comunità. Questa è l’Italia che il FAI, con il censimento I Luoghi del Cuore, invita a far scoprire o riscoprire, e che, grazie al sostegno di Intesa Sanpaolo, contribuisce a proteggere.
Come? Attraverso la sensibilizzazione di tutti i Sindaci ma anche grazie a un importante contributo economico destinato ai tre vincitori e ai luoghi scelti dal FAI insieme al Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo secondo i criteri stabiliti dalle Linee Guida per la selezione degli interventi. Perché sempre più luoghi tornino a vivere per il bene di tutti.
Se siete d’accordo con questi principi collegatevi al sito www.iluoghidelcuore.it e votate per la struttura che più vi piace, che più vi ricorda qualcosa della vostra vita e aiuterete a salvarla. Ci sono centinaia di migliaia di euro messi a disposizione di Intesa san Paolo per salvare i tre progetti più votati e poi a cascati anche gli altri siti godranno di benefici economici o saranno fatti oggetto di interventi.
E se volete avere ancora più soddisfazione, potete anche iscrivervi al FAI e godere di tutte le facilitazioni che l’organizzazione di Giulia Maria Mozzoni Crespi ha fondato.

Edoardo Stucchi


Ecco i primi dieci luoghi votati nella classifica nazionale

40.644 voti
Edificio civile
ANTICO STABILIMENTO TERMALE
PORRETTA TERME, BOLOGNA
VOTA CON 1 CLICK

39.499 voti
Area naturale
MONTE PISANO
CALCI - VICOPISANO, PISA
VOTA CON 1 CLICK

31.094 voti
Fiume, torrente, lago
FIUME ORETO
PALERMO
VOTA CON 1 CLICK

27.964 voti
Santuario
SANTUARIO DELLA MADONNA DELLA CORNABUSA
SANT'OMOBONO TERME, BERGAMO
Scheda luogo completata al 100%
FAI VOTARE I TUOI AMICI

25.143 voti
Borgo
RASIGLIA: SITO ARCHEOLOGICO INDUSTRIALE DEL TESSILE
RASIGLIA, PERUGIA
VOTA CON 1 CLICK

15.882 voti
Chiesa
CHIESA DI SAN FRANCESCO
PISA
VOTA CON 1 CLICK

14.801 voti
Area naturale
BOSCO AI PRATI DI CAPRARA
BOLOGNA
VOTA CON 1 CLICK

14.462 voti
Fiume, torrente, lago
MONTICCHIO
RIONERO IN VULTURE, POTENZA
VOTA CON 1 CLICK




Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
SCONTI E VANTAGGI AI SOCI DI RECSANDO / BICIPOLITANA NETWORK - DIVENTA SOCIO

 

 
 
Log in to comment