Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

SICP e FCP – COMUNICATO STAMPA DEL 17/11/2017
Messaggio di Papa Francesco sulle “Questioni del fine vita” del 16.11.2017

Milano, 18 novembre 2017. Viene accolto con soddisfazione, nel contesto del XXIV Congresso Nazionale SICP, il messaggio di Papa Francesco rivolto ai partecipanti al Meeting Regionale Europeo della “Associazione Medica Mondiale” (World Medical Association) sulle “Questioni del fine vita” del 16 novembre 2017. La SICP e la FCP esprimono il loro pieno apprezzamento per la valorizzazione del criterio etico della proporzionalità terapeutica e per l’auspicato ricorso al supplemento di saggezza richiesto per prevenire un eccesso di trattamenti nelle fasi avanzate e terminali di malattia. Questo orientamento etico, integrato con il rispetto per l’autodeterminazione della persona malata, hanno da sempre rappresentato il fondamento etico delle Cure Palliative.

Per far sì che questo approccio di cura possa essere realmente applicato in tutte le malattie oncologiche e non oncologiche, in tutte le età e in tutti gli ambienti di cura (domicilio, hospice, ospedale, Residenze sanitarie per anziani e malati fragili, ecc.) occorre però un potenziamento dei Servizi di Cure Palliative esistenti o la loro costituzione nelle non poche aree del paese in cui sono assenti. Questo implica l’allocazione di risorse umane, finanziarie e formative al fine di garantire la presenza di Cure Palliative efficaci in tutte le Regioni italiane; si auspica pertanto che a livello di governo nazionale e regionale vengono tempestivamente adottati gli atti deliberativi necessari per raggiungere questo indifferibile traguardo, peraltro già previsto nella Legge 38/10, che ha normato lo sviluppo delle Cure Palliative, e nei successivi Accordi Stato-Regioni.
In linea con l’impianto etico che guida l’accompagnamento palliativo alle fasi avanzate e terminali di malattia, si auspica, inoltre, una sollecita approvazione parlamentare del Disegno di Legge sul consenso informato, sulla pianificazione anticipata delle cure e sulle DAT (Disposizioni Anticipate di Trattamento).

Il Presidente della SICP - Italo Penco
Il Presidente della FCP - Luca Moroni

Per informazioni si prega di contattare
SICP – Luciano Orsi - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - cell. 389.5236264
FCP – Luca Moroni - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - cell. 329.8317768
Log in to comment