Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

PANTIGLIATE: Cinque anni in Comune, fra passato e futuro


Pantigliate in questi cinque anni è stata amministrata da un Sindaco che ha formato la sua squadra facendo sottoscrivere ad ogni candidato i principi fondamentali di un governo etico. Abbiamo iniziato a conoscere parte di loro durante la marcia della pace Perugia Assisi e siamo andati ad assistere alla loro serata. Abbiamo realizzato un podcast integrale, per tutti i cittadini del Sud Est Milano consapevoli che, oggi più che mai, compiere scelte e prendere decisioni in un Comune può ripercuotersi in tutti gli altri Comuni e nel mondo.

Cinque anni in Comune, fra passato e futuro. Questo il titolo dell’incontro con cui la lista civica “Società & Ambiente”, dal 2014 al governo della città di Pantigliate, ha voluto presentare alla cittadinanza il proprio programma, passando idealmente il testimone da Claudio Veneziano, attuale primo cittadino, a Franco Abate, candidato sindaco alla prossima tornata elettorale.

Leggi tutto...

Log in to comment

Fano, Città di Vitruvio, apre la ex chiesa di San Francesco, unico esempio italiano di monumento senza tetto.



Non avete ancora deciso cosa fare nel lungo ponte di Pasqua e primo maggio? Vi invito allora a scegliere Fano, che presenta la ex Chiesa di San Francesco, uno dei complessi monumentali più belli e suggestivi della città, scegliendo una fra le belle strutture della città e degustando il famoso brodetto di pesce.

La ex chiesa di San Francesco è nel centro storico di Fano, un monumento a cielo aperto, unico nel suo genere, e di grande suggestione, che ben rappresenta la ricchezza della città e che, unitamente all’Abbazia di San Galgano, costituisce l’unico esempio italiano di chiesa senza tetto.
Il complesso architettonico di San Francesco, composto da chiesa e convento, si manifesta oggi con una pluralità di caratteristiche che sono il risultato di una lunga storia che ha visto susseguirsi diversi committenti in varie epoche. La Chiesa venne edificata a partire dalla metà del XIII secolo, ma è durante il periodo di dominio della famiglia Malatesti (1357 - 1463) che l’edificio vive un periodo di grande splendore e fu scelta per accogliere le tombe della famiglia.
Dell’antica struttura medievale sopravvive solo parte del fianco sud, poiché l’edificio venne ristrutturato a metà Ottocento in stile neoclassico ad opera degli architetti Giuseppe Ferroni e Angelo Innocenzi. Nel sottoportico, però, sono ancora conservate e visibili le splendide tombe rinascimentali Malatestiane di Pandolfo III e Paola Bianca Malatesti, commissionate dal figlio Sigismondo e attribuite a Leon Battista Alberti. Un ricchissimo apparato scultoreo fa da corona alla bella immagine della defunta, stesa sul coperchio del sarcofago. Oggi questo imperdibile gioiello architettonico fa parte dei Luoghi del Cuore scelti dal FAI, che ogni anno recensisce i luoghi italiani da non dimenticare.

La visita del Complesso monumentale di San Francesco è l’invito per un bel weekend di primavera alla scoperta di Fano con un piacevole soggiorno, ad esempio, in uno degli antichi palazzi trasformati in Hotel de charme o nei suggestivi e tradizionali hotel del lungomare, dalle cui camere e suites si può godere della bellissima vista del mare Adriatico. Fra centro storico e marina il passo è breve e l’invito è a trascorrere ore piacevoli a passeggiare e a gustare un buon caffè o meglio ancora la famosa Moretta nei tanti locali sul mare.

A Fano ci si va anche per gustare gli straordinari piatti di pesce della tradizione. Qui il pescato è sempre freschissimo e Fano rappresenta una certezza nel panorama gastronomico italiano e marchigiano. E’ d’obbligo assaggiare il brodetto di Fano, che si è aggiudicato negli anni il titolo di Miglior Brodetto d’Italia”. Fra i tanti menù proposti dagli eccellenti ristoranti del centro storico, del lungomare e della suggestiva Darsena, che sempre seguono le stagioni e la disponibilità giornaliera di pesce fresco, dove si possono gustare pesci dalle carni pregiate, crostacei e molluschi dell’Adriatico.

Fano, la Città di Vitruvio è oggi la terza città delle Marche e si distingue in tutti i settori dell’accoglienza e dell’offerta turistica: cultura, storia, arte, mare, cibo e buon vino. E quest’anno dedicherà molti eventi per ricordare Leonardo da Vinci con una mostra imperdibile. Per conoscere a fondo la vasta offerta turistica di Fano una guida imprescindibile, in italiano e inglese, completa di tutto è il sito ufficiale del Turismo della città https://www.turismofano.com/.

Edoardo Stucchi

FANO




Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
SCONTI E VANTAGGI AI SOCI DI RECSANDO / BICIPOLITANA NETWORK - DIVENTA SOCIO
 

 
 
Log in to comment

Alla scoperta dell'Italia

Con i viaggi di Milanoguida ti proponiamo delle esperienze nuove per vivere l'arte raggiungendo le più belle città d'Italia per scoprirne i Musei, le Mostre, i Monumenti, le Chiese e la Storia.

 

TUTTI I VIAGGI INCLUDONO TRASPORTO IN PULLMAN GRAN TURISMO 

I VIAGGI DI 2 GIORNI INCLUDONO HOTEL 4*

 
Certosa di Pavia e centro cittadino
 
 
 
 
 

Per informazioni e prenotazioni


02 3598 1535

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Lun/Ven: 9.00 - 13.30 / 14.30 - 18.00

Weekend: 9.00 - 17.00

Seguici su social e condividi con i tuoi amici le iniziative di Milanoguida

Edoardo Stucchi
Log in to comment

10 APRILE 2019: Consulti Gratuiti in 600 Studi Medici, Odontoiatrrici e Veterinari in tutta Italia

10 APRILE 2019: CONSULTI GRATUITI IN 600 STUDI MEDICI, ODONTOIATRICI E VETERINARI IN TUTTA ITALIA

 


Si chiama “Stiamo bene… naturalmente!” l’iniziativa - giunta alla sua 10° edizione - promossa da AMIOT per offrire a tutti un consulto gratuito nell’ambito della prevenzione medica e dei corretti stili di vita

 
 

Leggi tutto...

Log in to comment

“Lombardia Carne”, a Rovato (BS) la storica fiera, vetrina della Franciacorta – 6/8 aprile


Una tradizione che si rinnova puntuale da ben 130 anni a questa parte.“Lombardia Carne”, la storica fiera dedicata agli animali da carne bovina, equina ed ovicaprina di Rovato, festeggia quest’anno l’importante ricorrenza; e così l’edizione 2019 – in programma dal 6 all’8 aprile presso il Centro Fiere del paese in provincia di Brescia – si annuncia ancora più straordinaria del solito.

Leggi tutto...

Log in to comment

Fiori, piante e stile di vita green protagonisti al Castello di Novara (NO) – 30/31 marzo


Piante e fiori, partendo dai più classici e sempre amati fino ad arrivare a quelli più rari ed esotici, ma non solo. Fiorissimo – che animerà il 30 e il 31 marzo il Castello di Novara con la sua seconda edizione, è un evento che si rivolge anche al mondo dell’art-design, grazie ad una selezionata offerta di elementi e accessori per l’arredo giardino. Nei due giorni di   Fiorissimo i visitatori troveranno non solo fiori, ma tutte le nuove tendenze di art & green design per giardini residenziali, privati e per abbellire i terrazzi; per chi ama uno stile di vita ecologico, sostenibile e sano, ci sarà dedicata un’area green lifestyle, dove trovare tematiche e soluzioni “verdi” per ogni aspetto del quotidiano: poarte dell’evento sarà infatti dedicata a conferenze, lezioni aperte e dimostrazioni a tema floreale, ecologico e verde. E per i più golosi, non mancherà un’area gastronomica dove poter gustare specialità dolci e salate e prodotti a chilometro zero.

Leggi tutto...

Log in to comment

Apple acquisisce la startup italiana Stamplay

 

La giovane azienda è nata e cresciuta all’interno del programma Dock3 dell’Università Roma Tre

Dall’Università Roma Tre a Cupertino: ecco la storia di successo di Giuliano Iacobelli e Nicola Mattina. Il primo è un laureato al dipartimento di Ingegneria Informatica di Roma Tre, il secondo un docente a contratto del Dipartimento di Economia Aziendale dello stesso ateneo. Sono i due i fondatori di Stamplay, startup italiana specializzata nello sviluppo in cloud e nella realizzazione di App senza ricorrere al codice, che in questi giorni è stata acquistata da Apple.

Leggi tutto...

Log in to comment

Alpine Crossing, l’impianto funiviario tra Cervinia e Zermatt, si farà.

Alpine Crossing, l’impianto funiviario tra Cervinia e Zermatt, si farà. Pronto nel 2021, rispetterà l’ambiente e la natura montana.


Dopo il nuovo impianto che collega Zermatt al Piccolo Cervino, permettendo agli sciatori un piu facile accesso alle piste di discesa, sta per nascere un nuovo collegamento tra l’Italia e la Svizzera, attraverso un nuovo impianto funiviario tra Cervinia e Zermatt. Dopo la presentazione nell’state 2018 del collegamento tramite una funivia trifune di LEITNER ropeways tra le stazioni Testa Grigia (Plateau Rosa) e Matterhorn glacier paradise (Piccolo Cervino), la società per gli impianti di montagna di  Zermatt e la Fondazione svizzera per la tutela del paesaggio (FP), che vi si era opposta, hanno condotto intense discussioni fino ad arrivare a proposte costruttive provenienti da entrambe le parti che hanno permesso di raggiungere un accordo e quindi si procederà alla realizzazione dell’«Alpine Crossing» tra Zermatt e Cervinia (Italia).

Leggi tutto...

Log in to comment

Lavoratori della Filiera delle costruzioni della Lombardia a ROMA

Da Milano a Roma


Dalla Lombardia sono partiti tre treni e diversi autobus per un totale di circa 1800 lavoratori della filiera delle costruzioni (Edilizia, Cemento, Laterizi, Lapidei, Legno e arredo e Restauratori) per partecipare alla manifestazione di Roma del 15 marzo 2019. Noi di RecSando con il nostro fotografo ufficiale Luigi Sarzi Amadè abbiamo seguito lo sciopero generale del settore indetto dalle segreterie nazionali di Feneal Filca Fillea parla a diversi interlocutori: Governo, Controparti  Ance e associazioni Artigiani, Parlamento, banche e istituzioni.

Leggi tutto...

Log in to comment

Settimana del cervello


 

Dall’11 al 17 marzo si aprono le porte della quarta edizione, che prevede 834 eventi in 800 città delle 20 Regioni italiane, con l’obiettivo di diffondere i benefici e i progressi delle scoperte neuroscientifiche.

Per conoscere gli eventi collegarsi a  www.settimanadelcervello.it

Dall’11 al 17 marzo si aprono le porte della quarta edizione della “Brain Awareness Week”, la Settimana del Cervello, che nella versione italiana è coordinata dalle psicologhe Donatella Ruggeri ed Elisabetta Grippa. L’obiettivo di questi sette giorni è quello di diffondere le nuove scoperte neuro-scientifiche a tutti i cittadini, per rendere pubblici i progressi e i benefici della ricerca sul cervello condotta fino a oggi. I temi saranno divulgati grazie al lavoro degli esperti del settore: psicologi, psicoterapeuti, neuropsicologi, biologi, neuroscienziati e medici. Sono 834 i momenti di incontro previsti in tutte le Regioni d’Italia, coinvolgendo 800 città più di 1.000 professionisti. Anche quest’anno, l’evento sarà patrocinato dall’ENPAP, l’Ente Nazionale di Previdenza ed Assistenza per gli Psicologi.
«La ricerca scientifica in campo neuropsicologico continua a fornire conoscenze sempre più approfondite, - premette Felice Torricelli, Presidente ENPAP.È così che crescono le competenze dei nostri professionisti e la loro capacità di aiutare le persone in maniera sempre più impattante: oggi siamo sempre più in grado sia di individuare i segnali più precoci di allarme che di orientare la riabilitazione in maniera molto efficace, ma soprattutto, come Psicologi, possiamo intervenire per incentivare il benessere delle persone e la qualità della loro vita quotidiana».E, aggiunge Federico Zanon, Vicepresidente ENPAP, «La ricerca scientifica sulla psicologia delle differenze di genere sta aiutando a fare luce sulle reali caratteristiche che differenziano uomini e donne. Differenze che sono molto lontane dagli stereotipi popolari, su cui si fondano le gravi discriminazioni di cui la nostra società purtroppo è ancora intrisa. Queste discriminazioni, purtroppo, hanno effetti tangibili e molto concreti: dal gender pay gap alle difficoltà che le donne incontrano nel mondo del lavoro. Contiamo che la psicologia e i suoi risultati scientifici possono giocare un ruolo determinante nei prossimi anni per un’evoluzione sul piano dell’eguaglianza e dei diritti civili, e contro ogni forma di discriminazione basata sul genere e sull’orientamento sessuale».
 Sono tanti i workshop esperienziali e gli incontri che spiegheranno le potenzialità e le modalità di operato del cervello, ma quest’anno c’è anche un’altra novità. È stato introdotto nel programma il “paradigma dell’Hyperscanning”, vale a dire cosa accade nel nostro cervello e in quello dell’interlocutore quando iniziamo a interagire durante una conversazione e in che modo ci si sintonizza. Tema che trova applicazione utile in diversi settori, sociale, aziendale, clinico e riabilitativoe a cui risponderà la professoressa Michela Balconi, PhD, coordinatrice del progetto dell’Unità di Ricerca in Neuroscienze Sociali e delle Emozioni dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. «Gli appassionati del cervello avranno modo di conoscere e scoprire i più recenti avanzamenti tecnologici e metodologici nell’ambito delle neuroscienze applicateche hanno avviato nuovi percorsi di approfondimento verso ciò che potremmo definire “neuroscienze a due persone”, - spiega Michela Balconi. Al fine di esplorare le funzionalità e le applicazioni di questo nuovo paradigma delle neuroscienze saranno organizzati due incontri, il 16 marzo, nelle sedi dell’Università Cattolica di Milano e di Brescia, oltre a un Workshop in cui esperti del tema mostreranno le multiple applicazioni di questa nuova tecnica in differenti contesti applicativi». 
La Settimana del Cervello è ricchissima di nutrimento per tutti gli appassionati e i curiosi di Mr. Brain. Il programma degli eventi italiani è sul sito: www.settimanadelcervello.it.

Edoardo Stucchi
 


Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
SCONTI E VANTAGGI AI SOCI DI RECSANDO / BICIPOLITANA NETWORK - DIVENTA SOCIO

 

 
 
Log in to comment

Premiati giovani ricercatori

ROCHE PER LA RICERCA UNDER 40


 
L’attività di ricerca in Italia è viva e di ottima qualità. A confermarlo è il numero, in costante crescita, dei progetti presentati da giovani ricercatori italiani under 40 nell’ambito del Bando Roche per la Ricerca. Un bilancio importante quello dei primi 3 anni: quasi 3 milioni di euro stanziati, più di 1200 i progetti presentati e 28 quelli finora finanziati. A testimoniare il crescente successo dell’iniziativa, che negli anni è diventata un punto di riferimento per la comunità scientifica del nostro Paese, è la collaborazione con Springer Nature, una tra le più prestigiose riviste scientifiche internazionali.  Due dei vincitori sono del gruppo San Donato.
 
 
Sono stati proclamati e premiati i 12 scienziati italiani vincitori dell’edizione 2018 del bando Roche con progetti di ricerca a carattere scientifico orientati ad un approccio sempre più personalizzato della terapia medica nelle seguenti aree: oncologia; ematologia oncologica, malattie respiratorie, reumatologia neuroscienze, coagulopatie ereditarie, relazione medico-paziente. Ciascun ricercatore si è aggiudicato un finanziamento di 50.000 euro per la realizzazione del proprio progetto. Si tratta di 7 ricercatrici e 5 ricercatori provenienti da oltre 10 istituti differenti, tutti rigorosamente under 40. Anche quest’anno i progetti sono stati valutati e selezionati dalla Fondazione GIMBE (Gruppo Italiano Medicina Basata sulle Evidenze), organizzazione esterna e indipendente a garanzia dell’imparzialità, secondo un rigoroso processo di analisi e valutazione che ha preso in considerazione la coerenza con le aree e le tematiche del bando, la metodologia, l’innovatività, i potenziali benefici per i pazienti e l’impatto per la sostenibilità del SSN. Due progetti sono del gruppo San Donato al San Raffaele e al  Galeazzi.

Leggi tutto...

Log in to comment