Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Venti di Guerra ... le risorse del pianeta terra per il 2019 sono terminate

Venti di guerra ... 29 Luglio 2019 Punto di Non Ritorno




 
Anche se non mi meraviglio più di niente, devo dire che alla mia età non pensavo di arrivare a scrivere queste considerazioni. Il pianeta sta esaurendo le sue risorse, l’umanità e arrivata al punto di non ritorno, 10 giorni fa, il 29 luglio sono terminate, o meglio, abbiamo esaurito le risorse naturali del pianeta del 2019, questo dato è in continuo peggioramento e la terra fa grande fatica a fornire risorse ad una popolazione mondiale sempre in aumento. Sto facendo dell’allarmismo? si! 

Leggi tutto...

Log in to comment

14^ Festa del moscato di Scanzo



Giunta alla sua 14° edizione, l’attesissima Festa del Moscato di Scanzo e dei Sapori Scanzesi si terrà dal 5 all’8 settembre 2019 a Scanzorosciate (Bergamo). Protagonista indiscusso della manifestazione sarà come ogni anno il pregiato Moscato di Scanzo, famoso e rinomato passito a Denominazione di Origine Controllata e Garantita (l’unica della bergamasca e la più piccola d’Italia) che si presenterà a tutti i visitatori attraverso un suggestivo percorso nell’affascinante borgo storico di Rosciate, in quattro giorni ricchi di sapori, arte, cultura, folclore, laboratori, musica e illustri personaggi.

Leggi tutto...

Log in to comment

Stress da rientro ? Immersione nel verde del Trentino e nel blu di Capraia



Forse vi sembrerà strano pensare oggi allo stress da rientro, ma la scelta di uno di questi appuntamenti potrebbe aiutarvi a trascorrere meglio anche questo periodo vacanziero del mese di agosto. Se il traffico e lo smog della città rischiano di cancellare i benefici della pausa estiva e se le giacche in ufficio calzano già troppo strette, WWF Travel e Natour Biowatching consigliano di trascorrere weekend rigeneranti nella natura, scegliendo tra il verde del Trentino o il blu di Capraia. Comunque sul sito wwftravel.it trovate tutte le opportunità per una vacanza nella natura.
Il biowatching è un modo "lento" di fare trekking, nato dall’idea di permettere a tutti anche ai meno esperti, di soffermarsi a vedere, capire e fotografare la magnificenza della natura che si offre lungo ogni cammino. Natour Biowatching insieme a WWF Travel hanno disegnato diversi itinerari in Italia, per far conoscere la natura in modo semplice, divertente, socializzante e coinvolgente. Ecco due esempi:

Leggi tutto...

Log in to comment

Dal 14 al 22 settembre il festival diffuso dedicato alla bici.


Milano Bike City, la città corre in bicicletta Tra gli eventi: tour in bicicletta sulla scia di Leonardo, alla scoperta del genio italiano. Milano Bike City aderisce alle European Mobility Week. Prorogato al 31 luglio il termine delle iscrizioni.
Milano corre in bicicletta, una full immersion per il capoluogo lombardo con itinerari e percorsi su due ruote alla scoperta dei luoghi d’arte, momenti di incontro a tema sulla mobilità sostenibile e turismo, silent music tour, presentazioni di libri, aperitivi a tema, eventi per famiglie, film e molto altro. Così Milano Bike City, il festival diffuso della bicicletta, torna per la sua seconda edizione dal 14 al 22 settembre con un cartellone unico di oltre cento eventi proposti da operatori, associazioni e aziende impegnate nella sostenibilità nell’ottica di coinvolgere tutti i cittadini in modo trasversale e inclusivo per scoprire il potenziale ciclabile della città e promuovere contemporaneamente uno stile di vita sostenibile. Un’edizione in coincidenza con la settimana europea dedicata alla mobilità, European Mobility Week, che punta l’attenzione sul sostegno a pedoni e ciclisti, avendo identificato nell’andare a piedi e in bicicletta i modi migliori per muoversi in città. Un modello che si sta diffondendo in Italia ed è diventato itinerante con l’adesione di Bologna (Bologna City Bike si è tenuto a maggio e giugno) e Padova Bike City dal 16 al 22 settembre.

Leggi tutto...

Log in to comment

Estate in Calabria con “Insieme per camminare”

01_Corigliano_Panorama



Estate in Calabria con “Insieme per camminare”


A Corigliano alla scoperta del Castello Ducale, il più bello della Calabria. A Rossano sono già al via gli appuntamenti culturali e il progetto “Chiese aperte in estate”. L’associazione “Insieme per camminare”, formata da giovani calabresi unitisi con l’intento di promuovere il turismo nel territorio Sibaritide, ci guida alla scoperta del Castello Ducale di Corigliano, il più grande e meglio conservato della Calabria che diede i natali a Carlo D’Angiò, Re di Napoli e di Sicilia.Corigliano, nel territorio dell’alto Ionio, con il suo panorama mozzafiato dominato dalla rocca palatina medioevale rappresenta indiscutibilmente una delle tappe da non mancare nel tour della Calabria. Borgo medievale sospeso tra le colline e il mare, dai colori caldi e dai profumi intensi, conserva tesori d’arte ancora poco conosciuti.

Leggi tutto...

Log in to comment

Sole che sorge e musica in alta quota


Il Ghiacciaio Presena e il Corno d'Aola in alta Valle Camonica sono i teatri di una serie di appuntamenti indimenticabili: quattro concerti al sorgere del sole. Primo appuntamento: domenica 4 agosto con la performance del Dolomiti Horn Ensemble.
 La levataccia può spaventare, soprattutto chi sfrutta i giorni di vacanza per ricaricare le batterie fisiche e mentali dai giorni di lavoro finalmente alle spalle. Ma lo spettacolo assicurato a chi vince pigrizia e sonno è impareggiabile: il sole che sorge, la musica che ti prende il cuore e te lo porta a spasso. Il binomio, che riesce a far dimenticare qualsiasi fatica, è alla base dell'edizione 2019 di “Alba in quota” organizzata dal comprensorio Pontedilegno-Tonale.

Leggi tutto...

Log in to comment

Pagine Civili, Parole in Volo ... reading letterario



PAGINE CIVILI, PAROLE IN VOLO
Reading letterario con Daniele Biacchessi e Gino Marchitelli
 




Una strana coppia calca le scene teatrali e letterarie. Daniele Biacchessi è un giornalista, già caporedattore di Radio 24, uno scrittore con 31 libri sulle spalle, un performer teatrale e regista cinematografico. Gino Marchitelli è uno scrittore, un giallista, un uomo impegnato sul piano politico e sociale. Insieme si sono messi in testa di far volare in alto le parole scritte nei libri di mettere in piedi un reading letterario concentrato su autori di impegno civile: Italo Calvino, Beppe Fenoglio, Renata Viganò, Ignazio Silone, Leonardo Sciascia, Elio Vittorini, Peppino Impastato, Luis Sepulveda, e molti altri ancora. Ogni sera porteranno sul palco libri scritti in punta di penna, le piccole storie che attraversano la grande Storia.Due leggii, luci a pioggia, radiomicrofoni, casse spia, basi musicali d'effetto ed essenziali. La tradizione della lettura ad alta voce insomma, semplice e accurata, forte e potente come la nostra memoria che non deve mai andare dispersa.
BOOKING Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
INFO E BIOGRAFIE https://www.danielebiacchessi.it
http://www.ginomarchitelli.com
Staff RecSando


Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
SCONTI E VANTAGGI AI SOCI DI RECSANDO / BICIPOLITANA NETWORK - DIVENTA SOCIO

 

 
 
Log in to comment

Fischio d'inizio in Val di Pejo... ritiro del Cagliari calcio

Fischio d'inizio in Val di Pejo... ritiro del Cagliari calcio

FISCHIO D’INIZIO IN VAL DI PEJO, DUE SETTIMANE DI EVENTI PER IL RITIRO DEL CAGLIARI CALCIO
Gli echi del grande calcio di serie A risuonano in valle. Si entra nel vivo del ricco programma di eventi che celebra con #PEJO2019, il quarto ritiro ufficiale precampionato del Cagliari calcio in Val di Pejo.
Dodici giorni di eventi tra sport, cultura, gusto, intrattenimento e ambiente, per vivere da vicino le atmosfere del grande calcio di serie A nella cornice di un territorio straordinario. Dopo il primo weekend segnato dall’arrivo della società, il calcio giocato l’appuntamento per il calcio giocato è per mercoledì 17 alle 17.30 (Campo di Celledizzo) per la prima amichevole tra l’undici di Maran e il Real Vicenza. Doppia proposta per la serata, con Camilla, Mauro e gli Armonici Cantori Solandri (ore 21, chiesa di San Camillo, Peio Fonti) e la proiezione del film documentario “Il tempo del grano” (Cogolo, sala Congressi, parco dello Stelvio).
Giovedì, di nuovo appuntamento alle 21 per la partenza di “Nel parco sotto le Stelle”, passeggiata in notturna, mentre per l’intera giornata sarà possibile scoprire i capolavori di “Artigiani in piazza”. Per chi ama il ballo, l’appuntamento è invece alle 21 a Cogolo, in piazza Monari, per la serata danzante con Satomi Hot Night.

Leggi tutto...

Log in to comment

La Parata delle Nazioni - Milano 2019



Milano ospita, fino al 9 luglio, la 102esima convention mondiale del Lions Clubs International
Milano, Parata delle Nazioni

In questi cinque giorni è prevista la partecipazione di  oltre 20mila persone da tutto il mondo. il 6 Luglio è stata la giornata della Parata delle Nazioni. Milano era tutta colorata, tantissima la partecipazione dei cittadini e attratti da questo evento  che ha portato meraviglia, folklore e musica nel cuore della città metroplitana.

Leggi tutto...

Log in to comment

Lettera aperta sugli ex-scali ferroviari milanesi

Lettera aperta sugli ex-scali ferroviari milanesi

. Al Sindaco di Milano

-. Al Presidente della Regione Lombardia

 

Illustre Signor Sindaco,

Illustre Signor Presidente,

 

  1. L’Accordo di programma relativo all’impiego e alla destinazione delle aree degli ex-Scali ferroviari milanesi di oltre un milione e duecentomila metri quadrati, ratificato nel giugno scorso dal Consiglio comunale di Milano, è fonte di sconcerto per la società civile impegnata nella salvaguardia dei beni comuni e nella tutela degli interessi della collettività.

 

  1. Premessa
  2. Appare innanzitutto incredibile ed inaccettabile che dell’Accordo di programma, destinato a regolare complessi e rilevanti problemi interessanti la città di Milano e i numerosi Comuni con essa collegati, possa far parte, per di più in violazione della normativa applicabile, un Fondo di investimento estero (Olimpia Investment Fund controllato da Kennedy Wilson Europe Real Estate Plc, quotato alla Borsa di Londra) e non ne faccia parte la Città Metropolitana milanese, composta dai 134 Comuni della vastissima area che circonda la città di Milano, con la quale essi dovrebbero collaborare per risolvere i predetti problemi.
  3. La società civile, dopo aver tentato invano di far sentire la propria voce nelle sedi opportune, si è vista costretta ad esprimere il proprio dissenso contro questa mancanza di rispetto per gli interessi della generalità dei cittadini, nell’unico modo consentito dalla legge: introducendo due ricorsi davanti al Tribunale amministrativo della Lombardia e predisponendo una serie di denunce e di esposti da presentare alle diverse Autorità competenti.
  4. Si tratta, beninteso, di azioni difensive volte a prevenire e a contrastare il verificarsi di danni certi e molto gravi, causati dalla sostanziale dismissione da parte degli enti a ciò preposti della fondamentale funzione di governo del territorio, impropriamente e illegittimamente assegnata a soggetti privati.
  5. Ma il nostro intendimento, come esponenti della cittadinanza attiva, è quello di offrire la nostra collaborazione per aiutare a risolvere in modo razionale ed equilibrato gli importanti problemi che riguardano la città di Milano.
  6. Per questo, occorre mettere a punto un programma che possa svilupparsi secondo una logica ben definita e secondo metodi già sperimentati in altri Paesi, partendo da una premessa fondamentale.
  7. La riqualificazione degli ex Scali ferroviari milanesi non deve costituire solo un progetto urbanistico o di valorizzazione immobiliare, ma deve rappresentare soprattutto un’occasione per contribuire a disegnare una strategia di sviluppo economico e sociale offrendo una risposta innovativa ai nuovi bisogni quantitativi e qualitativi dei cittadini di Milano, della città metropolitana e dell’intera Regione Lombardia.
  8. In questa prospettiva, il progetto non può che essere di iniziativa pubblica e sottoposto a metodi di evidenza pubblica. Se, infatti, il perseguimento esclusivo di un interesse particolare (quello della proprietà) può portare alla contaminazione e financo alla distruzione del territorio nel suo insieme, l’assunzione di un punto di vista di interesse pubblico mira a individuare una sintesi, capace di supportare sia la funzione di polizia (command and control) che quella di impulso e direzione dello sviluppo.

Il che esige una forte regia pubblica, spinta da un’idea condivisa di sviluppo del territorio e delle sue potenzialità (economiche, culturali, ambientali, turistiche, etc.) e la messa in campo di tutto lo strumentario sperimentato e collaudato anche all’estero negli ultimi 50 anni per i grandi interventi di riqualificazione e rilancio delle città e dei territori.

Leggi tutto...

Log in to comment

Estate in Valtellina, tripudio di eventi all’aria aperta.

Estate in Valtellina, tripudio di eventi all’aria aperta. 
 
SONDRIO  ESTATE - Ogni Giovedì fino al 1° agosto 
Sondrio Come da tradizione cittadina, le vie e le piazze del centro storico del capoluogo valtellinese si animano a festa con concerti, bancarelle e manifestazioni anche a carattere sportivo per tutti i giovedì sera dalle 19.30 alle 24.00
www.valtellina.it/it/eventi/sondrio-e-dintorni/ sondrio-e-estate

Leggi tutto...

Log in to comment