Cascina Melegnanello di Mediglia, in un ex ricovero per trattori realizzato un rifugio per gatti gestito interamente da volontari.

In uno spazio  a misura di felino, alle porte di Milano vivono oltre 240 gatti.
Abbandonati, feriti, recuperati da altri gattili, nasce nel 2013 l'oasi dei gatti di Mediglia, «Miagolandia Onlus», modello anche per molti Comuni.
La struttura però non gode di alcuna sovvenzione ma si autofinanzia e sopravvive esclusivamente grazie alle donazioni e ai suoi volontari, che al sabato è facile trovare riuniti per le pulizie straordinarie.
«In questi periodi di ristrettezza è molto difficile riuscire ad andare avanti nel nostro intento, abbiamo bisogno veramente di tutto, cibo secco e umido, sabbiette, coperte,... ma sopratutto persone disposte a dedicarci un po del loro tempo libero per la pulizia degli ambienti e la cura dei nostri ospiti» - ci racconta la responsabile Elisabetta - «inoltre spesso ci capita di dover soccorrere animali feriti e in condizioni pietose e le spese veterinarie in questi casi diventano dei veri e propri salassi».
Il gattile è aperto a chiunque voglia dare una mano tutti i giorni dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 17:30 alle 19:00
I gatti in adozione li potete trovare sulla pagina facebook: http://on.fb.me/1Aee8EN dedicata all'associazione o sul sito www.miagolandia.com  come tutte le altre informazioni utili.