Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Il Sindaco Franco Lucente: "è un passo importante per Tribiano. Ora gli studenti possono completare la scuola dell'obbligo nella loro città"

La scuola media di Tribiano è pronta, giusto in tempo per l'inizio del nuovo anno scolastico.
Da settembre infatti trentuno ragazzi residenti nel Comune avranno la possibilità di continuare i propri studi dell'obbligo in comodità, senza doversi recare a Paullo o Mediglia.
Il polo di Via Diaz, distaccamento dell'Istituto Comprensivo Curiel, conterrà nello stesso palazzo sia le scuole elementari che le medie, rispettivamente al piano terra e primo piano dell'edificio.
Gli studenti delle scuole primaria e secondaria di primo grado avranno due ingressi totalmente indipendenti, ben delimitati e piastrellati. Il primo piano, ristrutturato, rimordernato e ritinteggiato durante l'estate, disporrà per il momento di quattro locali, due aule, un laboratorio e l'aula professori.
Per il futuro, però, sono previsti notevoli miglioramenti in vista anche dell'aumento degli studenti. «Siamo intenzionati -commenta Franco Lucente, Sindaco di Tribiano- a portare il numero dei locali a dodici, aggiungendo inoltre laboratori didattici per ogni disciplina. Porteremo il refettorio con area cottura -situato precedentemente al terzo piano- al piano terra, liberando così spazio per ampliare le medie».

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi