Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Cantiere TemCantiere TemLa realizzazione della Tangenziale Est Esterna di Milano, comprensiva delle opere collaterali, dovrebbe  presto subire una forte accelerazione, grazie all’imminente arrivo di una tranche di finanziamenti per 530mln di euro.

Le banche che partecipano al finanziamento dell’opera (Banca popolare di Milano, Credito Bergamasco, Intesa San Paolo, Mediobanca, Popolare dell’Emilia Romagna, Santander, Ubi e Unicredit), infatti, nei giorni scorsi hanno ufficializzato lo sblocco della loro “fetta”, pari cioè a 460mln di euro.

A questi si sono poi aggiunti 70mln sui 330 complessivi stanziati dal Governo, che portano quindi la nuova liquidità disponibile a 530mln. Grazie a quella che appare come una vera e propria “boccata di ossigeno”, i cantieri per la Tem potranno subire una forte accelerata in vista della sempre più vicina Expo 2015, termine ultimo indicato per l’inaugurazione della nuova arteria. A beneficiare dei finanziamenti, che erano già stati tutti pattuiti ma che tardavano ad arrivare, saranno non solo la Tem stessa, ma anche le opere collaterali.
Da questi 530mln dovrebbero essere infatti attinte le risorse anche per l’attesa bretella Cerca-Binasca, oltre che per la riqualificazione dell’oratorio di San Biagio a Rossate. Parallelamente dovrebbero sbloccarsi anche le liquidazioni per i terreni espropriati, il cui ritardo nelle scorse settimane aveva originato le proteste di agricoltori e Coldiretti.

Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi