Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Bretella Cerca-BinascaBretella Cerca-BinascaLa bretella di collegamento tra le provinciali Cerca e Binasca subisce un nuovo slittamento, che ne posporrà l’apertura a non prima del 2016.

Questo quanto emerso in Regione Lombardia al termine di un summit tenutosi nel pomeriggio di lunedì 14 luglio, che ha visto riunirsi attorno a un tavolo tutte le parti interessate.
Tra queste figurava anche Vito Bellomo, sindaco di Melegnano, che è tra i più grandi sostenitori dell’arteria, e i vertici di TE Spa, poiché l’opera figura nel novero delle opere collaterali alla Tangenziale esterna di Milano.
La bretella, collegando direttamente la provinciale Cerca a Colturano e la Binasca a Melegnano, permetterebbe infatti di sgravare considerevolmente il traffico veicolare che quotidianamente transita lungo la via Emilia in territorio melegnanese.

In base a quanto emerso dal summit a palazzo Lombardia, l’arteria non sarà realizzata in tempo per Expo 2015, data in cui è invece prevista l’inaugurazione della Tem.
Il cronoprogramma stilato ha infatti indicato l’inizio dei cantieri per il prossimo mese di ottobre, ma al contempo ne ha previsto la chiusura non prima di febbraio 2016.
I vertici di TE Spa hanno comunque assicurato circa la presenza dei fondi necessari alla realizzazione dell’opera, circa 27mln di euro, fornendo quindi ulteriori garanzie circa il fatto che la bretella si farà. Bellomo ha già annunciato l’intenzione di organizzare una manifestazione popolare nei prossimi mesi per chiede l’accelerazione dei tempi.

Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi