Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

In cammino verso la scuola: è iniziata la sperimentazione del Pedibus

CS MELIl Pedibus ha mosso i primi passi: giovedì 2 maggio è iniziata la sperimentazione del progetto per accompagnare i bambini a scuola fino al termine dell’anno scolastico.

Nella Città di Melegnano sono attualmente due i percorsi attivati in via sperimentale utili per accompagnare gli alunni della scuola primaria “G. Dezza” di via Cadorna:

* partenza alle ore 8.00 da largo Crocetta con fermate intermedie in piazza Vittoria e nei pressi  dell’asilo Trombini

* partenza alle ore 8.15 da via per Carpiano angolo via della Repubblica con arrivo in via Cadorna.

La fase sperimentale è iniziata con una decina di bambini e 13 accompagnatori tra volontari Fiab, genitori, nonni e altre persone.

«Il Pedibus - spiegano Roberta Salvaderi, Assessore alla Scuola e Marialuisa Ravarini, Assessora all’Ambiente - è un progetto che consente di accompagnare i bambini da casa a scuola lungo un percorso pedonale cittadino totalmente sicuro: gli alunni sono accompagnati da volontari in un tragitto con tappe intermedie nelle quali si uniscono altri studenti, come con il classico scuolabus. I vantaggi offerti dal Pedibus sono molti: innanzitutto è un sistema di mobilità sostenibile capace di ridurre l’inquinamento soprattutto in prossimità della scuola; è un ottimo modo per far fare movimento sia ai bambini sia ai volontari incentivando un corretto stile di vita; favorisce le relazioni perché fa socializzare gli alunni di classi diverse e con gli adulti; è un modo pratico e diretto per apprendere l’educazione stradale e sviluppare il senso civico».

Leggi tutto...

Log in to comment

Presentata la 456a Fiera del Perdono

CS MELIl ricco programma di eventi della 456a Fiera del Perdono, protagonista a Melegnano dal 18 al 22 aprile 2019, è stato presentato giovedì mattina nella Sala della Giunta del Municipio.

«Mi piace definirla Festa del Perdono - sono state le prime parole del Sindaco di Melegnano Rodolfo Bertoli - Ringrazio il Comitato che ha lavorato per la realizzazione della manifestazione e tutti gli enti che hanno partecipato per la realizzazione di tutti gli eventi di calendario. Credo che questa edizione, come le diverse iniziative che abbiamo realizzato recentemente, testimoni la ricchezza di questa città, per questo rinnovo i complimenti a chi l'ha organizzata».

L’incontro è stato moderato da Roberto Silvestri, rappresentante Slow food Sud Milano che ha ricordato le radici storiche della manifestazione e coordinato gli interventi delle realtà che partecipano alla Fiera del Perdono 2019.

Leggi tutto...

Log in to comment

Il cortile d'onore diventa "Art Gallery a cielo aperto"

CS MELLeonardo nasceva ad Anchiano, a circa 3 chilometri da Vinci, presso Firenze, il 15 aprile 1452.

Piero, il padre, era un notaio, Caterina, la madre, era una contadina.

Trasferitosi a Firenze, nel 1469 il giovane Leonardo divenne apprendista nella bottega di Andrea di Francesco di Cione detto il “Verrocchio”, che era scultore, pittore, orafo… e veniva considerato uomo di grande cultura, esperto anche di musica e matematica.

La formazione di Leonardo nella bottega del Verrocchio, si svolse insieme ad altri giovani pittori che diverranno i maggiori esponenti di fine quattrocento e inizio cinquecento: Sandro Botticelli, il Perugino, Domenico Ghirlandaio, Lorenzo di Credi.

Poco più che ventenne nel 1472 si iscrisse ad una corporazione dei pittori della Compagnia di San Luca dove cominciò a emergere l’aspetto della personalità di Leonardo.

Leggi tutto...

Log in to comment

456° Festa del Perdono - Melegnano

456° Fiera del Perdono

Il ricco programma di eventi della 456a Fiera del Perdono, protagonista a Melegnanodal 18 al 22 aprile 2019, è stato presentato giovedì mattina nella Sala della Giunta del Municipio.
«Mi piace definirla Festa del Perdono - sono state le prime parole del Sindaco di Melegnano Rodolfo Bertoli- Ringrazio il Comitato che ha lavorato per la realizzazione della manifestazione e tutti gli enti che hanno partecipato per la realizzazione di tutti gli eventi di calendario. Credo che questa edizione, come le diverse iniziative che abbiamo realizzato recentemente, testimoni la ricchezza di questa città, per questo rinnovo i complimenti a chi l'ha organizzata».

Leggi tutto...

Log in to comment

Castello Mediceo Melegnano 5-14 aprile Mostra "Dall'erba ...i formaggi"

museo luisa carminatiIl Castello Mediceo di Melegnano ospita dal 5 al 14 aprile la mostra "Dall'erba...i formaggi". La mostra con il patrocinio del comune di Melegnano e sostenuta dall'associazione Slow Food è curata e allestita dal Museo della civiltà contadina Luisa Carminati.

Il Basso Milanese, 

IN MOSTRA:con la fertilità del suo terreno, la capillarità della sua rete irrigua, l'ingeniosità di sistemi complessi come le marcite ideate dai monaci di Chiaravalle e Viboldone, ha portato allo sviluppo nei secoli di un'agricoltura fiorenete. L'abbondanza di foraggio ha permesso l'allevamento bovino e una vasta produzione di latte. La necessità della conservazione del prodotto deperibile ha stimolato la produzione di burro e formaggi quali il grana, il provolone (chiamato cacio), lo stracchino (prodotto dalle vacche "strache" di ritorno dell'alpeggio, alimentate col quartirolo, l'ultimo taglio di fieno) .

  • falci, rastrelli e forconi per sfalcio e fienagione
  •  scagni, secchi i per la mungitura
  • bidoni e mastelli per il trasporto del latte
  • zangola  e stampi per il burro
  • caldaia, spino e stampi per formaggi quali lo stracchino e grana
  • sistemi per la conservazione come la ghiacciaia, la muscheruola
  • gratugge, coltelli e paioli per l'alimentazione

Il tutto accompagnato dai quadri a matite colorate di Luisa Carminati che mostrano le varie fasi della preparazione dei prati, dello sfalcio della fienagione, dei lavori in stalla

Leggi tutto...

Log in to comment

GALLERIA FOTOGRAFICA: Carnevale in piazza a Melegnano

Carnevale 2019br />

Carnevale ben riuscito a Melegnano.
La piazza stracolma di grandi e piccini per festeggiare il carnevale 2019. Tante le maschere e i momenti di festa. Abbiamo catturato per voi, grazie al nostro fotografo Luigi, alcuni momenti della Festa.
Una festa, quella di Melegnano, che ha visto la partecipazionie di cittadini arrivati dai Comuni vicini di San Donato Milanese e di San Giuliano Milanese

Carnevale 2019


Carnevale 2019

Carnevale 2019


SFOGLIA TUTTA LA GALLERIA FOTOGRAFICA , 150 FOTO

Carnevale 2019 a Melegnano

Galleria Fotografica su RecSando Flickr PRO


Staff RecSando
Fotografia di Luigi Sarzi Amadè


Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
SCONTI E VANTAGGI AI SOCI DI RECSANDO / BICIPOLITANA NETWORK - DIVENTA SOCIO

 

 
 
Log in to comment

Evento 25 novembre - giornata internazionale contro il Femminicidio

banca del tempo logoIl 25 Novembre la Banca del Tempo di Melegnano animerà per tutta la mattinata la piazza del Municipio con lo scopo di celebrare la giornata mondiale contro la violenza sulle donne, in ricordo di tutte le vittime di soprusi , abusi, violenze esplicite e implicite.

Una speciale esposizione di street art ad opera delle socie della Banca del Tempo e una mostra a cura dell’ANPI – Associazione Nazionale Partigiani Italiani − faranno da cornice a tutti gli eventi e a Break the Chain, la famosa danza che viene eseguita in contemporanea mondiale ogni 25 Novembre.

 Quest’anno la Banca del Tempo si avvale della preziosa collaborazione di Serena Cazzola, curatrice e guida del laboratorio di teatro da dieci anni e autrice dal 2009 dello spettacolo teatrale Straniera, grazie al quale propone un'occasione di riflessione e di dialogo per interrompere il silenzio che vige su temi importanti che riguardano la questione femminile.

Leggi tutto...

Log in to comment

Settima edizione per il Rocktoberfest con sfide tra 40 gruppi musicali e tribute band

03896 rocktoberfestDal 14 giugno all’1 luglio le serate a Vizzolo Predabissi (Milano) saranno all’insegna del puro divertimento con specialità gastronomiche, birra, buona musica rock e gare alcoliche. L'ingresso è gratuito

VIZZOLO PREDABISSI, 13 giugno 2018 - Per 18 giorni consecutivi il palcoscenico dell’area feste di Vizzolo Predabissi (via Verdi) verrà preso d’assalto da formazioni emergenti e affermate tribute band su scala nazionale, in occasione del Rocktoberfest 2018. Da domani (giovedì 14 giugno) la più famosa festa della birra milanese aprirà i battenti e darà inizio al contest di musica rock, nel quale si sfideranno 40 band a colpi di powerchord, virtuosismi e acuti. La più talentuosa vincerà i premi messi in palio da Club Magellano (organizzatore): un viaggio all’Oktoberfest in Germania per tutti i componenti del gruppo; uno special radiofonico con interviste; 328 passaggi garantiti del singolo, scelto dai vincitori, su un network di 82 radio internazionali (di cui una a New York, una in Belgio e una in Canada); la disponibilità di una sala prove attrezzata alla registrazione per 20 ore.

Leggi tutto...

Log in to comment

Festa del Perdono - Mostra di Pio IV



Finalmente si respira aria di primavera , Melegnano è vestita a festa per la Festa del Perdono.
Le solite bancarelle non mi interessano piu’ di tanto, passo dall' affollata cittadina verso la quiete della mostra dedicata a Papa Pio IV, allestita nel Castello Mediceo.
Sono molto curioso di vederla e la trovo interessante, oltre che raccontare la storia del celebre personaggio, narra anche della famosa Bolla Papale,

La Bolla Papale "Salvatoris Domini Nostri" popolarmente detta del "Perdono" fu concessa da Papa Pio IV dei Medici di Marignano il 29 gennaio 1563 e custodita nella Basilica Romana Minore della Natività di San Giovanni Battista in Melegnano.
La leggenda dice che i fedeli, visitando la chiesa di San Giovanni, dal pomeriggio di Giovedi’ Santo  fino alla sera del venerdi santo, ed anche nella festa della Natività’ di San  Giovanni il 24 GIUGNO , otterranno l’indulgenza del perdono, non solo per i vivi ma anche per le persone già defunte

Sfoglia l'album fotografico

Festa del Perdono - Mostra di  Papa Pio IV


Redazione RecSando  - Luigi Sarzi Amadè


Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
 

 
Log in to comment

Giornata Internazionale della donna, ma si parla ancora di violenza....

Giornata Internazionale della donna, ma si parla ancora di violenza.


Siamo ancora a parlare di violenza sulla donna,  in questi giorni in cui, purtroppo, l'attenzione è rivolta al drammatico episodio  di Cisterna di Latina, dove un uomo ha ucciso le sue due bambine dopo aver sparato all'ex moglie che aveva chiesto la separazione. Poi si è suicidato. Mentre la moglie lotta ancora per sopravvivere. (Sempre che lo voglia, dopo aver saputo ieri la verità sulle sue bambine.ndr).

Leggi tutto...

Log in to comment