Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

CS PESIn data 3 settembre l’Amministrazione Comunale e l’Associazione Comitato per Linate onlus hanno siglato la convenzione che darà vita ad un nuovo punto informazioni e supporto ai cittadini, presso i locali al piano terra del Centro Civico Calipari in via delle Rimembranze 18 nella frazione di Linate.
La stipula della convenzione è il frutto della collaborazione tra l’Amministrazione e i volontari del Comitato per Linate i quali, attenti ai bisogni della frazione, si sono proposti per la realizzazione di un servizio che potesse supportare i cittadini e contestualmente gli uffici comunali. L’Amministrazione ha recepito con interesse la proposta del Comitato e, grazie all’impegno e professionalità profusi dai tecnici del Settore Relazioni Esterne, in breve tempo è stato ideato un nuovo servizio che permetterà di aiutare i cittadini nell’espletamento di pratiche burocratiche e ricevere informazioni attinenti ai diversi uffici comunali, quali:
- Supporto per i servizi online del Comune: stampa moduli di autocertificazione, certificati anagrafici, prenotazione appuntamenti per carta di identità elettronica, iscrizioni, scarico modulistica, inoltro richieste
- Supporto all’accesso ai servizi della Biblioteca rete CUBI – Cultura e Biblioteca in rete; prenotazione online dei libri di testo; consultazione archivio storico dal 1876 del Corriere delle Sera; consultazione online di giornali; prenotazione e download e-book
- Creazione di un’aula studio per i ragazzi di Linate
- Organizzazione di corsi esplicativi sull’utilizzo di Internet per l’accesso ai servizi comunali
- Raccolta di segnalazioni e proposte da parte dei cittadini
L’Assessore al Bilancio Orazio D’Andrea spiega: “Siamo davvero soddisfatti di offrire, grazie all’indispensabile ruolo del Comitato di Linate, un nuovo utile servizio alla frazione, che possa andare incontro ai bisogni dei cittadini più fragili come gli anziani, poco propensi all’uso degli strumenti informatici. La collaborazione tra i tecnici comunali e il Comitato, ha consentito una progettazione funzionale ai reali bisogni e garantirà un’adeguata formazione dei volontari coinvolti. Attraverso una convenzione di un anno, avvieremo una sperimentazione che ci consentirà di raccogliere i dati sui flussi di accesso, sui servizi maggiormente richiesti e potremmo così monitorare l’andamento del servizio, valutandone la sua reale utilità e funzionalità, tutto questo senza nessun onere economico per l’ente e gratuitamente per i cittadini”.
Il Presidente dell’Associazione Comitato per Linate onlus dichiara: “Sin dal primo giorno della nostra costituzione abbiamo dialogato con l’Amministrazione Comunale al fine di trovare uno spazio per metterci in condizione di poter svolgere un’attività d’ informazione e di supporto ai cittadini, come previsto nel nostro statuto. La convenzione non è il punto d’arrivo. Dal 20 settembre i nostri soci volontari, in collaborazione con i tecnici comunali, inizieranno a svolgere con impegno ed entusiasmo questo nuovo servizio. Possiamo definirlo un “piccolo passo” verso la Partecipazione attiva nella quale abbiamo sempre creduto. Un grazie all’Amministrazione Comunale e ai tecnici comunali i quali hanno manifestato da subito, spirito di collaborazione fondamentale per poter svolgere un servizio che definiamo in modo ambizioso “utile” al cittadino”.
Il nuovo punto informazioni verrà inaugurato giovedì 20 settembre alle ore 18.00 e sarà operativo con i seguenti orari: ogni martedì e giovedì dalle ore 17.00 alle 19.00 e ogni primo sabato del mese dalle ore 9.30 alle ore 11.30.

Log in to comment

Redazione RecSando

Da Aprile 2014 – La rete Civica - Recsando è  il giornale online dei cittadini del Sud Milano con iscrizione  presso il Trib. di Milano n.146 del 16/04/14.
La redazione di Recsando lavora per garantire il coordinamento delle informazioni, promuove  ricerche  e  approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi