Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Peschiera Borromeo 25agosto 2017In data 25 luglio, è stata assegnata attraverso gara pubblica, la gestione della Scuola Civica di Musica G.Prina allAssociazione A.P.E(Accademia dei Poeti Erranti).
La concessione della gestione partirà a settembre 2017 e terminerà ad agosto2020.

Il nuovo Direttore Didattico Angelo Mantovani dichiara:“La Scuola Civica di Musica Giampiero Prina di Peschiera Borromeo, alle soglie del suo quarto lustro di vita, riapre all’insegna di numerose novità e rinnovate energie con un ventaglio di proposte adatte a ogni fascia d’età perc la vita senza la musica sarebbe un errore.
C
orsi di musica classica,di musica moderna e di canto, nuovi strumenti, docenti altamente qualificati e ospiti di chiara fama, al fine di immergersi nell’esperienza musicale e di goderne appieno. Una caratteristica distintiva della Giampiero Prina, a partire da questanno, sarà quella di offrire la possibilità di esibirsi dal vivo non solo nei saggi, concerti e performance che scandiranno l’anno scolastico, ma anche in altre iniziative che varcheranno i confini della città. E infine, ricordiamoci sempre, che la Musica migliora la Vita”.

L’Assessore alla Cultura Chiara Gatti spiega:“Siamo molto soddisfatti del risultato della gara e siamo lieti che Peschiera Borromeo potcontinuare a godere di unottima scuola di musica che continuerà a fornire servizi di alta qualità con professionalità e competenza. La scuola sarà infatti gestita da una realtà che saprà garantirne la tradizione introducendo anche degli elementi di novità che siamo sicuri incontreranno il consenso e apprezzamento degli allievi e delle famiglie”.

Il Sindaco Caterina Molina riconclude:“Diamo il benvenuto all’Associazione A.P.E., che con un altissimo punteggio si è aggiudicata la selezione pubblica per la gestione della scuola. Ha un compito importantissimo, continuare a formare i nostri ragazzi allamore per la musica, alla disciplina e all’impegno. La Scuola Civica di Musica è un fiore allocchiello della nostra città, coltivato con cura in questi anni e dal quale ci aspettiamo grandi cose per il futuro”.

A partire dal 4settembre sarà possibile effettuare le iscrizioni presso la segreteria della Scuola Civica dal lunedì al venerdì dalle ore 15.00 alle ore 19.00.
È possibile contattare l’Associazione A.P.E. per ricevere informazioni all’indirizzo mail
peschiera.apemusica@gmail.com o ai numeri di telefono 34033850750255301146


A.P.E. ACCADEMIADEIPOETIERRANTI




L'Accademia dei Poeti Erranti(A.P.E.) è stata fondata nel gennaio 2010 da Attilio Bergamin e Antonietta Cerone ed è un'associazione culturale suddivisa in due settori contraddistinti ma uniti da un unico obiettivo: la crescita culturale.
Il primo settore è quello socio-culturale dovesi sviluppano progetti come lo Spazio Gioco (servizio dedicato ai bambini da 1 a 5anni), il Compitando (servizio di supporto allo studio per i ragazzi dalle elementari alle superiori con particolare attenzione ai DSA), Seminari di Filosofia, Corsi di Tai Ch iChua ne laboratori didattici per bambini.
Il secondosettore è quello artistico che ci vede impegnati in produzioni musicali ed editoriali nonché teatrali. A.P.E. segue diverse rassegne teatrali e concertistiche che hanno visto la collaborazione con artisti di fama nazionale ed internazionale.
Da l2013 A.P.E.gestisce con grande soddisfazionel a Scuola Civica di Musica Alda Merini di Buccinasco, che è cresciuta non solo di utenti ma principalmente nell'offerta qualitativa e didattica.
Ora A.P.E.si accinge con molto entusiasmo e professionalità a vivere questa nuova avventura a Peschiera Borromeo con la certezza che:"La musica dona voce all'anima".



La Direzione Generale
Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi