Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Il Comune di Peschiera ha ottenuto un contributo pari a 50 mila euro: verrà utilizzato per riqualificare il centro sportivo di Linate. Le opere riguarderanno in particolare la ristrutturazione degli spogliatoi ubicati nella struttura comunale di via Pascoli.

Lo scorso ottobre l’Amministrazione Comunale ha partecipato a un bando regionale finalizzato a interventi riguardanti gli impianti sportivi di proprietà pubblica; il progetto redatto dal Settore Lavori Pubblici è stato accolto e si è aggiudicato un finanziamento in conto capitale a fondo perduto.

L’importo che verrà erogato rappresenta il tetto massimo previsto, dato che il contributo della Regione Lombardia corrisponde al 50% della spesa ritenuta ammissibile (il limite di tale spesa è stato fissato in 100 mila euro).

“L’assegnazione di questo contributo e aver partecipato al bando con un progetto valido sono per me fonte di grande orgoglio. Ho fortemente voluto che gli uffici si dedicassero a quest’attività per sfruttare le agevolazioni messe a disposizione dalla Regione: il risultato ha premiato i nostri sforzi.

Possiamo finalmente dire che oltre alla buona volontà di chi da anni si spende sul territorio per promuovere i valori dello sport, anche l’Amministrazione Comunale sta facendo la sua parte; qualcosa nel mondo dello sport peschierese si sta muovendo.

Il contributo verrà destinato al centro sportivo di Linate con l’intento di dare nuova linfa vitale a un impianto storico della nostra città e, conseguentemente, a tutta la frazione”, ha commentato l’assessore Caterina Molinari con deleghe allo Sport e Cultura.

L’intervento di recupero dell’edificio adibito a spogliatoio comporterà l’esecuzione di vari lavori: pavimenti, rivestimenti, muratura, serramenti, porte interne, opere di tinteggiatura e finitura. La riqualificazione interesserà anche gli impianti di vario tipo: elettrico, di illuminazione artificiale e di emergenza, idrico-sanitario, fognario, di riscaldamento. Complessivamente, i costi previsti da sostenere per le opere ammontano a 169.543,49 euro (150.373,91 euro più iva, oneri per la sicurezza, spese tecniche).

Per dare inizio ai lavori verrà prossimamente indetto un apposito bando di gara.

Il Sindaco sottolinea: “è un grande successo per tutti: gli sportivi, i residenti della frazione, la nostra città.

Si tratta di un importante traguardo raggiunto in soli sei mesi di Amministrazione. Non ci interessa dedicare tempo a slogan e annunci: ai nostri cittadini vogliamo parlare con i fatti. Manterremo quello che avevamo detto in campagna elettorale.

Questo finanziamento di 50 mila euro contribuirà ad attuare un intervento concreto: l’obiettivo è rendere il centro sportivo di Linate pienamente fruibile da parte degli utenti.

A fronte di risorse sempre più ridotte, è necessario ingegnarsi e tentare soluzioni diverse per realizzare progetti che interessano la comunità: la partecipazione ai bandi può rivelarsi strategica e far risparmiare soldi alle casse comunali.

Dimostriamo non a parole la nostra attenzione nei confronti delle frazioni. In questo caso a beneficiarne sarà Linate, ma in futuro ci attiveremo anche in altre zone del territorio”.

 
Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi