Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Quattro appuntamenti dedicati ai più importanti artisti del panorama culturale italiano

CS SGMQuattro appuntamenti dedicati ai più importanti artisti che hanno segnato la storia del panorama culturale italiano: inizia venerdì 13 dicembre "Parole... di Nebbia", a cura dell'assessorato alla Cultura in collaborazione con l'associazione culturale OssigenO Teatro.
La rassegna letteraria è inserita nel programma "Note di Natale", ma terminerà in primavera: le serate del 13 dicembre, 31 gennaio, 21 febbraio e 7 marzo (ore 21, ingresso libero) tratteranno le opere e le figure di autrici e scrittori, differenti per stile e genere ma accomunati dal prezioso contributo fornito alla cultura del nostro Paese.
"Teatro, musica, cultura: nella rassegna "Parole... di Nebbia" c'è questo e altro ancora.
Volevamo trovare un modo per far conoscere e approfondire le testimonianze che ci hanno lasciato artisti e scrittrici, autori e poetesse: la lettura scenica  onsente di  raggiungere questo obiettivo.
I componimenti di Pascoli e Montale, i testi del Manzoni, ma anche le canzoni di Giorgio Gaber, la recitazione di Dario Fo, oltre alle peculiarità espressive di donne che hanno lasciato un'impronta artistica indelebile: Alda Merini, Ada Negri, Camilla Cederna e Franca Valeri, solo per citare qualche nome.

Leggi tutto...

Log in to comment

In ricordo di Aldo Lotti

 

A nome dell'Amministrazione Comunale il Sindaco ricorda Aldo Lotti, scomparso lunedì 9 dicembre all'età di 90 anni.
"L'umanità di Aldo non aveva confini: se n'è andato un uomo che per San Giuliano ha rappresentato una figura storica e stimata da tutti grazie alla sua semplicità.
Una vita fatta di lotte: per i diritti, per le Istituzioni. Ha provato l'orrore dei campi di concentramento, riabbracciando poi la sua famiglia e proteggendola da ricordi atroci. 
Lotti ha trovato il coraggio di raccontare a tutti, partendo dai giovani, le crudeltà e l'efferatezza che ha provato sulla sua pelle e ha visto con i suoi occhi a Mauthausen", ha commentato Alessandro Lorenzano, che aggiunge: "alla fine di ogni suo racconto i bambini rimanevano silenziosi, rispettosi, con gli occhi lucidi, increduli che quel nonnetto sulla sedia a rotelle avesse potuto affrontare simili cose quando era poco più che un ragazzo. Alla prima giornata della Memoria c'ero anche io all'Ariston, seduto tra quei bambini.

Sindaco certo, ma bambino.

Ed ho pianto con quella bimba che mi ha detto, tra le lacrime, 'Sindaco perché? ...Povero nonnino'.
E piango ancora oggi, per la scomparsa di un grande uomo. Di un amico. Di un Sangiulianese dalla lucidità di ferro e dal cuore di piuma.
Aldo Lotti è stato un importante punto di riferimento anche per la sezione ANPI "Gisella Floreanini" di San Giuliano.


Le esequie verranno celebrate mercoledì 11 dicembre alle ore 15 presso la Chiesa di San Giuliano Martire (piazza della Vittoria).

Log in to comment

Caos Imu e imposte locali: il Comune di San Giuliano scrive alle massime cariche dello Stato per avere chiarezza

Tasse localiTasse localiSan Giuliano si appella direttamente al Presidente della Repubblica, al Presidente del Consiglio e al Parlamento, perché sbroglino quanto prima la problematica “matassa” delle imposte locali.

L’iniziativa è partita nei giorni scorsi ed è stata presentata al Consiglio comunale attraverso un Ordine del Giorno sottoscritto da tutte le forze politiche sangiulianesi, nell’atto di approvare il bilancio preventivo per il 2013. «La mancanza di norme certe in materia della fiscalità locale – recita il documento – mette in grande crisi le Amministrazioni e di conseguenza i cittadini tutti. Tale situazione dipende per lo più da condizioni che afferiscono al Governo nazionale e, a tutt’oggi, si giunge alla votazione del bilancio in una condizione di profonda incertezza e di norme ancora non definite». «Si chiede – conclude il documento – che per l’anno 2014 sia fatto il necessario per ripristinare le condizioni di normalità normativa e fiscale, propedeutiche a garantire la regolarità amministrativa locale». Tale Odg, votato all’unanimità dall’assemblea cittadina, è stato successivamente inviato tramite missiva alle Istituzioni nazionali.

Log in to comment

Auto a fuoco sull’Autosole a San Giuliano: salvo per miracolo anziano alla guida

Vigili del fuocoVigili del fuocoUn 73enne di Milano è scampato per un soffio all’incendio che ha praticamente distrutto la sua automobile, mentre viaggiava lungo il tratto sangiulianese dell’Autostrada A1.

Tutto è accaduto nel pomeriggio di sabato 7 dicembre, quando l’uomo aveva imboccato la Milano-Napoli al casello di Melegnano e si dirigeva verso Milano. Giunto all’altezza di San Giuliano, però, la vettura ha iniziato a comportarsi in maniera anomala e il 73enne ha deciso prudenzialmente di accostare. Tale scelta si è rivelata a dir poco provvidenziale, perché nel giro di pochi istanti un incendio ha letteralmente avvolto l’automobile. L’uomo, tanto sorpreso quanto spaventato, ha subito allertato i vigili del fuoco, che si sono precipitati in loco per domare le fiamme, accompagnati dalla polizia stradale e da un mezzo del 118. Le operazioni di soccorso si sono esaurite in breve tempo, senza che peraltro si sia rivelata necessaria la chiusura dell’autostrada, mentre per il 73enne non si è rivelata necessaria assistenza medica. In base agli accertamenti svolti dai vigili del fuoco, il rogo sarebbe scaturito da un corto circuito partito dal motore.

Log in to comment

Salvi i dipendenti Bindi: raggiunto l’accordo tra azienda e sindacati per scongiurare gli esuberi

Lo stabilimenti Bindi di San GiulianoLo stabilimenti Bindi di San GiulianoI dipendenti dello stabilimento sangiulianese della Bindi possono finalmente tirare un sospiro di sollievo, dopo settimane di proteste e apprensione.

Nella notte tra mercoledì 4 e giovedì 5 dicembre, infatti, le rappresentanze sindacali e i vertici aziendali hanno trovato il tanto agognato accordo a salvaguardia dei posti di lavoro. La firma è giunta al termine di una riunione fiume di circa 15 ore, tenutasi presso la sede milanese di Assolombarda. In base a quanto comunicato dalle organizzazioni sindacali ai lavoratori, per i prossimi 24 mesi scatterà la cassa integrazione straordinaria e, durante questo periodo, l’azienda si impegnerà in un piano di investimenti. Se tuttavia, al termine dei due anni, la morsa della crisi dovesse ancora farsi sentire, verrà nuovamente riaperto il dialogo per scongiurare i licenziamenti. Parallelamente, per tutti coloro che volessero invece cercare un nuovo impiego o andare in pensione anticipata, Bindi ha assicurato altrettanta collaborazione. I primi, infatti, riceveranno adeguati incentivi per l’uscita, mentre i secondi potranno godere di appropriati scivoli verso il ritiro.

Log in to comment

51enne di San Giuliano muore improvvisamente dopo essere stato dimesso dal pronto soccorso dell’ospedale di San Donato

Policlinico di San DonatoPoliclinico di San DonatoSi sono tenuti nel pomeriggio di ieri, mercoledì 4 dicembre, i funerali di E.M., 51enne residente nella frazione sangiulianese di Zivido, deceduto in circostanze che dovranno essere chiarite.

L’uomo, che lascia una moglie e cinque figli, è stato salutato da una immensa folla di amici e parenti, ancora incapaci di farsi una ragione per le circostanze in cui è venuta a verificarsi una morte ancora prematura. Nella giornata di lunedì 2 dicembre, infatti, E.M. si era recato presso il pronto soccorso del policlinico di San Donato, dopo aver accusato un malessere. Dopo un ricovero di 8 ore e a seguito di alcuni esami clinici tutti di esito negativo, il 51enne era stato rimandato a casa, salvo però aggravarsi nelle ore successive. Nella notte tra lunedì 2 e martedì 3, infatti, l’uomo è spirato, lasciando la sua famiglia nello sgomento e nel dolore. Dal canto proprio, la direzione sanitaria del nosocomio sandonatese ha ribadito di aver preso in cura il paziente secondo il protocollo standard e che gli approfonditi test diagnostici eseguiti sono risultati tutti nella norma.

Log in to comment

Attivato per la prima volta il corso per assistente familiare

CS SGMA San Giuliano è stato attivato il primo corso per assistente familiare; l'iniziativa, rivolta ai cittadini residenti nel comune, è promossa dall'assessorato ai Servizi Sociali in collaborazione con l'Istituto SER (Studio e Ricerca) e per il tramite dell'Azienda Speciale Servizi Farmaceutici e Socio Sanitari.
Il corso è gratuito e prevede un modulo formativo teorico di 160 ore condotto dai docenti della scuola SER, oltre a un tirocinio pratico di due mesi da svolgersi presso il Servizio di Assistenza Domiciliare gestito da ASF.
"Nella nostra città è la prima volta che viene istituito il corso per assistente familiare: rappresenta indubbiamente un'esperienza positiva, oltre che una opportunità per chi è interessato a partecipare.
La collaborazione tra le realtà del territorio, in particolare Amministrazione Comunale, ASF e SER, ha consentito di concretizzare questo progetto.

Leggi tutto...

Log in to comment

Dal 6 dicembre inizia la rassegna "Note di Natale"

note nataleA partire da venerdì 6 dicembre fino a sabato 11 gennaio “Note di Natale” ravviverà San Giuliano: la tradizionale rassegna realizzata dall'Amministrazione Comunale, diventata un appuntamento molto atteso dalla cittadinanza, annovera decine di eventi che si svolgeranno in tutto il territorio nell'arco di oltre cinque settimane. 

“Concerti, mercatini, spettacoli, ma anche iniziative letterarie e incontri: l'edizione 2013 di 'Note di Natale' comprende questo e altro ancora.
Tradizione, innovazione, partecipazione: sono state le linee guida che abbiamo seguito con l'obiettivo di realizzare un programma ampio e diversificato sotto
molteplici punti di vista. 

La rassegna è dedicata volutamente a tutte le fasce della popolazione: bambini, famiglie, ragazzi e adulti. Le attività sono dislocate nei vari quartieri e nelle frazioni: anche questa è una scelta. Non devono esistere zone di 'serie A' o 'serie B', specie quando si tratta di momenti di festa. 

Quello che va considerato come un ulteriore punto di forza della manifestazione è la sinergia tra le diverse realtà del territorio, che insieme si impegnano affinché a San Giuliano sia possibile trascorrere le Festività natalizie in un clima di coinvolgimento e divertimento”, ha commentato l'assessore alla Cultura Maria Morena Lucà.

Leggi tutto...

Log in to comment

Maxi incendio in un una carrozzeria di Sesto Ulteriano distrugge tre autobus Atm

 

Vigili del fuocoVigili del fuocoUn incendio di proporzioni impressionanti ha praticamente distrutto il capannone di una carrozzeria di Sesto Ulteriano, frazione di San Giuliano, oltre a tre dei quattro autobus Atm in riparazione al suo interno.

Il rogo è divampato attorno alle 12.45 di ieri, martedì 3 dicembre, mentre gli operai si trovavano in pausa pranzo nel piano superiore del capannone. Nel volgere di poco tempo, i dipendenti hanno notato dense colonne di fumo provenire dall’autorimessa inferiore e, precipitatisi al piano di sotto, hanno visto con sgomento il poderoso incendio che avvolgeva già gli autobus. Mentre tentavano senza successo di affrontare le fiamme armati di estintori, i presenti hanno contattato i vigili del fuoco, che sono giunti in loco accompagnati da carabinieri e polizia locale. Prima che gli uomini del 115 riuscissero ad avere ragione delle fiamme, però, il rogo aveva completamente divorato tre dei quattro autobus in riparazione. L’ipotesi più accreditata è che l’origine dell’incendio sia stata accidentale, probabilmente a causa di una scintilla partita da una saldatrice.

 

Log in to comment

Un Saluto a un giusto ... Ciao Luciano !

CIAO LUCIANO!

01

Così hanno salutato Luciano De Marchi, Silvana, Betty e Gina…al termine della Celebrazione funebre.       Già, stiamo parlando della scomparsa di una persona, una “Bella persona”, come lo descrive Cristiana. Luciano era un Volontario della Protezione Civile, portato via da un male che ancora oggi non perdona.     Al suo ultimo saluto, martedì 3 dicembre, c’erano i suoi colleghi del Gruppo FIR-CB di San Donato Milanese, di cui era il Coordinatore, e poi il nutrito Gruppo di Volontari della Protezione Civile, facenti oggi parte del COM 20 (Centro Operativo Misto che comprende vari Comuni limitrofi), della Sede di San Giuliano Milanese. A conferma di quanto fosse benvoluto dalla Città, la presenza del Sindaco Lorenzano e dell’assessore alla Protezione Civile, Gennaro Piraina. E il Comandante della Polizia Locale Simighini e poi.. tanti amici di altre Associazioni di Volontariato del territorio, come la Croce Bianca, che gli ha dato l’ultimo saluto con le Sirene spiegate.

Leggi tutto...

Log in to comment

Evviva la Banda !

 

EVVIVA! Suona la Banda!

 

Sempre presente nelle occasioni ufficiali, Civili o religiose, il Corpo Musicale della Libertà, data di nascita 1945, o la Banda come meglio conosciuta dalle sue origini nel dopoguerra intorno al 1921, sabato 23 novembre ha festeggiato con la comunità parrocchiale di San Giuliano Martire, in San Giuliano Milanese, la propria Patrona, Santa Cecilia. S

Una curiosità…con il nome “Corpo Musicale della Libertà, in tutta Italia ci sono soltanto i musicisti di San Giuliano Milanese.

Leggi tutto...

Log in to comment

Donare è bello, ... fa bene !

 

COLLETTA ALIMENTARE, DONARE E’ BELLO E FA BENE!

 

IMG 0271

Si è svolta sabato 30 novembre la 17ma edizione dell’iniziativa “Giornata Nazionale della Colletta Alimentare” sotto la direzione della Onlus Banco Alimentare, per aiutare le fasce della popolazione meno abbienti.

Leggi tutto...

Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi