Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Foto: Colletta Alimentare 2018

Colletta Alimentare 2018

Sfoglia lo slideshow o guarda l'album su Flickr Pro RecSando

Anche quest'anno, Sabato 24 Novembre si è svolta la colletta alimentare negli ipermercati di San Giuliano Milanese.  È la 22° Giornata Nazionale della colletta alimentare, un evento che coinvolge i cittadini con un gesto di solidarietà verso i più poveri, donando alcuni alimenti all'uscita della spesa.
C'è stata una buona affluenza e adesione a parte dei cittadini ed è stata forte la presenza dei giovani, nel volontariato. Il nostro fotografo Luigi Sarzi Amadè ha realizzato questo servizio fotografico.
Redazione RecSando - Staff

Fotografia di Luigi Sarzi Amadè



Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
SCONTI E VANTAGGI AI SOCI DI RECSANDO / BICIPOLITANA NETWORK - DIVENTA SOCIO

 

 
 
Log in to comment

Giornata internazionale contro la violenza sulle donne: le inziative a SGM

CS SGMIn vista della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne (25 novembre), istituita dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite nel 1999, sono numerose le iniziative organizzate dall'Amministrazione Comunale, in collaborazione con le tre Consulte dell'associazionismo locale.

Dal 18 novembre è in corso a SpazioCultura (piazza della Vittoria 2) la mostra: “Donne a perdere - Piccole storie di ordinaria quotidianità”, in cui il tema delle donne vittime di violenza è illustrato da dipinti e racconti, a cura rispettivamente di Carla Bruschi e Barbara Sanaldi (la mostra rimane aperta fino al 25 novembre).

Proprio domenica 25, sempre a SpazioCultura, una serie di eventi, a cura della Consulta Sportiva e Ricreativa: alle 15, l'associazione Kodokan Budo propone nozioni tecnicoteoriche su come gestire la paura e, alle ore 15.30, dimostrazione e pratica di tecniche di difesa personale (prima di questi appuntamenti, sarà osservato un minuto di silenzio).

Leggi tutto...

Log in to comment

Reliquia di Giovanni Paolo II

Album Fotografico di Luigi Sarzi Amadè

Reliquia di Giovanni Paolo II
Sfoglia lo Slideshow o guardalo su Flickr Pro RecSando


Redazione Recsando - Luigi Sarzi Amadè


Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
SCONTI E VANTAGGI AI SOCI DI RECSANDO / BICIPOLITANA NETWORK - DIVENTA SOCIO

 

 
 
Log in to comment

Mostra su San Paolo VI° in San Giuliano Martire

Mostra su San Paolo VI° in San Giuliano Martire
Nella Chiesa di San Giuliano Martire si può visitare negli orari di apertura della della stessa, fino al 22 novembre, la Mostra “itinerante” dal titolo “Paolo VI beato: l’uomo, l’Arcivescovo, il Papa”.
Allestita su 43 pannelli, ricostruisce i momenti fondamentali  della biografia di Paolo VI entro le vicende della Chiesa e della società, in Italia e nel mondo.
Curata dalla Fondazione Ambrosiana Paolo VI° con sede a Villa  Cagnola, si prefigge di essere itinerante per far conoscerela vita del Cardinale Arcivescovo di Milano, diventato Santo il 14 ottobre scorso. Foto, notizie, scritti, per far conoscere ai fedeli Ambrosiani e non la grandezza del successore di  San Papa
Giovanni 23°

Redazione RecSando - Angela Vitanza


Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
SCONTI E VANTAGGI AI SOCI DI RECSANDO / BICIPOLITANA NETWORK - DIVENTA SOCIO

 

 
 
Log in to comment

Donne a perdere, 15 storie di violenza inaudita

Donne a perdere, 15 storie di violenza inaudita


Hanno tutte un nome le vittime dei racconti di Barbara Sanaldi, giornalista e scrittrice, e  tutti tratti da storie vere,  che hanno ispirato i volti di donna che Carla Bruschi ha impresso sulle sue tele, aggiungendoci degli elementi, ritagli di giornale vezzosamente femminili, che le identificano come successe nei giorni nostri.

Dunque i nomi di donna  e alcuni  titoli di cronaca con cui l’abbiamo conosciute.

Leggi tutto...

Log in to comment

San Giuseppe e i Magi: due modi di cercare il Dio vivente

San Giuseppe e i Magi: due modi di cercare il Dio vivente.

SFOGLIA LO SLIDESHOW DELLE FOTO O GUARDA L'ALBUM su RecSando FlickrPRO


E' nell'ultimo libro di (don) Luca Violoni, che incontriamo queste due figure diverse, ma che scopriamo essere entrambe alla ricerca del Dio vivente. Finora questi personaggi li conoscevamo attraverso le letture dei vangeli intorno al periodo di Natale: Giuseppe in quanto sposo di Maria, preoccupato di trovare un rifugio dove far nascere il Bambino che portava in Grembo, visto che non avevano trovato posto in albergo. E poi abbiamo il suo sguardo amorevole verso Maria e Gesù dopo la Sua Nascita. Uno sguardo protettivo verso quel Bambino che sapeva non essere suo figlio, ma il Figlio di Dio. I Magi, i tre Re Magi, sono figure per noi straordinarie, con un alone di magìa. Da luoghi diversi, nel lontano oriente, seguendo una Stella, si uniscono alla ricerca del Bambino che sarà Re.

Leggi tutto...

Log in to comment

Donne a perdere: piccole storie di ordinaria quotidianità

CS SGMDomenica 18 novembre, l'inaugurazione della mostra apre il programma delle iniziative in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne
Tra le iniziative previste in occasione della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne (25 novembre), il Comune di San Giuliano Milanese ospita la mostra: “Donne a perdere. Piccole storie di ordinaria quotidianità”: il tema delle donne vittime di violenza viene rappresentato attraverso le quindici opere della pittrice Carla Bruschi e gli altrettanti racconti della giornalista Barbara Sanaldi.
Domenica 18 novembre, alle ore 17 presso SpazioCultura (piazza della Vittoria 2), si terrà l'inaugurazione della mostra, che rimarrà aperta fino al 25 novembre. Ingresso libero.
“La mostra “Donne a perdere. Piccole storie di ordinaria quotidianità” – spiega l'Assessore alla Cultura e Pari Opportunità, Nicole Marnini - racchiude già nel titolo quell'elemento di drammaticità che un tema come la violenza sulle donne immediatamente suscita. Parlare di “quotidianità” mette ancora più in evidenza che si tratta di un argomento tragicamente attuale, che inquina la nostra società rivelandone la pericolosa carica di violenza e di odio che i racconti ispirati a fatti veri e le opere che saranno in esposizione a San Giuliano Milanese fino al 25 novembre ben rappresentano.

Leggi tutto...

Log in to comment

Galleria FOTOGRAFICA: In memoria dei Caduti di Nassiriya

Servizio Fotografico di Luigi Sarzi Amadè - redazione RecSando


Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
SCONTI E VANTAGGI AI SOCI DI RECSANDO / BICIPOLITANA NETWORK - DIVENTA SOCIO

 

GALLERIA FOTOGRAFICA

View this photo set on Flickr

 
 
Log in to comment

CoderDojo … Niente Panico

Coderdojo - Niente Panico

 Sfoglia lo slideshow con le frecce oppure clicca per vedere le 20 foto su RecSando Flickr

Il 10 novembre 2018 presso la Sala Previato della Biblioteca di San Giuliano si è svolto l’evento “CoderDojo … Niente Panico!” realizzato dal CoderDojo SudEst Milano in collaborazione con la Croce Bianca sezione San Giuliano Milanese.
Cos’è il CoderDojo? CoderDojo è un movimento senza scopo di lucro che si occupa di istituire dei club e organizzare incontri gratuiti per insegnare ai giovani a programmare. Nato in Irlanda, si rivolge a bambini e adolescenti e si sta espandendo a livello globale. CoderDojo promuove l’utilizzo del software open source e gratuito e dispone di una forte rete di soci e volontari a livello globale.

Leggi tutto...

Log in to comment

A 15 Anni da quel tragico giorno a Nassiriya

A 15 Anni da quel tragico giorno a Nassiriya

Son passati già 15 anni da quel 12 novembre 2003, quando avvenne il primo grave attentato di Nassiriya. Alle ore 10:40 ora locale, le 08:40 in Italia, un camion cisterna pieno di esplosivo scoppiò davanti l'ingresso della base italiana dei Carabinieri,. Come ogni anno da allora, in questo giorno avvengono celebrazioni per ricordare quella strage che costò la vita a 19 carabinieri italiani, oltre a 9 iracheni.

Leggi tutto...

Log in to comment

Mostra sulla Prima Guerra Mondiale

Galleria fotografica della mostra sulla Prima Guerra Mondiale


View this photo set on Flickr


Foto di Luigi Sarzi Amadè


Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
SCONTI E VANTAGGI AI SOCI DI RECSANDO / BICIPOLITANA NETWORK - DIVENTA SOCIO

 

 
 
Log in to comment

Fallimento Genia spa: il Comune di costituirà parte civile

CS SGMCon l'approvazione nella seduta di Giunta di martedì 6 novembre della Delibera n°258, il Comune di San Giuliano Milanese ha deciso di costituirsi parte civile durante i processi che riguarderanno il fallimento del gruppo Genia Spa, per il quale la Procura della Repubblica di Lodi ha richiesto il rinvio a giudizio di 16 persone. L'udienza preliminare è fissata per il prossimo 16 novembre.
Secondo la Procura, che nella ricostruzione dei fatti di rilievo penale ha ipotizzato la sussistenza dei reati di bancarotta semplice e fraudolenta, i tre filoni oggetto delle indagini riguardano: - le responsabilità di aver provocato il dissesto di Genia Spa - l'aver ritardato la dichiarazione di fallimento della stessa le cui condizioni sussistevano sin dal 2009 - l'aver ritardato, per almeno 6 anni, la dichiarazione di fallimento della consociata Genia Progetti e Lavori Srl che, anche in questo caso, avrebbe potuto essere proclamata fin dal 2009.

Leggi tutto...

Log in to comment