Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

“Fino all'ultimo round”, la storia di Giacobbe Fragomeni, è tra i sei finalisti del Premio Bancarella Sport 2014.

Nei prossimi mesi il pugile tenterà l'assalto al titolo europeo.

Esposti e FragomeniTra i sei finalisti del Premio Bancarella Sport 2014 c'è “Fino all'ultimo round”, l'autobiografia del pugile professionista Giacobbe Fragomeni scritta con il giornalista Valerio Esposti.

Presa in esame la produzione editoriale del settore sportivo dell’anno 2013, al termine di un’ampia e approfondita discussione sui volumi in concorso inviati da trenta case editrici di tutta Italia, la commissione di scelta della cinquantunesima edizione del Bancarella Sport presieduta da Paolo Francia, ha proclamato all’unanimità i seguenti nomi:

  • L'ora del Fausto - Mauro Colombo (Ediciclo Editore)
  • L'Isola che non c'è - Nino Benvenuti e Mauro Grimaldi (Libreria Sportiva Eraclea)
  • Fino all'ultimo round - Giacobbe Fragomeni con Valerio Esposti (Lìmina)
  • Corro perché mia mamma mi picchia - Giovanni Storti e Franz Rossi (Mondadori)
  • Il Toro non può perdere - Eraldo Pecci (Rizzoli)
  • Altre stelle uruguaiane - Stefano Marelli (Rubbettino Editore)

Nei prossimi mesi i componenti la “grande giuria” formata da personalità del mondo della cultura, dello sport, del giornalismo, panathleti, librai e bancarellai di tutta Italia, ai quali le sei opere finaliste andranno in lettura, voteranno a mezzo scheda segreta, nelle mani del Notaio del Premio, il libro che riterranno “il migliore”.

Il vincitore assoluto verrà proclamato a Pontremoli, in Piazza della Repubblica, sabato sera 19 Luglio al termine dello spoglio pubblico delle schede pervenute al notaio.

La cerimonia della proclamazione sarà preceduta dall’assegnazione del premio giornalistico “Bruno Raschi”, quest'anno a Rino Tommasi e dalla premiazione dei sei libri finalisti.

Giacobbe Fragomeni, due volte campione del mondo WBC massimi leggeri prosegue la sua avventura agonistica: disputerà un match a Rho il 26 aprile. E' un incontro di preparazione in vista del titolo Europeo: da qualche giorno Fragomeni è stato nominato sfidante ufficiale del campione d'Europa dei pesi massimi leggeri, il russo Grigory Drodz.

La sfida che mette in palio la corona europea verrà disputata nei prossimi mesi.

Ha sempre combattuto, fuori e dentro il ring. La vita, infatti, non è mai stata gentile con lui.

Un’infanzia difficile nel quartiere Stadera di Milano lo porta a una quotidianità dura e spietata. Drammi familiari e personali: un padre violento, che picchia moglie e figlie. La sorella minore di Giacobbe, Maria Letizia, muore per overdose. Nessuna prospettiva. Nessuna alternativa. La sofferenza, la violenza e infine la droga e l’alcol, come uniche ed illusorie vie di uscita.

Ma Giacobbe trova da solo la forza per tirarsi fuori. Prima il lavoro, poi la palestra: in poco tempo scopre la passione per il pugilato. E comincia una nuova vita, sul ring e fuori.

Gioie e sconfitte, vittorie e dolori, sul ring e nella vita. L'uomo e il pugile. Ieri e oggi: tutte le tappe che hanno segnato la sua storia.

“Fino all'ultimo round” (Lìmina, 2013) racconta questa storia: vera e drammatica, avvincente e carica di speranza.

Log in to comment

Redazione RecSando

Da Aprile 2014 – La rete Civica - Recsando è  il giornale online dei cittadini del Sud Milano con iscrizione  presso il Trib. di Milano n.146 del 16/04/14.
La redazione di Recsando lavora per garantire il coordinamento delle informazioni, promuove  ricerche  e  approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi