Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

01Noi che...andavamo a letto dopo Carosello!
Nostalgia per quei 10 minuti dopo il telegiornale delle 20, dal 1957 al 1977, dove una pubblicità "gentile" entrava in punta di piedi nelle famiglie. Con immagini semplici, sketch divertenti, termini inoffensivi. Poi si potevano vedere i programmi successivi senza interruzioni. Ma si sa, i tempi cambiano, Carosello non c'è più, la pubblicità è l'anima del commercio, e decide cosa farci comprare, infilandosi furbescamente in film e spettacoli. I figli vanno a dormire alle ore piccole....
Ci ha pensato il Prof. Stefano Sportelli, sangiulianese, a far rivivere la pubblicità di altri tempi, aderendo all'invito della Dirigente del Centro scolastico Giovanni Paolo 2° di Melegnano, la Dottoressa Maria Teresa Golfari, nell'ambito della Settimana della Cultura 2014, dal titolo "Il futuro è di chi lo sa immaginare", famosa frase di Enrico Mattei, che in questa settimana li fa "volare" sul tema del Sogno.


Dal 17 al 22 Marzo, presso il Plesso scolastico di via Piave 12 , si può visitare la Mostra "Da un'idea...si costruisce il Futuro", Viaggio attraverso la pubblicità del Novecento. Ed ecco il perché della presenza del Professor Sportelli: Detiene personalmente, un'invidiabile raccolta di poster Pubblicitari del XX° Secolo, che ha messo a disposizione della struttura.
Veri "Quadri" i cui originali a volte sono stati veramente dipinti da pittori famosi. Essi raccontano le "Reclame " di prodotti, marche, e nomi che col passare del tempo, grazie alla sempre maggiore diffusione, sono diventati di normale uso comune. (Anzi, qualche volta, si è portati a pensare di non poterne fare a meno...ma questa è un'altra storia....)
L'inaugurazione della Mostra, avvenuta lunedì 17 marzo , ha vissuto un momento di nostalgia quando i piccoli bambini della scuola materna, guidati dalla maestra Giusy Porru, hanno intonato le canzoncine più famose tratte dalle Pubblicità di Carosello. I presenti, memori di tempi belli , le ricordavano bene. Alla fine hanno apprezzato e applaudito!
La mostra può essere visitata anche dagli esterni fino a venerdì 21 marzo dalle 15 alle 19 . Sabato 22 dalle 9 alle 11 si potranno visitare gli spazi allestiti da bambini e ragazzi con i loro lavori sul tema "Immagina il Futuro" a cui seguirà il momento conclusivo presso la Palestra.

 


Redazione Recsando Angela Vitanza – Foto Luigi Sarzi Amadè

 

ascolta audio

Ascolta le canzoni cantate dai bambini (Formato MP3)

 

 

 

Galleria Fotografica:

Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi