Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Truffe porta a portaTruffe porta a portaL’incubo delle truffe porta a porta, che vedono gli anziani come le vittime privilegiate, giunge anche a San Giuliano, presso il quartiere Villaggio.

Il comitato di zona ha fatto sapere di aver ricevuto tre segnalazioni da parte di altrettanti anziani che, nei giorni scorsi, hanno ricevuto la visita di sedicenti “tecnici”.

I primi due episodi si sono verificati in via Repubblica, dove una 67enne di ritorno dalla spesa è stata avvicinata da due giovani italiani che, con tanto di tesserino di riconoscimento, le hanno detto di dover controllare i termosifoni per conto dell’amministratore condominiale. Una volta  nell’appartamento, dopo aver distratto la donna con una scusa, i due le hanno sottratto denaro e gioielli, senza che lei si accorgesse di nulla.

La coppia ha poi fatto visita ad una vicina di casa della 67enne e l’hanno derubata con il medesimo stratagemma. Il terzo episodio è invece accaduto in via Risorgimento dove un uomo, sempre provvisto di un tesserino fasullo, ha bussato alla porta di una 70enne, sostenendo di dover effettuare un controllo di contatori e fornelli.

Anche in questo caso, però, il falso tecnico ha portato via oro e soldi. Il comitato dei residenti ha già diffuso alcuni volantini ed ha riportato le segnalazioni in Comune.

Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi