Bambini di strada in RomaniaBambini di strada in RomaniaÈ partito nei giorni scorsi per la Romania il consistente carico di scarpe raccolto nel corso dell’iniziativa solidale “Tutti i piedi nelle scarpe”, lanciata dal Comitato Genitori Zivido in collaborazione con il gruppo Scout Borgolombardo Primo.

Gli alunni degli istituti sangiulianesi Piaget e Rodari, infatti, sono stati invitati a donare scarpe dismesse, purché ancora in buone condizioni, da destinare ai bambini meno fortunati di Baia Mare, in Romania.

Qui, infatti, si trova la missione per ragazzi di strada di Padre Albano, che da anni si occupa di orfani, senza tetto e bambini abbandonati.

La missione di Padre Albano è divenuta una tappa ricorrente per alcuni degli scout di Borgolombardo, che vi si recano durante le vacanze estive per fornire assistenza alle attività della missione.

Log in to comment