CarabinieriCarabinieriI carabinieri di San Giuliano hanno arrestato D.T.C.A., cubano 50enne clandestino, colto sul fatto dopo aver rubato la borsetta a una donna all’interno del supermercato Esselunga di San Giuliano.

Nei giorni scorsi l’uomo ha infatti sottratto la borsetta a una giovane donna seduta a un tavolino di un bar, situato all’interno del punto vendita. Mentre una complice ha distratto la vittima designata chiedendole alcune informazioni, il cubano si è impossessato della borsetta che quest’ultima aveva appoggiato sullo schienale della sedia. La scena è però avvenuta sotto l’occhio infallibile delle telecamere di videosorveglianza, le cui riprese sono costantemente controllate dagli addetti alla sicurezza.

Il 50enne è stato quindi inseguito e bloccato poco prima che potesse lasciare il supermercato, mentre la complice è riuscita a darsi alla fuga. Lo scippatore è quindi stato preso in consegna dai carabinieri, che lo hanno arrestato per furto con destrezza.

I militari ritengono che l’uomo sia uno scippatore seriale e che a lui probabilmente vadano ascritti gli scippi verificatisi recentemente nei centri commerciali sangiulianesi.

Log in to comment