Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

CS SGMAnche San Giuliano è tra gli enti che ha aderito all'iniziativa lanciata dal Ministero dello Sport e sostenuta da ANCI, “#DistantiMaUniti”: in questi tempi difficili, contrassegnati dal pericolo del “Coronavirus” che ha imposto a tutti nuove regole di vita e la modifica dei comportamenti quotidiani basati sulla necessità di stare a casa e sul mantenimento di distanze di sicurezza tra le persone, l'iniziativa si propone di accorciare virtualmente queste distanze, attraverso una campagna social – che vede tra i testimonial alcuni famosi atleti e sportivi – che continui a promuovere i buoni comportamenti per tutelare la salute di tutti, ma che contribuisca a scongiurare l'isolamento, il rischio che la nostra società si chiuda pericolsamente in se stessa e l'allontanamento delle persone, le une dalle altre.
“Questa sfida contro un nemico molto pericoloso – commenta il Sindaco, Marco Segala – ha bisogno anche di segnali forti, condivisi, che diano il segnale chiaro e tangibile che una comunità, quando è comunque unita, può sempre vincre anche le battaglie più dure. Come Amministratori, ripetiamo quasi ossessivamente che per evitare il rischio di un contagio, dobbiamo rimanere a casa, dobbiamo limitare i contatti umani e mantenere una distanza di sicurezza tale da preservare la salute, nostra e dei nostri cari.


La campagna del Ministero, che vede l'adesione di illustri campioni, vuole formare una sorta di “catena umana” virtuale che simboleggi la nostra unione e che faccia sentire vicini, pur senza toccarci. Stare a casa non significa essere soli: vogliamo far percepire che è una scelta da prendere per la cura di se stessi e degli altri. Sosteniamo, insieme a tanti altri Amministratori, con entusiasmo la campagna perchè in questo momento essere distanti ma uniti con il cuore è l'unica soluzione per cercare di superare al più presto l'immane tragedia che sta allarmando tutto il Paese”.
“Mi piace sottolineare – spiega l'Assessore alla Cultura, Nicole Marnini – che San Giuliano, ma più in generale tutti gli oltre 8000 comuni del nostro Paese siano una una comunità che sa essere unita anche nella distanza, quando è dovuta a emergenze straordinarie e improvvise come Covid-19. La nostra città lo sta dimostrando adottando i comportamenti che le autorità sanitarie ci impongono e che sono imperniati sull'annullamento temporaneo di alcune principali caratteristiche dell'essere umano: la spiccata attitudine alle relazioni sociali e alla vita di gruppo, che siano la scuola, il posto di lavoro o l'associazione, la società sportiva in cui si passa il proprio tempo libero. Ora tutto questo è sospeso, viviamo in un mondo surreale ed è giusto che ognuno di noi adotti la massima prudenza e tutte le precauzioni per evitare inutili rischi. L'iniziativa #DistantiMaUniti è la risposta giusta che, seppur in modo simbolico, vogliamo dare a questo “isolamento forzato”: in un momento difficile come questo, la solidarietà e la vicinanza tra enti e, soprattutto, tra persone è fondamentale più che mai. Distanti fisicamente ma vicini con il cuore e con l'anima è un messaggio che emana grande forza e speranza nel futuro: anche i Comuni possono e devono lanciare il loro messaggio di unità nella lontananza, anche geografica. Ed è per questo che noi abbiamo voluto lanciare un ponte verso il sud del Paese e “avvicinarci” all'amico Gregorio Iannotta, primo cittadino del Comune cosentino di San Vincenzo la Costa con cui abbiamo condiviso un importante percorso formativo nei mesi scorsi, che ringraziamo e a cui rinnoviamo gli auguri di buon lavoro perchè uniti si vince.

04770 DistantiMaUniti

 

Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi