Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

CS SGMIl Sindaco, Marco Segala, con una lettera indirizzata in data odierna al Prefetto di Milano, esprime il suo disappunto sulla scelta dell'Ufficio Territoriale di Governo di delegare alle Forze dell'Ordine (Polizia, Guardia di Finanza e Carabinieri) il compito di verificare il rispetto delle disposizioni in tema di motivazioni degli spostamenti e delle altre misure contenute nei diversi DPCM per il contenimento e la diffusione del Covid-19, compresi i controlli sulle attività commerciali e sul formarsi di assembramenti di persone.

Il Sindaco, preso atto di quanto indicato nella Circolare prefettizia ricevuta oggi, “...informa che con effetto immediato, il personale operante cesserà le operazioni di verifica dei formali spostamenti e degli assembramenti delle persone che si verificheranno nel territorio, demandando tale incombenza alle Forze di Polizia ad ordinamento statale ed ivi inoltrando tutte le segnalazioni ricevute”. “Una decisione che ci stupisce - commenta il Sindaco, Marco Segala - e che ci lascia molto perplessi dato che la Polizia Locale, sin da subito, ha dimostrato una straordinaria disponibilità e un grandissimo impegno nel presidiare la nostra città e nel verificare l'effettivo rispetto di tutte le disposizioni stabilite a livello governativo, in un momento così delicato e complesso come questo. A San Giuliano, la Polizia Locale ha fin qui garantito una pronta risposta alle segnalazioni sulla presenza di assembramenti, su attività commerciali non in linea con i decreti governativi, sul controllo dei soggetti posti in sorveglianza sanitaria, accertando inoltre diverse violazioni circa le motivazioni dello spostamento di tali soggetti e sul rispetto delle Ordinanze sindacali emesse per tutelare ulteriormente la salute di tutti (no assembramenti nei parchi pubblici, in giardini e aree verdi). Ora dubito fortemente che, pur sottolinenando il grande lavoro di Guardia di Finanza, Polizia di Stato e soprattutto dei Carabinieri della nostra Tenenza che però ha in dotazione un esiguo numero di militari, la sicurezza e il controllo di San Giuliano ne escano rafforzati. Dato che parliamo principalmente di salute pubblica e della vita delle persone, come Amministrazione siamo molto preoccupati e confidiamo che di tutto questo non ne facciano le spese le nostre comunità”.

Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi