Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

CS SGMCentoventi firme in poco più di tre ore: ha avuto un esito soddisfacente la raccolta di sottoscrizioni che è stata organizzata sabato 25 gennaio dall'Amministrazione Comunale con l'obiettivo di chiedere una legge in grado di fissare nuove regole sul gioco d'azzardo. In foto: Lorenzano, Lucà, Piraina

Centoventi firme in poco più di tre ore: ha avuto un esito soddisfacente la raccolta di sottoscrizioni che è stata organizzata sabato 25 gennaio dall'Amministrazione Comunale con l'obiettivo di chiedere una legge in grado di fissare nuove regole sul gioco d'azzardo.
Il Sindaco con gli assessori Maria Morena Lucà e Gennaro Piraina hanno direttamente preso parte alla campagna di sensibilizzazione: molti i cittadini che si sono recati a firmare presso lo stand posizionato nell'area dei giardini Campoverde.
"Si è registrato un grande successo di adesioni, la risposta della cittadinanza è stata decisamente positiva. Si tratta di un importante contributo dal punto di vista civico, è un segnale all'insegna della partecipazione.
Ci sentiamo molto soddisfatti per una battaglia che il nostro Comune sostiene sin dall'inizio: siamo stati tra i primi enti locali a firmare il manifesto dei sindaci contro il gioco d'azzardo", ha commentato l'assessore alla Cultura. Maria Morena Lucà spiega: "la raccolta firme non è terminata. Presso l'Ufficio Segreteria del Municipio sarà infatti possibile sottoscrivere il modulo: l'iniziativa proseguirà nei prossimi giorni.
Le istituzioni non possono restare a guardare, devono essere in prima fila. Noi ci mettiamo la faccia. E' necessaria una nuova legge: bisogna contrastare in modo efficace le sacche di illegalità che possono crearsi intorno al gioco d'azzardo. Servono inoltre più strumenti a livello locale per consentire azioni concrete nell'ambito della prevenzione".

 

Il comune di San Giuliano ha aderito ufficialmente alla campagna nazionale che è promossa da varie realtà e associazioni: Lega delle Autonomie (associazione autonomie locali), "Scuola delle buone pratiche - Amministratori locali per la sostenibilità", "1000 piazze contro l'azzardo", "Terre di mezzo Eventi" (fondato nel 2007 all'interno della omonima casa editrice a seguito del grande successo del progetto "Fa' la cosa giusta! - fiera del consumo critico e degli stili di vita sostenibili").

 

Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi