Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

CS SGM Il prossimo 15 luglio entra in vigore il nuovo Sistema Tariffario Integrato del Bacino di Mobilità (STIBM) in sostituzione del Sistema Integrato Tariffario dell’Area Milanese (SITAM); questo cambiamento coinvolge inizialmente 213 Comuni e oltre 4 milioni di abitanti della Città Metropolitana Milano e della Provincia di Monza e della Brianza.

Il Sistema considera come centro di riferimento la città di Milano a partire dalla quale il territorio circostante è stato suddiviso in “corone concentriche”, che rappresentano ciascuna una zona tariffaria (ogni Comune è assegnato interamente e unicamente a una corona tariffaria). Le tariffe sono definite in base al numero di corone attraversate nello spostamento. Ogni corona è identificata da un codice progressivo (da MI1 a MI9, a partire da Milano) e da un colore*. Con un unico biglietto o un abbonamento si acquista quindi una zona - formata da 2 o più corone contigue - all’interno della quale è possibile circolare liberamente, per il periodo di validità del titolo, su qualsiasi mezzo pubblico (bus, tram, metro e treno).

 

San Giuliano Milanese è inserita nella corona identificata dal codice Mi4, quindi la tariffa da e verso Milano è la Mi1-Mi4, cioè € 2,40 per il biglietto ordinario.

I nuovi titoli di viaggio saranno validi su tutta la rete gestita da ATM e dagli altri operatori privati nonché sulle tratte della rete ferroviaria gestita da Trenord comprese nell'area del bacino STIBM**

Questo il commento dell'Assessore al Trasporto Pubblico e Mobilità, Francesco Salis: ”Con l'introduzione del nuovo sistema tariffario stabilito dall'Agenzia TPL (Trasporto Pubblico Locale) e del biglietto unico integrato, i sangiulianesi potranno recarsi a Milano, percorrere più tratte e utilizzare più mezzi nell'ambito dei 105 minuti di validità del titolo ordinario. Inoltre, il nuovo sistema prevede alcune importanti agevolazioni valide su tutto il territorio del nuovo sistema integrato: gratuità per i ragazzi fino a 14 anni e uno sconto del 25% per i giovani sotto i 26 e per gli anziani sopra i 65. Si introduce inoltre un abbonamento annuale scontato dell’85% per chi ha un reddito annuale ISEE sotto i 6 mila euro.

Il cambiamento e le novità introdotte con l'adozione del nuovo sistema tariffario e soprattutto l'introduzione del biglietto unico, auspichiamo diventino un ulteriore spinta verso una sempre maggiore centralità che deve assumere il trasporto pubblico locale nel facilitare gli spostamenti tra il centro e le periferie, tra la città di Milano e i comuni dell'hinterland.

* Su www.sangiulianonline.it è consultabile la brochure informativa con la suddivisione dei Comuni per zone tariffarie (“corone”) e le tariffe dei biglietti ordinari, degli abbonamenti e delle agevolazioni previste.

Altre info su: https://nuovosistematariffario.atm.it/

** Qui di seguito i riferimenti di alcune aziende di trasporto che aderiscono al sistema tariffario integrato: airpullmanspa.com; atm.it; autoguidovie.it; movibus.it; nordesttrasporti.it; trenord.it

190000000641769
Log in to comment

Redazione RecSando

Da Aprile 2014 – La rete Civica - Recsando è  il giornale online dei cittadini del Sud Milano con iscrizione  presso il Trib. di Milano n.146 del 16/04/14.
La redazione di Recsando lavora per garantire il coordinamento delle informazioni, promuove  ricerche  e  approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi