Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Concerto dei Cori delle 7 Parrocchie

sfoglia l'album su Flickr

Se con i salvataggi dei files da un pc all’altro non ho perso nulla, dobbiamo tornare al 22 dicembre 2006 per ritrovare il primo Concerto (allora Rassegna) dei cori delle 7 parrocchie. Eravamo nella Prepositurale e iniziavamo con queste parole: “Come nasce questa serata? Dall'esigenza e dal desiderio – molto sentito anche, e soprattutto, da alcuni laici delle diverse parrocchie della città - di proporre un'esperienza comune. Il linguaggio della musica è universale, scorre su un binario favorevole, dunque facilita sempre in questo senso.... ma speriamo sia solo un primo passo!”.

Si era alle prime esperienze comuni come 7 parrocchie, lavoravamo al programma della Festa patronale cittadina con stati d’animo contrastanti: da una parte il desiderio di collaborare a un progetto che potesse avere un respiro più ampio di quello delle nostre singole comunità, dall’altra i timori di essere fagocitati in un qualcosa di sconosciuto che ci avrebbe privati di non si sa bene cosa. Don Lino ci credeva profondamente e ci spronava con un entusiasmo tale che era impossibile desistere e non provarci. E così, quando abbiamo pensato che la strada della musica potesse essere quella giusta da cui iniziare - e non per un’iniziativa da proporre alle parrocchie, ma per un’iniziativa da realizzare con le parrocchie - ci ha lasciato carta bianca e siamo partiti!

Nel 2006 non tutte le parrocchie avevano un coro, o almeno non un coro strutturato come tale; nel corso degli anni poi qualche coro si è trovato impossibilitato a partecipare, qualche coro è nato, qualche altro si è sciolto. All’inizio si cantava in occasione del Natale, poi ci siamo inseriti nel programma della Festa della città, che è forse il periodo più significativo per aprirci alle nostre comunità. A dire il vero non possiamo contare su una grande partecipazione di pubblico, e questo ci rammarica sempre un po’, ma i frutti del Concerto sono evidenti a ogni corista: l’attenzione e una sana curiosità nell’ascoltare come e cosa propongono gli altri cori, si trasforma in un grande stimolo per migliorarsi (quindi per un maggior impegno) e ampliare i propri repertori; e di questo beneficiano tutte le nostre celebrazioni. Non solo: si alimenta un desiderio di collaborazione, che porta alla realizzazione di piccole, ma significative esperienze tra cori, da cui risulta ancora più evidente come il costruire progetti condivisi non tolga, ma arricchisca. Sempre.
Il prossimo 13 ottobre nella restaurata chiesa di S. Marziano le 7 parrocchie saranno tutte presenti con il coro che svolge abitualmente il servizio liturgico. Perché questa è stata la discriminante per partecipare al “Concerto”: ciascuno con il proprio repertorio, con le proprie caratteristiche, ma tutti e solo cori che svolgono servizio liturgico, tanto che nel corso di questi anni, al Concerto si sono aggiunte altre due iniziative, e una proprio è l’animazione di una Messa, quella del pellegrinaggio cittadino al santuario di Caravaggio. L’altra invece è una serata di formazione e di condivisione che viviamo insieme in occasione della festa di S. Cecilia.

Redazione recSando - Silvia Lodigiani
Fotografia - Luigi Sarzi Amadè


Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
SCONTI E VANTAGGI AI SOCI DI RECSANDO / BICIPOLITANA NETWORK - DIVENTA SOCIO

 

 
 
Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi