Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

CS SGMNella seduta di ieri, 17 maggio, il Consiglio Comunale ha approvato a larga maggioranza il Rendiconto di Gestione 2017. Si sono infatti espressi a favore del documento di bilancio presentato dalla Giunta, 17 consiglieri su 24, tra cui i rappresentanti del Movimento 5 Stelle.
Questo il commento del Sindaco, Marco Segala: ”Siamo particolarmente orgogliosi del risultato raggiunto e del fatto che i nostri sforzi per mantenere in ordine i conti pubblici senza tralasciare la quotidianità, abbiano raccolto un consenso che è andato oltre i confini della maggioranza. Ciò che avvenuto ieri sera infatti ci incoraggia a proseguire nella direzione che abbiamo intrapreso e che si poggia sull'obiettivo del risanamento strutturale della città.
Partendo proprio dalle risorse economiche che compongono il bilancio, ricordiamo che la stragrande maggioranza dei provvedimenti che abbiamo dovuto adottare in questi 22 mesi di governo sono stati la risposta, speriamo efficace, alla complessa situazione economico-finanziaria in cui tuttora versa il nostro Ente. E infatti, nel rendiconto sono confermate le risorse sia per onorare i debiti (mancati pagamenti dei servizi erogati dal 2010 al 2016 (per oltre 3 milioni di euro) sia per il concordato fallimentare di Genia Spa per il quale abbiamo destinato 6 milioni di euro al fine di rientrare in possesso del patrimonio pubblico.

Ma il nostro impegno non è andato a discapito della quotidianità, il che significa attenzione ai servizi per tutti i cittadini e le famiglie. Tra i settori su cui siamo intervenuti vi è la manutenzione di strade e marciapiedi, dove oltre alla copertura delle buche (circa 200.000 euro per un primo appalto in corso e 350.000 per il biennio 2018/2019), siamo riusciti, nel 2018, a destinare 860.000 euro per la manutenzione di strade e marciapiedi, tra cui un tratto di via Repubblica, via Trieste, via Milano, via Matteotti con annessa riqualificazione della piazza di Vittorio, via Roma e Marconi.

Su un tema importante come la sicurezza, abbiamo rafforzato l'organico della Polizia Locale (da gennaio 2018 sono 22 gli agenti in servizio). Abbiamo potenziato il servizio di videosorveglianza con oltre 200.000 euro di risorse nostre (la spesa più alta dal 2009) in aggiunta al cofinanziamento di Regione Lombardia che ha consentito anche l'acquisto di nuova strumentazione (auto e dispositivi tecnologici) per rendere più efficace il presidio del territorio.
In tema di ambiente, abbiamo finalmente ammodernato e riaperto entrambi i Centri di Raccolta in via della Pace e in via Brianza .

Non sono mancati investimenti sulle scuole, tra cui: circa 200.000 euro per la manutenzione dei soffitti, 400.000 euro per la rimozione dell'amianto del tetto nella scuola di via Giovanni XXIII e oltre 100.000 euro per la rimozione dell'amianto e la realizzazione della scala antincendio in programma questa estate in via Leonardo da Vinci. E poi, oltre 200.000 euro all'anno sono destinati agli interventi di ordinaria manutenzione.Sul versante del sociale, per quanto concerne la nuova sede del Centro Anziani presso l'ex asilo in piazza della Vittoria, sono partiti i lavori per un importo di 150.000 euro, che termineranno entro l'estate.
Questi sono alcuni degli ambiti in cui siamo costantemente impegnati per dare risposte concrete ai cittadini e con interventi che siano sempre realmente sostenibili. E su questo, mi sembra importante sottolineare come anche una forza di opposizione come SEL abbia comunque apprezzato il lavoro svolto e l'inversione di tendenza nel modo di affrontare le problematiche aperte. A riguardo, spiace invece rilevare che anche in questa occasione il Partito Democratico abbia espresso una posizione dettata dalla mera difesa del passato e contro l'interesse della città.

Con l'occasione, voglio rinnovare il ringraziamento ai dipendenti comunali, agli assessori e ai gruppi consiliari che hanno condiviso con noi l'impegno teso a garantire un futuro finalmente sereno alla nostra città.”

Log in to comment

Redazione RecSando

Da Aprile 2014 – La rete Civica - Recsando è  il giornale online dei cittadini del Sud Milano con iscrizione  presso il Trib. di Milano n.146 del 16/04/14.
La redazione di Recsando lavora per garantire il coordinamento delle informazioni, promuove  ricerche  e  approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi