Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

I Carabinieri in congedo premiano i lavori degli alunni di San Giuliano Milanese

E’ già da 10 anni che i volontari in congedo dell’Associazione Nazionale Carabinieri portano avanti il percorso educativo sui temi della legalità, del rispetto delle regole, della solidarietà e del vivere in comunità, coinvolgendo gli alunni delle quinte classi delle scuole primarie di San Giuliano Milanese.
Questo percorso annuale si è concluso venerdì 9 marzo, con la premiazione dei disegni fatti dagli alunni, ispirati da quanto appreso durante gli incontri formativi.
Come ricordato dal presidente dell'Associazione Giuseppe Papa nella sua presentazione, in questi 10 anni sono stati coinvolti oltre 6000 ragazzi in 330 incontri nelle rispettive scuole anche di altre realtà del sud est milanese, come San Donato, Melegnano, Mombretto, Bustighera.
Si tratta di un impegno volontario in affiancamento al personale docente, dedicato alla diffusione della cultura della legalità e della lotta contro il bullismo nelle giovani e giovanissime generazioni, per contribuire alla formazione dei cittadini di domani.

La lotta contro l'illegalità, la sopraffazione e la violenza sono alla base di uno sforzo culturale mirato al rispetto reciproco, alla solidarietà, al rifiuto delle discriminazioni di ogni genere, alla civile convivenza nell'ambito delle regole democratiche, al rispetto e tutela dei beni comuni.

E’ necessario uno sforzo comune fra istituzioni, insegnanti e famiglie anche perché i ragazzi siano consapevoli delle responsabilità civili e penali cui possono andare incontro nel commettere atti illegali e poter quindi valutare quanto sia conveniente vivere nella legalità e nel rispetto reciproco.

Occorre inoltre contrastare fin sul nascere fenomeni di bullismo, oggi purtroppo ampiamente diffusi anche sui social network, che in alcuni casi possono sfociare in veri e propri atti di violenza, anche con gravi conseguenze.


Nella sala consiliare, alla presenza del sindaco Marco Segala, si è poi passati alla premiazione dei lavori più significativi selezionati dall'apposita giuria:

terzo premio agli alunni della 5°A Rodari

secondo premio alla 5°B Rodari

primo premio alla classe 5°D Cavalcanti, vincitrice del concorso.


Questo percorso formativo è un degli esempi di volontariato sociale, diffuso da un'associazione di cittadini “pieni di grande passione” che, fra le varie iniziative, hanno portato il loro messaggio anche agli studenti di alcune classi superiori dell’ITIS di San Donato Milanese, come riportato nell’articolo seguente:
Lezione su Legalità e bullismo all’ITIS di San Donato Milanese

I Carabinieri in congedo premiano i lavori degli alunni di San Giuliano Milanese

SFOGLIA L'ALBUM FOTOGRAFICO


Per chi fosse interessato, la redazione Recsando mette a disposizione il podcast audio della presentazione da parte dei Carabinieri e del messaggio di alunni partecipanti al concorso.




Redazione Recsando – Luciano Monti


Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
 

 
Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi