Il Consiglio Comunale ha approvato in data 29 gennaio il Bilancio di Previsione della nostra città, con un mese di anticipo rispetto ai termini previsti dalle
norme.
Il Sindaco Marco Segala commenta: "Il Collegio dei Revisori dei Conti ha dato parere favorevole al Bilancio di Previsione, atto fondamentale di programmazione che
per il secondo anno consecutivo viene approvato in tempi estremamente ridotti, come riconosciuto anche dalle opposizioni in Consiglio Comunale: questo significa superare l'esercizio provvisorio e poter quindi procedere più compiutamente con gli affidamenti di servizi, lavori e forniture a favore della città. Il Bilancio 2018, che reputo anche quest'anno un atto di forte responsabilità, presenta due elementi cardine, solo apparentemente distanti tra loro: la prudenza e l'attenzione alla quotidianità.
La prudenza caratterizza lo stanziamento di oltre 2 milioni di euro sul fondo rischi a causa delle incognite ereditate, nonchè il mantenimento dei 6 milioni di euro del
concordato di Genia spa per il quale l'Amministrazione intende presentare una nuova proposta, finalizzata a riportare a casa quanto più patrimonio pubblico possibile, entro il prossimo 26 febbraio. A fronte di queste evidenti criticità, una delle misure importanti che ci consente di agire, fortemente voluta dall'attuale Consiglio Comunale, è la lotta all'evasione fiscale su tutti i fronti. Considerando i 2 milioni di euro previsti per quest'anno, tra il 2017 e il 2018, la nostra Amministrazione recupererà quanto è
stato accertato nell'intero periodo 2007 -2016".
Prosegue il Sindaco: "Come accennavo prima, l'altro elemento conduttore è l'attenzione alla "quotidianità" dei cittadini: ad esempio attraverso gli stanziamenti per i servizi sociali e gli asili nido (5 milioni di euro), così come per la manutenzione ordinaria di strade, verde e scuole (€ 300 mila per le strade e altrettanti per gli immobili pubblici - € 250 mila per il verde – € 30 mila per gli acquisti legati alle piccole manutenzioni effettuate direttamente da 2 operai in fase di selezione dal nostro Ente), l'incremento di 1 operatore addetto alla pulizia strade (spazzamento
manuale).
Desidero inoltre sottolineare l'importanza del tema della sicurezza, particolarmente sentito sul nostro territorio, che prevede, oltre allo stanziamento di 100 mila euro per la strumentazione in uso alla Polizia Locale, anche un incremento del numero di agenti in servizio, che dal 15 febbraio saliranno a 24 (contro i 20 degli anni scorsi).
Voglio anche ricordare l'impegno a rendere "viva" la nostra città, attraverso le iniziative e gli eventi culturali (60 mila euro), l'attenzione alle politiche giovanili (210 mila euro per il Piano di Diritto allo Studio, oltre ai fondi per la riapertura del Centro di aggregazione), il supporto alle iniziative del commercio locale (tra cui 20 mila euro per le luminarie natalizie).
Per quanto riguarda gli investimenti straordinari, è ben nota la difficoltà di intervenire su scuole e immobili ancora di proprietà di Genia, ma per le nostre strutture, come ad esempio la scuola primaria L. da Vinci, sono previste le opere di rimozione amianto e la realizzazione della scala antincendio. Investiremo inoltre 860 mila euro per l'asfaltatura strade (tra cui via Milano e via Matteotti) e 325 mila euro per il 2° stralcio della riqualificazione Redefossi nel tratto Toscani-Magri (il 1° stralcio è attualmente in gara). Parte degli investimenti potranno essere effettuati solo se si verificherà l'alienazione dell'area del "cespugliaio" a Civesio. Infine con la prima variazione di Bilancio, effettueremo lo stanziamento per l'avvio della variante generale del PGT. A
tale riguardo desidero specificare che nessun "consumo di suolo", sotto forma di oneri di urbanizzazione, è previsto per finanziare la parte corrente di spesa 2018. 
"Desidero rivolgere un grande ringraziamento ai dipendenti comunali, ai consiglieri comunali, agli assessori e, in particolare, ai gruppi consiliari di maggioranza - Lega Nord, Forza Italia e Fratelli d'Italia - per il supporto e il sostegno leale manifestato in questi 18 mesi di intenso lavoro."
Log in to comment