Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente


Si è svolta come ogni anno il Primo Novembre la commemorazione dei defunti delle Associazioni, evento organizzato dall'AVIS e AIDO.
Il corteo preceduto dal Corpo musicale della Libertà, a cui seguivano i gonfaloni delle Associazioni di volontariato sangiulianesi, era guidato dal sindaco Segàla,  dagli Assessori Nicolai Ravara e Marnini, dal Comandante dei Carabinieri Papagni e dal vice-comandante della Polizia Locale Porcheddu  seguiti da  un discreto numero di cittadini. 


La prima corona è stata deposta alla lapide sita sul lato sinistro all'ingresso del camposanto, dedicata ai caduti dei carabinieri, con un pensiero a loro rivolto dal rappresentante dell'Associazione Carabinieri in congedo. Sono seguite la deposizione dei fiori alle lapidi dei caduti dll'Avis -  cui Silvana Germani  ha dedicato una preghiera - e del Corpo musicale della Libertà, che ha intonato Va' Pensiero.
Infine il sindaco Segàla, chiamato per un commento, ha sottolineato che in un giorno come questo c'è semplicemente da rivolgere un GRAZIE a tutti i volontari che si prodigano per salvare la vita il prossimo.
Vedi il video






Redazione RecSando -  Angela Vitanza

 
 


Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint

Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi