Un sogno nato circa 20 anni fa….. e rimasto in sospeso per tanto tempo…..e poi è stata la Vita a intrecciare di nuovo incontri, idee, desideri e dare ai protagonisti di quest’avventura il giusto entusiasmo per pensare “alla GRANDE” e “dar VITA” a un impegno a favore dei Sangiulianesi di tutte le età: tramettere e coltivare l’amore per la musica!!!.

E così prende, o meglio, riprende,  vita il settore musicale del Centro Studi Sapienza: proprio “alla grande”  perché artefici di questo progetto, insieme alla direttrice Giuliana Negroni, nomi che nel panorama musicale del sud Milano, possono vantare una buona nomea grazie alla loro professionalità e alla capacità di creare durature relazioni che traggono energia dalla comune passione per la musica.
Maestri come Umberto Boccardi, Massimo Mattiello,  Gianpaolo Argentieri, Alessandro Papaianni sono certamente noti ai musicisti….come anche le insegnanti  Tania Tselinskaia   e la famosa Loredana Arcuri……: tutti uniti dal Sogno di “trasmettere passione per la musica”


E allora si riparte con  il concerto inaugurale che si è svolto sabato 30 settembre  in Sala Previato, con l’organizzazione e il patrocinio comunale, in occasione della festa della  Città 2017, preceduto dalla apprezzata esibizione di  un giovane talento sangiulianese che proprio presso il centro studi ha fatto vibrare le prime corde della chitarrA : aveva solo 7 anni quando il maestro Umberto Cacciapaglia ( altro nome noto ai più e già “colonna” dei corsi di musica del centro studi), insegnando le prime  note,  nel giovane alunno legge qualcosa di speciale e particolare…..una dote che coltivata ad arte sta maturando e  portando Alessandro Ciusani a collezionare molte soddisfazioni…come quella che gli ha permesso di accedere al Liceo Musicale Tenca in pole position nella graduatoria…. 
Ad Alessandro, agli insegnanti e a tutti gli allievi un augurio di buon anno musicale: possa la musica regalare  indimenticabili vibrazioni  di emozioni…..

Giuliana Negroni
 
 
 
 


Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint


 

Log in to comment