Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

In occasione della Settimana Nazionale della Celiachia, il Comune e Gemeaz Elior danno il via alla campagna di sensibilizzazione per gli alunni
 
Il Comune di San Giuliano e Gemeaz Elior, azienda del Gruppo Elior, numero uno nella Ristorazione Collettiva in Italia, hanno aderito alla Settimana Nazionale della Celiachia promossa dall’Associazione Italiana Celiachia (AIC). Circa 70 alunni della Scuola dell’infanzia paritaria M.G Brivio sono stati coinvolti in attività di sensibilizzazione sulla celiachia e la dieta senza glutine, con il patrocinio del Comune.
Le educatrici, con la collaborazione della dietista di Gemeaz Elior, Erika Genio, prima di pranzo hanno guidato i piccoli alla scoperta della celiachia e degli alimenti gluten free anche attraverso giochi, promuovendo ad una riflessione sulle diversità di ciascuno nel modo di alimentarsi. Sono quindi state servite portate, previste dal menu scolastico, e individuati in collaborazione con le scuole e la ATS territoriale, che naturalmente non contengono glutine. I bambini hanno anche creato dei piccoli lavoretti sul tema della diversità alimentare. L’obiettivo generale del progetto è informare sulla celiachia e sviluppare una maggiore consapevolezza sulla malattia che coinvolge, in Lombardia, circa 32.400 persone. L'iniziativa rientra nel progetto multidisciplinare per le scuole del Gruppo Elior e le attività sono coordinate da Claudia Saroni, Responsabile dell’educazione alimentare del Gruppo.
L’Assessore all’Educazione del Comune di San Giuliano Milanese commenta: "Ritengo sia un progetto molto interessante, volto a far acquisire consapevolezza circa un tema attuale come quello della celiachia. Mangiare in modo sano e senza creare troppe privazioni a grandi e piccoli celiaci è possibile. È anche un modo per insegnare che non è poi così complesso strutturare dei menù quando si hanno commensali con intolleranze e commensali senza. Attraverso il gioco i bambini imparano che tutti mangiano, seppur in modo diverso. Sicuramente estenderemo il progetto anche alle altre nostre scuole"
Il presidente AIC Lombardia Onlus dichiara: “Proporre un menù totalmente senza glutine a tutti gli alunni delle scuole, permette di comprendere che mangiare senza glutine in sicurezza in una mensa è possibile e lo si può fare anche con gusto. Il pasto è, nella giornata scolastica, un momento educativo molto importante, per questo crediamo nella valenza di questa iniziativa”

Gemeaz Elior, fondata nel 1949, dal 2012 fa parte del Gruppo Elior, numero uno in Italia nella Ristorazione Collettiva. Opera nel settore dell’Istruzione, delle aziende e forze armate, nel settore del socio-sanitario in ospedali e case di riposo pubbliche e private. Inoltre, il Gruppo è attivo nella ristorazione a bordo delle Frecce di Trenitalia, con la divisione Itinere. In particolare nell'ambito dell'Istruzione lavora su tutto il territorio nazionale con scuole di ogni livello, pubbliche e private, Università, centri ricreativi e convitti. Oltre a preparare pasti equilibrati e appetitosi, l'azienda, in accordo con il cliente, organizza programmi di Educazione Alimentare ad hoc, attività didattiche e laboratori, con il coinvolgimento delle famiglie e delle direzioni scolastiche, delle Amministrazioni locali, delle ATS e delle Commissioni Mensa. La mission di Elior è quella di prendersi cura di ciascun ospite attraverso soluzioni di ristorazione e servizi personalizzati, innovativi e ad alto contenuto tecnologico, in un’ottica di sostenibilità ambientale. Particolarmente attento alla sua responsabilità sociale, il Gruppo Elior aderisce al Patto Mondiale (Global Compact) delle Nazioni Unite dal 2004.
Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi