Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Aprile 2017 - Sono iniziati i lavori di ristrutturazione nel Borgo di Viboldone



Viboldone (Viboldon o "Riboldòn" in dialetto milanese) è una frazione della città lombarda di San Giuliano Milanese, celebre per l'omonima abbazia. Posta a ovest del centro abitato, sorge nei pressi dell'innesto della tangenziale Ovest nell'autostrada del Sole.
 

A noi di RecSando piace raccontare questo inizio lavori con un reportage fotografico realizzato dal nostro fotografo Luigi Sarzi Amadè, con le sue parole


Forse nella piccola frazione sangiulianese (Viboldone) per l'esattezza, qualche cosa si muove.
Parlo di ricostruzione, dei ponteggi situati attorno ai perimetri degli edifici, parlo di gru messe per portare materiale edilizio.
Parlo della Abazzia ben tenuta dalle suore benedettine ...
Parlo, in realtà osservo con il mio obiettivo per donarvi emozioni.
Parlo per risvegliare il vostro sentire, per non vedere più troppi piccioni e nessun abitante, perche' le stalle possano essere riattivate
Parlo, scatto per testimoniare  ... perchè fotografare un trattore non sia più solo una foto in bianco e nero

Parlo perche' Viboldone non sia soltanto Abazzia e non sia una camminata nel torbido
Parlo perchè Viboldone sia il punto di partenza che valorizzi il sentiero della Valle dei Monaci.


Galleria Fotografica
{gallery}https://www.flickr.com/photos/recsando/sets/72157680373227182/{/gallery}
 

potrebbero interessarti:

Valle dei Monaci e bike sharing condiviso
Festa all'Abbazia di Viboldone
Borgo Viboldone sarà rivalorizzato ... verso il Sentiero dei Monaci
Video: Noi ci abbiamo creduto. Da Viboldone a Chiaravalle in Bicicletta
Il Comune di San Giuliano vara la delibera di recupero della Corte Grande: Viboldone prepara la sua rinascita?
Manifestazione di interesse per recupero area di Viboldone
La "Strada delle Abbazie" arriva a Viboldone



interessante sapere che (fonte wikipedia):

La località è un borgo agricolo di antica origine. Nell'ambito della suddivisione del territorio milanese, apparteneva alla Pieve di San Giuliano, e confinava con Civesio e San Giuliano a nord, Zivido e Santa Brera a est, Mezzano e Zunico a sud, e Rancate a ovest. Al censimento del 1751 la località fece registrare 377 residenti.

In età napoleonica, nel 1805, la popolazione era salita a 581 unità, e il municipio allargò di molto le sue competenze, dato che nel 1809 furono aggregati a Viboldone i comuni di Civesio e Rancate per un totale di 948 cittadini, e due anni dopo anche San Donato[1], San Giuliano[2] e Sesto Ulteriano, interessando nel complesso 2773 persone. Tutti i centri recuperarono però l'autonomia nel 1816 dopo la costituzione del Regno Lombardo-Veneto.[3]

Gli stessi austriaci tuttavia, nel 1841, dovettero riconoscere la razionalità dell'operato napoleonico, e così Civesio e Rancate furono di nuovo annesse, questa volta a titolo definitivo, a Viboldone, mentre stavolta anche Videserto venne coinvolta nell'aggregazione.

Al censimento del 1853 il Comune di Viboldone contava 1163 abitanti, a quello del 1861 il numero era salito a 1209.

Nel 1869 al comune di Viboldone vennero aggregati i comuni di Sesto Ulteriano, San Giuliano e Zivido[4], e l'anno successivo il comune di Pedriano.[5]

Nel 1893 il comune di Viboldone assunse la denominazione di San Giuliano Milanese, riconoscendo il primato di quell'insediamento industriale e commerciale, favorito da una propria stazione, rispetto alla piccola comunità viboldonese raccolta intorno alla sua antica abbazia.[6]

Note

  1. ^ che nel 1809 aveva aggregato Bolgiano
  2. ^ che nel 1809 aveva aggregato Carpianello e Zivido
  3. ^ Comune di Viboldone
  4. ^ Regio Decreto 14 febbraio 1869, n. 4903
  5. ^ Regio Decreto 9 giugno 1870, n. 5722
  6. ^ Regio Decreto n° 312 del 15 giugno 1893, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del Regno d'Italia n° 151 del 28 giugno 1893


Staff RecSando

 

Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi

×

Attenzione

JFile: :read: Impossibile aprire file: https://query.yahooapis.com/v1/public/yql?q=SELECT+%2A+FROM+yql.query.multi+WHERE+queries%3D%27SELECT+%2A+FROM+flickr.photosets.info+WHERE+api_key%3D%22e2e817071fdf8909088c5960351c071d%22+and+photoset_id%3D%2272157680373227182%22%3B+SELECT+%2A+FROM+flickr.photosets.photos%28500%29+WHERE+api_key%3D%22e2e817071fdf8909088c5960351c071d%22+and+photoset_id%3D%2272157680373227182%22+and+extras%3D%22description%2C+date_upload%2C+date_taken%2C+path_alias%2C+url_sq%2C+url_t%2C+url_s%2C+url_m%2C+url_o%22%27&format=json&env=store%3A%2F%2Fdatatables.org%2Falltableswithkeys&_maxage=3600&callback=