Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Anche davanti ai giovani di Apes, il sindaco Lorenzano non manca di raccontare una storia che non esiste. Sul caso Genia, ancora menzogne.
 
A conclusione dell’incontro tra la cittadinanza e i candidati sindaco, organizzato dall’associazione giovanile APES, il sindaco Alessandro Lorenzano è riuscito ancora una volta a raccontare soluzioni al problema Genia avanzate dalla sua amministrazione, di cui evidentemente è a conoscenza solo lui. Non ultimi, l’esistenza di un presunto “tesoretto” di 5 milioni di euro e una proposta relativa alla questione tra il curatore fallimentare e le case popolari inutilizzate. 
Il Movimento 5 stelle San Giuliano Mse sente il bisogno di fare chiarezza per l’ennesima volta e di raccontare come stanno veramente le cose.
“Il dirigente alla ragioneria e l’assessore al bilancio Piraina, presenti in commissione giusto oggi (giovedì 19 maggio, ndr), hanno smentito nettamente il sindaco, che già questa mattina raccontava sui giornali cose che, a quanto pare, esistono solo nella sua testa”, dichiara visibilmente innervosito Giorgio Salvo, al termine dell’evento appena concluso, dove Lorenzano ha terminato il giro degli interventi senza possibilità di replica da parte degli altri cinque contendenti. “Non esiste nessuna proposta di alienazione delle case popolari inutilizzate. I  cinque milioni, millantati dal sindaco, non esistono! Forse – ripetiamo forse - ci saranno dal 2018”.
L’unico “tesoretto” realmente presente è quello nei fatti imposto dai revisori dei conti nel 2014, che peraltro è stato già parzialmente eroso da questa amministrazione e ad oggi si attesta sulla cifra di circa 3 milioni di euro. Invitiamo gli organi di informazione a richiedere il verbale, non ancora pubblico, della commissione Bilancio, e a verificare carte alla mano l’esistenza di questi presunti 5 milioni nel bilancio che verrà approvato nella seduta consiliare di sabato 21 maggio 2016: scopriranno che questo tesoretto, ad oggi, non esiste!
20 maggio 2016
Gruppo comunicazione Movimento 5 stelle San Giuliano Mse
 
Qui il link al video, dove Giorgio Salvo prova smentisce il sindaco: http://bit.ly/1rYtLnj
 
Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi