Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

CS SGMDa venerdì 29 novembre è online il portale "Open Data", un innovativo sistema accessibile da qualunque pc dotato di connessione a internet. Sul sito del Comune di San Giuliano Milanese alla voce  "nuovo portale Open Data" è attivo il collegamento a numerosi "Dataset" (tipologie di informazioni) che verranno periodicamente aggiornati. 
Si tratta di database relativi a molteplici settori: spaziano tra attività economiche, territorio, sicurezza dei cittadini, istruzione, finanza locale e altri ancora.
"Con un semplice 'click' qualsiasi cittadino/a potrà consultare una mole imponente di dati e informazioni di interesse pubblico: grazie a Open Data si attua una vera e propria 'rivoluzione' dal punto di vista della trasparenza amministrativa, con un significativo apporto per quanto riguarda l'accessibilità delle informazioni", ha commentato l'assessore alla Tecnologia e Comunicazione. 
Silvano Filipazzi spiega: "nell'ottica della piena trasparenza di questa Amministrazione Comunale, il Sindaco si è attivato per fare in modo che si potesse realizzare in tempi molto celeri l'adozione del sistema Open Data.
Il Comune di San Giuliano, tra i pochi in Italia che lo hanno già implementato (circa 70 su oltre 8 mila), potrà valorizzare il proprio patrimonio informativo: il principio fondamentale degli open data è che i dati pubblici, nel rispetto della  normativa vigente, appartengono alla collettività e come tali devono essere riutilizzabili da chiunque ne abbia interesse.
A nome dell'assessorato ringrazio l'Ufficio Information Technology per il prezioso lavoro che è stato fatto".
Elementi fondanti della cosiddetta "riutilizzabilità" dei dati pubblici sono la diffusione senza restrizioni in formati elettronici aperti e l'utilizzo di strumenti legali
standard attraverso l'adozione di licenze improntate al "Creative Commons" (cioè senza diritti d'autore): i dati quindi possono essere riprodotti, distribuiti e adottati liberamente, anche a scopi commerciali (purché venga citata la fonte, laddove necessario).
Selezionando un periodo di riferimento si potrà per esempio conoscere il numero di accessi all'Ufficio Stranieri, i dati riguardanti gli asili nido, piuttosto che le sedi di impresa a San Giuliano, il numero e la tipologia di persone avviate al lavoro, o le scelte effettuate dagli studenti di terza media.
Non sarà invece possibile accedere a dati sensibili, informazioni o documenti di cui la legge limita l'accesso o dispone particolari restrizioni in termini di diffusione.

Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi