Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Expo catalizzatore di idee.

Tutto ciò che gravita intorno all’universo cibo e alimentazione è alla base di molteplici iniziative sul territorio.




Anche a San Giuliano Milanese ne sono state organizzate diverse. A gennaio aveva iniziato l’Associazione il Segnalibro ponendo l’attenzione sul cibo e le sue regole nelle tre Religioni monoteiste. A marzo, è partita la serie di incontri organizzati dall’Assessorato alla Cultura, in collaborazione alcune Associazioni del territorio, con tema “Alimentazione, Creatività, Salute”.

Un percorso iniziato il 19 Marzo presso lo spazio Cultura di Piazza della Vittoria con la serata dal titolo “Come prevenire in cucina mangiando con gusto” con la presenza di Anna Villarini, biologa nutrizionista presso l’Istituto Nazionale dei Tumori. Una lezione su come mangiare correttamente gli alimenti, per prevenire le malattie più importanti come tumori, ictus, infarto diabete, obesità. Incontro proseguito il 24 marzo con i consigli su come fare la spesa “tra scienza e marketing”, districarsi tra etichette e pubblicità per scegliere gli alimenti migliori. Si è poi passati alla pratica, l’11 Aprile, con i laboratori manuali: Preparando alcuni piatti della cucina Vegana con i suoi principi alimentari su cui si basa, e quali possono essere i motivi perché molti scelgono questo stile di vita. La serie di incontri è proseguita con alcuni suggerimenti sulla preparazione quotidiana dei cibi, per renderli più sani e appetitosi. Con il pensiero rivolto ai bambini, il laboratorio successivo, con la preparazione della “merenda”. Questa volta coinvolgendo i ragazzi dell’Associazione A.I.O.S.S. di via Trieste. Altro luogo coinvolto in questo itinerario, l’Associazione la Banlieue di Via De Nicola, dove con la collaborazione della Dottoressa Veronica Ceresi, il 6 maggio le signore del Centro Donna che stanno seguendo il corso, hanno preparato un Cocktail a base di frullati e centrifugati di verdure e frutta fresca. Etnico, sano e gustoso il successivo appuntamento sabato 16 maggio ancora all’A.I.O.S.S.: Con la parte-cipazione della Consigliera Muntaha Washesh, e altre donne dell’Associazione Sabil, è stata illustrata e preparata una cena araba a base di Cous-Cous con verdure, Tajin di carne e spezie, pane e dolcetti al cocco per le partecipanti al corso. La consigliera è poi ritornata il martedì successivo per condividere le pietanze etniche con i ragazzi dell’Aioss, che ricordiamo sono disabili che fanno un cammino per responsabilizzarsi.

Penso che fino al 31 ottobre, che si chiuderà Expo, anche senza visitare il grande sito, avremo sicuramente tante altre opportunità per conoscere, gustare e apprezzare i cibi che la Madre Terra ci dona, avendo cura di donare uno sguardo e un pensiero verso i popoli che a questa tavola non possono partecipare.

Redazione RecSando Angela Vitanza

Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi