Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

Velocità e trasparenza delle informazioni su Delibere e provvedimenti, riduzione dei costi di verbalizzazione, archiviazione dei file audio delle sedute di Consiglio Comunale: questi alcuni dei vantaggi di cui usufruirà il Comune di San Giuliano Milanese, con la sperimentazione di Magnetofono 2.0, l’innovativo sistema per la verbalizzazione automatica, sviluppato da Cedat85, che permette di rendere più fruibile e trasparente l'attività del Consiglio Comunale.
Dalle prossime sedute (20 e 25 maggio 2015), infatti, il Consiglio Comunale potrà essere seguito in due modalità (collegandosi all'apposita sezione del sito: www.sangiulianonline.it): in diretta streaming oppure in differita di circa 15-20 minuti, potendo comunque in tal modo vederlo dall'inizio. Con questa tecnologia, inoltre, il Comune renderà fruibile in brevissimo tempo i file audio delle sedute consiliari abbattendo, di conseguenza, anche i precedenti costi complessivi di verbalizzazione e trascrizione.
Con Magnetofono 2.0 il Comune di San Giuliano Milanese avrà poi la possibilità di registrare le sedute consiliari direttamente in formato digitale, riconoscere e attribuire a ogni oratore il proprio intervento, di archiviare online le registrazioni con accesso sicuro al proprio sito, di sincronizzare testo e audio per una ricerca per singole parole, oratore e ordine del giorno. Quindi, utilizzando questa funzionalità, sarà possibile anche scegliere e ascoltare solamente gli argomenti di proprio interesse.
“L’adozione di questa tecnologia rappresenta un'importante innovazione - commenta l'Assessore all'Innovazione Tecnologica, Silvano Filipazzi - Magnetofono 2.0 è uno strumento per garantire massima trasparenza e una comunicazione sempre più efficace ai cittadini, che possono in questo modo avvicinarsi ancora di più all'attività del Consiglio e conoscerne in tempo reale le decisioni; dall’altra parte, aspetto non meno importante, questo sistema ci consente di ottenere un notevole risparmio dei costi a tutto vantaggio della comunità e quindi dei cittadini ”.
“In qualità di Presidente dell'assemblea – conclude Giocondo Berti – sono particolarmente lieto che il massimo organo rappresentativo dei cittadini sia sempre più “trasparente” e aperto a tutti: è importante l'apporto delle nuove tecnologie quando si tratta di fornire ulteriori strumenti di controllo e partecipazione democratica”.
Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi