Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

... continua il confronto con i giovani a San Giuliano Milanese


Mercoledì 13 Maggio. Biblioteca comunale di San Giuliano Milanese. Si rinnova, con il terzo incontro, l’appuntamento di confronto fra l’amministrazione comunale e i giovani cittadini di San Giuliano. Disposti in semi cerchio attorno al sindaco, Alessandro Lorenzano, ascoltano e si alternano negli interventi una ventina di ragazzi e ragazze, composti da una notevole maggioranza di fruitori della biblioteca.

La discussione si apre con l’analisi dei temi caldi che avevano focalizzato le due precedenti agorà: la creazione di un forum telematico come spazio di confronto fra i cittadini, il bisogno di un nuovo impianto di aria condizionata nelle sale studio della biblioteca, la necessità di iniziative che ravvivino il tempo libero dei giovani sangiulianesi.

Il sindaco prendendo la parola compie una rapida panoramica sulle questioni passate, focalizzandosi sull’importanza dei momenti di confronto e sulle criticità affrontate nel trovare un luogo di dialogo con i ragazzi. Le sue dichiarazioni, se puntuali al primo appuntamento, si rivelano, invece, ripetute in questa occasione, indice del poco lavoro svolto nell’ultimo anno. Sembra infatti che nessun passo in avanti sia stato svolto dal maggio scorso. Le intenzioni sono rimaste nel campo delle idee, senza trovare riscontro sul piano della praticità.
Il piano, contenuto nella manovra Cambiamo passo, per il nuovo impianto di condizionamento della biblioteca sembra essere stato accantonato del tutto, mentre per il portale online si dovrà aspettare la messa in rete del nuovo sito internet del comune. Inoltre gli abituali frequentatori della biblioteca lamentano nuovi problemi nella gestione degli orari delle sale studio, in quanto sono venuti meno i fondi per il rimborso spese dei volontari.




Continuando con le domande il tenore del discorso si sposta su zone d’ombra della vita recente del nostro comune, esempio lampante il fu progetto del centro natatorio di Via Risorgimento.

A quattro anni dall’inizio di questa amministrazione viene veramente difficile trovare iniziative che abbiano coinvolto i giovani della città, che si trovano, quindi, sempre di più in uno stato di smarrimento e di disaffezione nei confronti del proprio paese. Se dal punto di vista culturale e di svago un evento all’anno, se pur ben organizzato (Festivart), non può bastare, dal punto di vista lavorativo e sociale la questione si fa ancor più gravosa.
Rimane quindi la speranza che questi incontri non si fermino, ma che anzi, vengano rinnovati negli intenti in un’ottica di proposte e di stimolo per i giovani.


Redazione RecSando - Davide Polimeni
Fotografia - Luigi Sarzi Amadè


Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi