Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

PROGETTO “SAN GIULIANO CON IL CUORE”:con la prima fase, donati 11 defibrillatori in dotazione a impianti sportivi e luoghi pubblici della città
San Giuliano Milanese, 4 febbraio 2015 - Sono stati consegnati ieri in Aula Consiliare i primi 11 kit completi di defibrillatori alle associazioni e società sportive che hanno aderito alla prima fase del progetto: “San Giuliano con il cuore” *.
Promosso dal Comune in collaborazione con la Croce Bianca e le associazioni sportive del territorio, il progetto è dedicato alla prevenzione e alla tutela della salute, soprattutto nei luoghi dove si svolge attività fisica e sportiva, dove più alto è il rischio di patologie cardiache.
Il Comune di San Giuliano Milanese è tra i primi comuni dell'area del Sud Milano a promuovere una diffusione capillare dei defibrillatori sul territorio, recependo le indicazioni che le normative regionali e nazionali stabiliscono in materia.
Nella prima fase - partita a dicembre 2014 - la Croce Bianca si è occupata della formazione alle 72 persone appartenenti alle associazioni sportive che hanno aderito e che hanno ricevuto un apposito attestato di abilitazione all'uso delle apparecchiature. Una menzione particolare va a Paolo Schiavi che ha donato i primi 11 defibrillatori, che saranno posizionati presso impianti sportivi e luoghi pubblici sul territorio.
Il progetto prevede anche una seconda fase con l'ampliamento del numero degli apparecchi in città e anche una fase di sensibilizzazione presso le strutture private affinchè si costituisca un rete di primo soccorso sempre più efficiente.
Siamo innanzitutto grati a Paolo Schiavi - commenta il Sindaco, Alessandro Lorenzano – per la generosità e l'altruismo che ha dimostrato donando alla comunità i primi 11 defibrillatori che fanno parte della prima fase di “San Giuliano con il cuore”. Come Amministrazione, abbiamo sostenuto e voluto questo progetto, consapevoli dell'importanza che riveste la prevenzione e in generale la tutela della salute e siamo per questo ancora più soddisfatti per la disponibilità e la convinta adesione delle associazioni e delle società sportive locali. Questo è solo l'inizio, vogliamo continuare in questa direzione con l'obiettivo di rendere sempre più sicure in primo luogo le strutture frequentate anche dai nostri ragazzi. Un sentito ringraziamento, infine, a Giocondo Berti, che sta seguendo con passione il progetto, e alla Croce Bianca per il prezioso supporto formativo”.

* Utilizzeranno il kit completo di defibrillatore:
1.POLISPORTIVA SAN GIULIANO
2.A.S.D. ATLETICO SANGIULIANO 1936
3.S.S. BORGOLOMBARDO
4.U.S. ZIVIDO
5.A.S.D. SAN MATRONIANO 92
6.A.S. KOR BASKET
7.A.S.D. NEW FUTURSPORT 2005
8.A.S.D. SAN LUIGI
9.TENNIS DEL LAGO
 
Nella foto allegata, i rappresentanti delle associazioni e società sportive intervenute alla cerimonia di consegna. Al centro: Giocondo Berti, responsabile del progetto; il Sindaco, Alessandro Lorenzano; Alessandro Sconfietti della Croce Bianca; Paolo Schiavi, che ha donato i primi 11 defibrillatori.

 
Log in to comment

Redazione RecSando

Da Aprile 2014 – La rete Civica - Recsando è  il giornale online dei cittadini del Sud Milano con iscrizione  presso il Trib. di Milano n.146 del 16/04/14.
La redazione di Recsando lavora per garantire il coordinamento delle informazioni, promuove  ricerche  e  approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi