Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

COMUNICATO STAMPA

 

 

GRANDE PARTECIPAZIONE DI VISITATORI ALLA MOSTRA DI GIOTTO

 

“La bellezza salverà il mondo” diceva Dostoevskij e, noi aggiungiamo, continua sempre ad attrarre il cuore di chi ha uno sguardo vero sulla vita. 

Oltre 1000 persone hanno visitato la riproduzione in scala della Cappella Scrovegni che per due settimane (dal 3 al 19 ottobre) è stata un vero e proprio faro nella città di San Giuliano, con gruppi provenienti da Milano e tutto l’hinterland. Anche le scuole hanno risposto con entusiasmo a questo richiamo accompagnando oltre 300 bambini e ragazzi a godere di ciò che a Padova può essere visitato solo per 15 minuti.

Il lungo lavoro preparatorio del Comitato delle sette Parrocchie di San Giuliano si è quindi concretizzato con un grande successo prima di tutto per la città. 

Questa mostra si è rivelata ogni giorno di più un'occasione per tutti. Chi è venuto a vederla è statoaccompagnato da guide molto preparate che si sonospese gratuitamente per far gustare appieno la bellezza che altrimenti sarebbe stata solo una semplice ubriacatura. Tutti sono usciti commossi e colpiti e questo significa che è importante non solo "fare" ma comunicare qualcosa che incontri le vere esigenze del nostro cuore.

Un ringraziamento va anche all'Amministrazione Comunale che ha creduto nell'iniziativa e l'ha supportata: la collaborazione tra realtà e sensibilità differenti, che si uniscono per un fine importante,porta sempre buoni frutti.
 
Per questo ci auguriamo che “Il Vangelo secondo Giotto” non rimanga un’iniziativa isolata, ma possa dare slancio a unrinnovato e sempre maggiore impegno comune nell’offrire alla nostra città proposte di alto livello culturale, che siano anche fonte di arricchimento umano personale e comunitario.

 

Silvia Lodigiani

Mauro Cannizzo

(per il Comitato 7 Parrocchie)

 

  

 

Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi