Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

IL COMUNE RICEVE IN DONAZIONE 1000 MASCHERINE ANTI COVID-19

CS SGM L'emergenza Coronavirus crea esempi di solidarietà concreta: il Gruppo Eco Eridania Spa, azienda leader in Italia nel campo dei rifiuti sanitari e industriali, ha deciso di donare 16.000 mascherine FFP2 ai 16 comuni che ospitano le loro sedi. Anche a San Giuliano esiste una filiale del gruppo e quindi il nostro Comune ha ricevuto 1.000 mascherine da destinare a chi è impegnato quotidianamente nelle operazioni di soccorso e assistenza. “Un grandissimo e sentito ringraziamento - commenta il Sindaco, Marco Segala - al Gruppo Eco Eridania per questo gesto di grande valore di cui tutta la nostra comunità è grata. L'approvvigionamento degli strumenti minimi per la sicurezza di chi quotidianamente è impegnato “sul campo” è una cosa che continua ad essere davvero complicata e spesso vediamo che gli operatori si trovano a lavorare senza le protezioni necessarie per scongiurare l'eventuale contagio. Faremo sicuramente buon uso di questa donazione e grazie anche alla generosità del Gruppo Eco Eridania renderemo più sicuro e protetto il grande lavoro che volontari, medici di base e Forze dell'Ordine stanno compiendo ininterrottamente da settimane”.

Leggi tutto...

Log in to comment

SAN GIULIANO ADERISCE ALL'INIZIATIVA DEL MINISTERO DELLO SPORT: “#DISTANTIMAUNITI”

CS SGMAnche San Giuliano è tra gli enti che ha aderito all'iniziativa lanciata dal Ministero dello Sport e sostenuta da ANCI, “#DistantiMaUniti”: in questi tempi difficili, contrassegnati dal pericolo del “Coronavirus” che ha imposto a tutti nuove regole di vita e la modifica dei comportamenti quotidiani basati sulla necessità di stare a casa e sul mantenimento di distanze di sicurezza tra le persone, l'iniziativa si propone di accorciare virtualmente queste distanze, attraverso una campagna social – che vede tra i testimonial alcuni famosi atleti e sportivi – che continui a promuovere i buoni comportamenti per tutelare la salute di tutti, ma che contribuisca a scongiurare l'isolamento, il rischio che la nostra società si chiuda pericolsamente in se stessa e l'allontanamento delle persone, le une dalle altre.
“Questa sfida contro un nemico molto pericoloso – commenta il Sindaco, Marco Segala – ha bisogno anche di segnali forti, condivisi, che diano il segnale chiaro e tangibile che una comunità, quando è comunque unita, può sempre vincre anche le battaglie più dure. Come Amministratori, ripetiamo quasi ossessivamente che per evitare il rischio di un contagio, dobbiamo rimanere a casa, dobbiamo limitare i contatti umani e mantenere una distanza di sicurezza tale da preservare la salute, nostra e dei nostri cari.

Leggi tutto...

Log in to comment

Che cosa sta accadendo nel nostro territorio del Sud Milano, informazione e comunicazione in tempi di coronavirus, neppure la pietas di un rito funebre.

04766 residenza borromeaParafrasando il titolo di un recente articolo dello storico Harari sul Financial Time, ‘Il mondo dopo il coronavirus’, ci chiediamo che cosa stia succedendo nel nostro territorio del Sud Milano e dell’intera area metropolita, se i 14 sindaci del consorzio, poi gli 81 dell’area metropolitana sono così allarmati da scrivere alla Regione per richiedere di rivedere le modalità di contrasto al coronavirus.

Accade anche che in una Casa di riposo per anziani a Mombretto di Mediglia siano già 54 i morti per contagio, e forse il numero è già salito. Harari affronta nell’articolo il timore che certe procedure invasive adoperate dagli Stati, Cina in primis, per monitorare i cittadini e controllare i loro movimenti attraverso i cellulari, siano poi utilizzati per limitare le libertà democratiche, già in parte compromesse in tempi normali.

Per Harari occorre incentivare la partecipazione dei cittadini in un processo di consapevolezza e di conoscenza. Più si conosce, più avranno effetto le misure per autoproteggersi. L’altro aspetto da lui affrontato riguarda la necessità di cooperazione globale per affrontare insieme, solidarmente, questa pandemia e altri problemi che dovrebbero insorgere. Gli 81 sindaci nell’appello rivolto alla Regione, chiedono “un cambio di strategia e la possibilità di fare i tamponi a tutte le persone con sintomi riconducibili al Covid-19”. Secondo i sindaci la situazione è più grave di quella che appare perché il numero dei contagiati è molto più alto e comprende molti cittadini a casa con sintomi tipici del coronavirus e inoltre, aggiungono, anche il numero complessivo dei cittadini infettati sarebbe sottostimato e rappresenterebbe un aspetto “largamente fuori controllo”.

Leggi tutto...

Log in to comment

EMERGENZA CORONAVIRUS: LA SOLIDARIETA' DEL COMUNE “AMICO” DI BUSSY SAINT GEORGES

CS SGMVicinanza, solidarietà e una rinnovata amicizia alla nostra comunità in questo momento di grande preoccupazione e difficoltà sono i principali contenuti del messaggio arrivato ieri da Bussy Saint Georges, il Comune francese situato nella regione dell'Ile-de-France con cui San Giuliano Milanese è gemellato dal 2002.
“Sono rimasta piacevolmente colpita - commenta l'Assessore alla Cultura, Nicole Marnini – dalle parole di vicinanza e conforto che ci sono arrivate dagli amici di Bussy Saint Georges, comune francese con il quale siamo uniti da un rapporto di gemellaggio che risale a 18 anni fa.
E' da oltre un mese che la nostra città e tutto il Paese stanno “combattendo” gli effetti deleteri di questo virus che sta condizionando le nostre vite, le nostre abitudini quotidiane; ma questo è paradossalmente il dato meno importante di fronte alle tante morti che sta provocando, il cui numero non accenna a diminuire e al grande senso di insofferenza e impotenza che genera in tutti noi.

Leggi tutto...

Log in to comment

Emergenza Covid-19: le misure del Comune a sostegno di famiglie e imprese

CS SGM La Giunta Comunale ha deliberato alcune misure finalizzate a sostenere le famiglie e le attività commerciali e produttive del territorio, già provate dalle conseguenze e dalle restrizioni legate all'emergenza Covid-19. Sono state infatti posticipate le scadenze per il versamento di alcuni tributi locali ed è stato inoltre disposto, in collaborazione con l'Azienda Speciale Servizi Farmaceutici (ASF), la sospensione del pagamento delle rette dei nidi per tutto il periodo di chiusura delle strutture comunali.

Inoltre, l'Amministrazione Comunale ha approvato alcune linee di indirizzo legate ai provvedimenti straordinari che si rendono necessari per la gestione dell'emergenza Covid -19 e proposto al Consiglio Comunale l’istituzione di un capitolo di spesa a ciò dedicato, con una capienza iniziale di € 100.000.

Ecco le modifiche, nel dettaglio:

Leggi tutto...

Log in to comment

CS Centro Operativo Comunale : i dati sui servizi attivati a San Giuliano Milanese per emergenza Covid-19

CS SGMProsegue l'attività del Centro Operativo Comunale (C.O.C.), organismo istituito con provvedimento dal Sindaco lo scorso 27 febbraio, con il compito di gestire a livello locale la situazione legata alla diffusione del Coronavirus, assicurando nell'ambito del territorio comunale la direzione ed il coordinamento dei servizi di controllo e assistenza a favore della popolazione.
Diversi i servizi comunali coinvolti, in primis i Servizi al Cittadino, che insieme alla Tenenza dei Carabinieri, Polizia Locale, Protezione Civile, Croce Rossa Italiana e ASF, stanno lavorando alacremente per assicurare, da un lato, il rispetto delle disposizioni del governo, e dall’altro, per garantire servizi di assistenza dedicati alle persone over 65 e ai non autosufficienti.

Leggi tutto...

Log in to comment

La Prefettura dispone che la Polizia Locale non si occuperà della verifica delle disposizioni dei DPCM contro l'emergenza COVID-19

CS SGMIl Sindaco, Marco Segala, con una lettera indirizzata in data odierna al Prefetto di Milano, esprime il suo disappunto sulla scelta dell'Ufficio Territoriale di Governo di delegare alle Forze dell'Ordine (Polizia, Guardia di Finanza e Carabinieri) il compito di verificare il rispetto delle disposizioni in tema di motivazioni degli spostamenti e delle altre misure contenute nei diversi DPCM per il contenimento e la diffusione del Covid-19, compresi i controlli sulle attività commerciali e sul formarsi di assembramenti di persone.

Il Sindaco, preso atto di quanto indicato nella Circolare prefettizia ricevuta oggi, “...informa che con effetto immediato, il personale operante cesserà le operazioni di verifica dei formali spostamenti e degli assembramenti delle persone che si verificheranno nel territorio, demandando tale incombenza alle Forze di Polizia ad ordinamento statale ed ivi inoltrando tutte le segnalazioni ricevute”.

Leggi tutto...

Log in to comment

Linea dura del Comune di San Giuliano per contenere l'emergenza Coronavirus

CS SGMIeri pomeriggio, 12 marzo, è stata firmata dal Sindaco, Marco Segala, un’ordinanza che chiude completamente i mercati, gli orti urbani, i parchi (ad esclusione delle aree cani) e i tre cimiteri cittadini. E’ in partenza anche la sanificazione straordinaria su strade e marciapiedi, dalla serata di venerdì 13 e sabato 14 marzo (orario 21-6), che avrà cadenza settimanale e che prevede l’utilizzo di prodotti non inquinanti o dannosi per persone e animali.

Il commento del Sindaco, Marco Segala: “Le nuove misure del Governo, che varranno fino al 25 marzo 2020 e in vigore da ieri in tutta Italia per il contenimento dell’emergenza Coronavirus, non sono sufficienti. Purtroppo siamo di fronte a un ennesimo provvedimento che non soddisfa i bisogni che la popolazione e i Comuni chiedono a gran voce da giorni, ovvero la chiusura totale delle attività.

Leggi tutto...

Log in to comment

Un film di fantascienza? No, un mondo reale e gli attori siamo Noi

Chi lo avrebbe mai detto di poter assistere dal vivo ad un film di fantascienza, dove gli attori siamo noi, che nostro malgrado  siamo parte attiva dello spettacolo ?

Un film di fantascienza? No, un mondo reale e gli attori siamo Noi

Siamo al 12 Marzo 2020, in qualità del ruolo che la nostra Associazione N >O>I, con il suo dipartimento RecSando, (rete civica di San Donato Milanese e del Sud Est Milano - testata giornalistica on line iscritta al Tribunale di Milano), ricopre nel territorio, siamo stati in giro,  per documentare con un servizio fotografato alcune zone della città di San Giuliano Milanese. Lo diciamo sempre, una foto vale più di mille parole.

Leggi tutto...

Log in to comment

Controlli in entrata e uscita da San Giuliano per emergenza Coronavirus

Controlli Emergenza Coronavirus
Controlli sulle vie di accesso e  di uscita da San Giuliano Milanese, da parte delle forze dell’ordine (Carabinieri).  Per far rispettare le normative vigenti su tutto il territorio nazionale, con rispetto chiedono agli automobilisti, se hanno con loro il modulo di autocertificazione, dove si attesta la percorrenza da un luogo all' altro per un valido motivo (casa, lavoro, salute) Ai cittasdini fermati, spiegano  che è obbligatorio restare nei propri confini di territoriali.

I controlli  ai quali abbiamo assistito erano alla rotonda della stazione di San Giuliano e alla rotonda in zona civesio che si trova nei pressi dell'uscita della tangenziale ovest, in zona Bindi.
Il tutto si e svolto nella normale tranquillità, sia da parte dei carabinieri  sia da parte dei cittadini. Una grande collaborazione da parte di tutti per arrivare alla soluzione del problema.

Noi di RecSando ringraziamo le foze dell'ordine che con grande determinazione sono al lavoro per far rispettare le disposizioni per far fronte a questa emergenza.

Fotografia  - Luigi Sarzi Amadè
ReSando - Staff



Gli articoli di RecSando / Bicipolitana Network sono in linea grazie alle Convenzioni con gli esercizi commerciali che aderiscono al progetto #BikePoint  La mappa interattiva dei #BikePoint presenti sul territorio, viene costantemente aggiornata [visita la #MapHub] Diventa #BikePoint, compila il modulo di adesione
SCONTI E VANTAGGI AI SOCI DI RECSANDO / BICIPOLITANA NETWORK - DIVENTA SOCIO

 

 
 
Log in to comment

Coronavirus: attivazione centro operativo comunale e numero della protezione civile per chiarimenti sul decreto del governo

CS SGML'Amministrazione Comunale, ad integrazione delle misure previste per il contenimento e la gestione del COVID-19, ha attivato temporaneamente presso il Comando della Polizia Locale il Centro Operativo Comunale (C.O.C.) di Protezione Civile, per monitorare a livello locale la situazione legata alla diffusione del Coronavirus, informare e chiarire alla popolazione gli aspetti principali e le misure del Decreto del Presidente del Consiglio del 1° marzo, seguire l'insorgere di eventuali emergenze sanitarie e assicurare nell'ambito del territorio comunale la direzione ed il coordinamento di eventuali servizi di assistenza, in linea con gli eventuali provvedimenti emessi da Governo e Regione.

Il provvedimento del Sindaco, emanato lo scorso 27 febbraio, individua anche una struttura, composta da tecnici comunali, volontari della Protezione Civile e associazioni locali, sotto la guida del Comandante della Polizia Locale e presieduta dallo stesso primo cittadino, a cui sono delegate una serie di funzioni utili al presidio del territorio e alla tutela della popolazione. A supporto, nasce anche l'Unità di Crisi Locale (U.C.L.) che vede anche la presenza del Comandante della Tenenza dei Carabinieri di San Giuliano Milanese.

Leggi tutto...

Log in to comment

Un ascensore per A.I.O.S.S.


Un ascensore per l'A.I.O.S.S.
Dalla collaborazione tra Associazioni di volontariato nascono "nuovi fiori in un giardino". Non un gioco di parole, ma una realtà. Torniamo indietro di qualche tempo. Come si sa l'A.I.O.S.S. l'associazione che si occupa di soggetti svantaggiati, ha la sua sede al piano terra dell'edificio di via Trieste, messo loro a disposizione dall'Amministrazione Comunale.

Leggi tutto...

Log in to comment