Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

La carrozza di Babbo Natale ha fatto il pieno

 

Oltre 200 persone, ieri hanno girato per la città a bordo del mezzo trainato dai cavalli, uno degli ingredienti della festa andata in scena a Borgo Triulzio. Prossima tappa in piazza Santa Barbara

Duecento persone in carrozza e cento chili di castagne calde in omaggio. Sono i numeri a confermare come la prima tappa della programmazione natalizia promossa dal Comune abbia riscosso il gradimento del pubblico. Tante le persone che si sono aggirate tra le bancarelle allestite a Borgo Triulzio e moltissimi i bambini coinvolti nei laboratori a loro dedicati. A scaldare l'atmosfera, inoltre, grandi quantità di cioccolata calda per i piccoli e vin brulé in abbondanza per gli adulti.

Leggi tutto...

Log in to comment

Dieci anni per Cuore Fratello

In un libro le storie e i protagonisti del sodalizio che cura i bambini cardiopatici.

Un compleanno importante per una realtà che è nata a San Donato oramai dieci anni fa, attiva nell’aiuto dei bambini cardiopatici dei Paesi in via di sviluppo.

Correva l’aprile 2002 quando nella sala consiliare di San Donato si tenne la prima riunione associativa di Cuore Fratello. L’importante traguardo è celebrato attraverso un libro “Un sogno lungo 10 anni. Cuore Fratello” che ripercorre i successi e i traguardi di questo progetto.

Una onlus che ha finora garantito interventi cardiaci salvavita a più di 600 bambini tra quelli portati in Italia e operati al Policlinico di San Donato e quelli curati nell’ospedale di Shisong, primo centro specializzato in cardiochiururgia dell’Africa centro-occidentale. Una struttura realizzata grazie ai contributi e al lavoro dei volontari di Cuore Fratello, cosi come il più recente ambulatorio pediatrico realizzato in Madagascar, nelle periferie della capitale Antananarivo.

 

Log in to comment

Coniugi investiti, dimessa la donna

 L'anziano marito resta grave.

La prognosi dell’uomo continua a rimanere riservata, la moglie invece è stata dimessa dall’ospedale.

A oramai sei giorni dall’incidente i medici del Policlinico milanese dove è ricoverato l’uomo vittima di un investimento in pieno centro, non sciolgono la prognosi sulle condizioni di salute dell’anziano residente a San Donato. Sono invece in netto miglioramento le condizioni di P.M. la moglie dell’anziano uomo dimessa dall’ospedale.

I due stavano attraversando la strada sulle strisce pedonali, quando sono stati improvvisamente investiti da un’auto nella centralissima via Battisti.

 

Log in to comment

Rischio paralisi nel sud Milano

 

Rischio paralisi nel sud Milano
Sciopero di Autoguidovie. Domani i lavoratori si fermeranno dalle 11 alle 15.

A rischio le linee di San Donato, San Giuliano, Melegnano, Peschiera, Paullo, Mediglia, Zelo, Tribiano, Cerro, Vizzolo e San Zenone Autoguidovie in sciopero nel sud Milano con rischio di caos e paralisi per centinaia di persone.

Per martedì 10 dicembre i sindacati hanno annunciato quattro ore di sciopero, che si protrarrà dalle 11 alle 15. Lo sciopero è stato proclamato dalla Rsu dopo la rottura delle trattative con l’azienda.

 I sindacati contestano alla società dei trasporti di voler esternalizzare alcuni servizi e la revisione al ribasso dei tempi di percorrenza sui mezzi.

 

Log in to comment

San Donato: rivoluzione in vista per la viabilità del quartiere Certosa, a cominciare dalla rotonda di piazza Tevere, dove una donna fu travolta e uccisa

Il rondò di CertosaIl rondò di CertosaSi prospettano novità di rilievo per i residenti del quartiere sandonatese di Certosa, relativamente alla viabilità interna e all’accesso al quartiere dalla via Emilia.

Secondo quanto riportato dal blog Certosa Today, l’Amministrazione ha infatti annunciato interventi urgenti anzitutto all’indirizzo del rondò di piazza Tevere, che fornisce accesso al quartiere per i pedoni e per il traffico proveniente dalla via Emilia. La pericolosità della rotatoria era già stata segnalata a più riprese dai residenti ed era recentemente salita agli albori delle cronache per l’incidente che era costato la vita alla 65enne R.V., travolta da un bus Atm. Sono stati inoltre messi in cantiere anche alcuni interventi migliorativi all’indirizzo della viabilità interna di Certosa, allo scopo di renderne l’attraversamento più razionale e meno convulso. «Da molto tempo – riporta Certosa Today – sono infatti state denunciate da parte dei cittadini le forti incongruenze dei percorsi del nostro quartiere, soprattutto nei pressi di piazza Tevere, dove si intersecano pericolosamente attraversamenti pedonali e viabilistici che, nei momenti di maggior traffico, diventano impraticabili».

Log in to comment

Un incontro a San Donato per discutere del Papilloma virus umano (HPV), virus in inesorabile diffusione ma poco conosciuto

 

 

La locandina della serataLa locandina della serata

Il Papilloma virus umano (HPV) è un virus di cui si parla poco e di cui si sa molto poco, ma ciò non gli impedisce di essere in forte diffusione.

L’HPV si trasmette prevalentemente attraverso i rapporti sessuali e, se non adeguatamente trattato, può essere responsabile dell’insorgenza di neoplasie agli organi genitali. Tale problematica, di fatto, colpisce attualmente almeno il 75% delle donne sessualmente attive e anche uomini, al punto che oggi si può parlare di infezione da HPV come di una “patologia di coppia”. Per questo L’associazione Donne in Rete Onlus, attraverso la campagna di comunicazione “W il vaccino”, con il patrocinio di Regione Lombardia, sta promuovendo incontri, momenti di informazione e sensibilizzazione. L’argomento verrà trattato anche alle ore 21:00 del 10 dicembre prossimo a San Donato, presso la sala Consiliare del Municipio, in via Cesare Battisti 2.  Sarà l’occasione per conoscere più da vicino l’HPV e poter rivolgere domande agli esperti che interverranno sul tema.

 

 

 

Log in to comment

Cap offre lavoro

 

Porte aperte al Cap per stage
San Donato presta ancora una volta attenzione al delicato tema dell'occupazione.

Porte aperte al Cap per i ragazzi in cerca di lavoro. La realtà che ha in mano la gestione del servizio idrico di una quota di comuni del Sud Milano, San Donato compreso, si rivolge ai ragazzi in cerca di occupazione.

In particolare giovani neo diplomati e neo laureati che vogliono affrontare una prima fase di stage e tirocinio come inserimento nel mondo del lavoro.

Per informazioni consultare: www.gruppocap.it

 

Log in to comment

Doppio schianto, quattro feriti

 

Doppio schianto, quattro feriti
Duplice incidente tra veicoli a San Donato. In ospedale quattro automobilisti.

Il primo incidente è accaduto mercoledì in zona via Emilia e ha coinvolto due donne di 31 e 39 anni trasportate dai sanitari della Croce Rossa di San Donato Milanese.

Fortunatamente le condizioni non hanno destato preoccupazioni.

Il secondo schianto si è verificato poco dopo le 16.00 in via Tecchione. Sul posto sono intervenuti i sanitari della Croce rossa di Peschiera Borromeo che hanno accompagnato all’ospedale due giovani donne di 17 e 24 anni.

 

Log in to comment

Mobilità e Sostenibilità, S. Donato si conferma all'avanguardia

CS SDMDomani mattina sarà avviata l'installazione della rete cittadina di "stazioni di rifornimento" per veicoli elettrici: i primi punti di ricarica sorgeranno nel parcheggio del Municipio

A solo tre giorni dalla sottoscrizione dell'accordo con Enel Distribuzione partono i lavori per la creazione di una rete cittadina di "stazioni di rifornimento" per veicoli elettrici. Dopo l'avvio dei lavori per la realizzazione dei silos per il posteggio automatizzato delle biciclette (pronto in primavera), il Comune di San Donato si conferma, ancora una volta, all'avanguardia nella promozione di un sistema di mobilità locale con un più alto tasso di sostenibilità e un minor impatto sull'ambiente.

Leggi tutto...

Log in to comment

Coniugi travolti sulle strisce

Attimi di paura in via Battisti a San Donato.

 

L’incidente è avvenuto attorno alle 10 di martedì mattina nel pieno centro abitato di San Donato. La coppia stava attraversando la strada sulle strisce pedonali in via Battisti quando sono stati investiti da una Ford Fiesta guidata da una donna.

L’esatta dinamica dell’incidente è ancora al vaglio della forze dell’ordine accorse sul posto. Ciò che è chiaro è che dopo l’impatto i coniugi di 85 e 82 anni sono caduti a terra. Marito e moglie sono stati portati entrambi al Policlinico di Milano. Non sono in pericolo di vita, ma hanno subito diversi traumi in varie parti del corpo. 

 

Log in to comment

Auto condivisa per i dipendenti Eni

Auto condivisa per i dipendenti Eni
Al via sul territorio del sud Milano la sperimentazione del servizio di car sharing targato Eni.

Un scommessa sulla mobilità sostenibile rivolta direttamente ai propri dipendenti che potranno coprire i percorsi senza l’utilizzo del mezzo privato.

La sperimentazione proseguirà fino al 14 dicembre e prevede Fiat 500 rosse che saranno munite di appositi distintivi che le renderanno esenti dall’obbligo di disco orario, potranno quindi essere posteggiate senza limiti di orario al fine di rodare l’iniziativa.

Una volta terminato il periodo di sperimentazione scatterà l'organizzazione per mettere a regime il servizio.

 

 

y

Log in to comment

Il "Natale in piazza" dura dall'Immacolata alla Vigilia

CS SDML'Amministrazione comunale ha allestito un programma di eventi articolato su tre settimane per invitare i sandonatesi a trascorrere insieme le imminenti festività

Dall'Immacolata alla Vigilia, musiche, colori, atmosfera e sapori natalizi si diffonderanno per le vie della città. L'Amministrazione comunale, infatti, in occasione delle imminenti festività, promuove un calendario di eventi che animeranno le tre settimane precedenti al Natale.

Leggi tutto...

Log in to comment