Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

“SALTA” LA PAVIMENTAZIONE IN VIA DI VITTORIO

1779104_700218443332588_327645165_n 1604784_700218589999240_863048816_n 1157508_700218463332586_695103081_n 1011119_700218579999241_2002972597_n 1017162_700218449999254_1612553719_n 1797385_700217119999387_1774517747_n 1012060_700217129999386_707039231_n

La ristrutturazione di via Di Vittorio, avviata sotto la giunta Taverniti, come sappiamo non ha mai riscontrato i favori degli abitanti della via. I “paletti storti”, cioè i dissuasori della sosta usati al posto dei soliti archetti, sono sempre stati giudicati pericolosi, sia per gli spigoli appuntiti, sia per la loro collocazione. La mancanza di ortogonalità, poi, non è mai stata digerita, così come quella dei lampioni, e viene considerata una bizzarria inutile. Ma ciò che più infastidisce è forse la pavimentazione dell’area di largo Impastato e della zona prospiciente la posta. Bella come materiale ma posata male, tanto che il Sindaco seguente, Mario Dompè, dovette intervenire per rifarne diversi tratti.

Leggi tutto...

Log in to comment

Cantieri Tem e Paullese nel mirino

Cantieri Tem e Paullese nel mirino
Intensificati i controlli sui mezzi di trasporto per scongiurare depositi illeciti di inquinanti.

 Inquinanti sotto il terreno della Brebemi 

Nel corso del 2013 sono stati intensificati i controlli sui veicoli commerciali, da 1800 a 2300, un’opera di prevenzione al fine di scongiurare la possibilità di discariche abusive. A fronte di maggiori controlli sono solo due le contestazioni relative alla mancata compilazione dei formulari necessari per il trasporto di rifiuti speciali. Molto meno rispetto al 2012 quanto erano scattate due denunce proprio per sversamenti inquinanti nella zona.

Leggi tutto...

Log in to comment

Impennata di incidenti su Paullese e via Emilia

Impennata di incidenti su Paullese e via Emilia
Sono 160 gli incidenti che si sono verificati sulla via Emilia e sulla Paullese nel 2013.

La via Emilia e la Paullese restano le principali arterie del sud Milano in cui si verificano incidenti che spesso coincidono con gli orari di punta, quando le strade dell’hinterland si trovano a sopportare il maggior carico di traffico.

Il 2013 si è chiuso con 160 scontri tra mezzi, di cui 93 con feriti e 2 mortali. Sono state 383 le persone coinvolte di cui 260 sono rimaste illese.

Altro argomento delicato riguarda inoltre gli incidenti a danno dei ciclisti, che in totale nell’anno sono stati 19. In 8 casi chi era sul sellino aveva infranto le regole della strada, mancata precedenza oppure circolava contro mano.

Leggi tutto...

Log in to comment

San Donato saluta Rowmell Castillo, amato volontario della Croce Rossa locale stroncato da un male incurabile a soli 26 anni

nese

Rowmell CastilloRowmell CastilloLa città di San Donato si appresta a dare l’ultimo saluto a Rowmell Castillo, giovane di origini peruviane che ha recentemente perso la sua battaglia contro un male incurabile e fulminante.

Rowmell si è spento a soli 26 anni, dopo circa due mesi di lotta contro la malattia, lasciando un vuoto enorme tra gli amici e i conoscenti, che avevano avuto modo di apprezzarne l’umanità e l’altruismo. Da circa 5 anni, infatti, il giovane prestava servizio attivo come volontario presso la Croce Rossa di San Donato, dove si era fatto sin da subito notare per la dolcezza e la disponibilità. Ma la cura per gli altri sarebbe presto diventata la sua vera e propria missione di vita, dato che nei mesi prossimi mesi avrebbe conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia. Tra le altre grandi passioni di Rowmell c’era il rugby e, tra il 2008 e il 2009, era stato uno dei soci fondatori dell’A.s.d. Rugby San Donato, tra le cui fila aveva militato anche come giocatore.

Leggi tutto...

Log in to comment

Progetto di Attività Motoria nella Scuola Primaria

CS SGME' stato approvato dalla Giunta il "Progetto di Attività Motoria nella Scuola Primaria": verrà realizzato in collaborazione tra il Comune di San Giuliano Milanese e il Comitato Regionale Lombardia del CONI.
Coinvolgerà un totale complessivo di 65 classi e circa 1.300 bambini; ha lo scopo di supportare anche quest'anno le iniziative di pratica motoria e sportiva, nello specifico destinate agli alunni della scuola dell'obbligo.

Leggi tutto...

Log in to comment

La Caritas denuncia: mancano i viveri per i poveri

La Caritas denuncia: mancano i viveri per i poveri
L'associazione della parrocchia di San Donato fa appello alla generosità dei cittadini per una raccolta di generi alimentari straordinaria

.La Caritas di San Donato aiuta ogni mese circa 50 famiglieScarseggiano i viveri da distribuire ai poveri e la Caritas della parrocchia di San Donato fa appello alla generosità dei cittadini. Nei prossimi giorni verrà distribuito un volantino informativo circa la campagna di raccolta di generi primari che si terrà dal 10 al 16 febbraio.

A far piombare le parrocchie e le associzioni di volontariato in tutta Italia in una situazione di difficoltà è stata in particolare l’interruzione a partire dal 31 dicembre della distribuzione di cibo da parte di Agea, agenzia europea per le erogazioni agricole, che riforniva il banco alimentare. In un momento di difficoltà economica generale che interessa anche chi ha sempre contribuito come le istituzioni, sta diventando fondamentale anche l’aiuto dei cittadini.

Leggi tutto...

Log in to comment

Il progetto "La Scuola diventa Galleria" approda a Cascina Roma con la mostra "Oltre misura"

Una delle opere esposteUna delle opere esposte“A misura mia”, “A misura nostra” e, infine, “Oltre misura” per sottolineare quanto gli spazi dell’arte diventino più ampi e mostrare a tutti cosa è in grado di fare la scuola. Il progetto “La Scuola diventa Galleria - La scuola come luogo di creazione e fruizione artistica”, portato avanti dagli studenti del liceo sandonatese “Primo Levi” insieme a quelli della scuola secondaria di primo grado “A. De Gasperi” è giunto alla sua terza nonché ultima fase e - per concludere in bellezza - è approdato a Cascina Roma.

L’inaugurazione della mostra - allestita nel luogo di cultura per eccellenza della città di San Donato - si è tenuta nel pomeriggio di martedì 4 febbraio; presenti alla conferenza stampa le professoresse Vincenza Spatola (Storia dell’Arte al liceo) e Concetta Russo (Tecnologia alla “De Gasperi”), ideatrici e curatrici del progetto, l’artista milanese Sara Montani, il sindaco Andrea Checchi, la preside delle due scuole Grazia Maria Sabella, il direttore di Palazzo Reale Domenico Piraina e Alessandra Lina, operatrice didattica del Cridact di Pavia.

Leggi tutto...

Log in to comment

L'Avvocato risponde - Abuso nell’utilizzo di un bene comune: come proteggersi dal “bullo” del condominio

http://www.studiolegalelucente.it/?from=7giorni
Avvocato Luigi LucenteAvvocato Luigi LucenteEgregio Avvocato,

le vorrei chiedere un consiglio in merito ad un problema di parcheggio in un condominio. Un condomino parcheggia da molto tempo nello stesso posto auto condominiale. Premetto che ci sono più posti liberi e nessuno è assegnato, quindi chi arriva parcheggia, anche eventuali ospiti. Alcuni condòmini - tra cui il sottoscritto - hanno parcheggiato nel posto in oggetto, e qui è scoppiata la lite. Il signore ha cominciato a dire: «Questo parcheggio è mio, io parcheggio qui da tanti anni». Addirittura, il signore in questione, occupa sempre il posto facendo la spola con un'altra macchina, di fatto tenendolo sempre occupato. L'Amministratore, stufo, non vuole metterci più becco. Come possiamo agire noi altri condòmini?

Lettera Firmata

Leggi tutto...

Log in to comment

Inviato: 06/02/2014 08:29 da Giorgio Soave #1418
Avatar di Giorgio Soave
Siamo nel campo della psicologia dei babbuini, per cui le leggi e i regolamenti servono poco.
Così nessuno mette la sua auto nel posto rivendicato dal bullo per paura di vedersela danneggiare per ritorsione. E nessun condomino ha il coraggio di mettersi da solo contro quel prepotente.
L'unico rimedio è una coalizione di due (o anche tre).condomini. Fargli capire che quel posteggio è di tutti e anche una macchiolina su un'auto parcheggiata là sarebbe seguita da conseguenze più serie per l'auto di quello. Se detto con decisione dovrebbe funzionare. Ma ci vuole l'unione di gente coraggiosa, che purtroppo non abbonda.

Ruba vestiti all'Oviesse e aggredisce direttore

Ruba vestiti all'Oviesse e aggredisce direttore
Tenta un furto e poi, per garantirsi la fuga, aggredisce il direttore del negozio

Fuori dall’esercizio commerciale ha trovato ad attenderlo però le forze dell’ordine. A nulla sono valsi gli sforzi di un ladro che ha cercato di sottrarre alcuni abiti dal punto vendita Oviesse di San Donato.

Il fenomeno del taccheggio, nonostante il lieto fine di questo caso, è nel sud Milano sempre più frequente. Solo a San Donato, dall’inizio dell’anno, i carabinieri hanno già arrestato tre persone per questo reato.

Leggi tutto...

Log in to comment

Nuove segnalazioni: nomadi lungo la tangenziale

Nuove segnalazioni: nomadi lungo la tangenziale
Giungono nuove segnalazioni circa il fenomeno. Oltre ad occupare con rifugi di fortuna l'area ai bordi della tangenziale, i nomadi alimentano falò per scaldarsi e alimentarsi nei pressi delle stazioni di benzina.

Pericolo falò a ridosso della tangenziale

 

Arrivano nuove segnalazioni rispetto ad una situazione di alto rischio che vede sempre più sandonatesi denunciare un fenomeno di emergenza. La paura in queste ultime settimana è che la spazzatura prodotta dai nomadi possa prendere fuoco. Senza dimenticare i falò che i nomadi accendono per riscaldarsi vicino alle pompe di benzina.

Il timore insomma è di un possibile grave incidente. Dopo l’appello alle istituzioni lanciato nei gironi scorsi, ora si muove anche la politica.

Leggi tutto...

Log in to comment

Dal 10 Febbraio nuovo orario per l'Ufficio Stranieri

CS SDM

dal 10 Febbraio 2014

NUOVO ORARIO

l’orario di apertura al pubblico dell’Ufficio Stranieri

sarà così modificato:

 

martedì - mercoledì - venerdì

dalle 8.45 alle 12.45

lunedì - giovedì

dalle 14.30 alle 17.00

(solo su appuntamento)

sabato

dalle 8.45 alle 11.30

 

Tutti i servizi offerti sono gratuiti per i residenti

 

I cittadini non residenti possono rivolgersi gratuitamente ai servizi di informazione e consulenza. Le pratiche di

-     rilascio e rinnovo del permesso di soggiorno, carta di soggiorno

-     ricongiungimento familiare

-     cittadinanza

hanno un costo di euro 10,00 per la compilazione

Ufficio Stranieri


Tel. 0252772.290

Log in to comment

Doppio intervento in difesa dell'ambiente, a San Donato

Doppio intervento in difesa dell'ambiente
Cap Holding interverrà sulla rete fognaria per eliminare tutti gli sversamenti nelle rogge. L'area interessata e maggiormente problematica, è Martiri di Cefalonia/Europa bis.

 A breve il via ai lavoriEliminare gli ultimi sversamenti nelle rogge sandonatesi di acque fognarie non depurate. È questo l’obiettivo del lavoro di squadra del Gruppo Cap (Consorzio Acqua Potabile, società che gestisce il servizio idrico integratoin provincia di Milano, Monza e Brianza, Pavia, Varese, Como) e del Comune di San Donato, che da tempo stanno pianificando gli interventi per eliminare le residue anomalie dell’impianto fognario della città, causa in molteplici occasioni di problemi per i cittadini.

Le nuove opere – realizzate utilizzando materiali in grado di garantire buona impermeabilità, migliori condizioni di deflusso, durabilità e resistenza all’abrasione e alla corrosione – saranno totalmente a carico del Gruppo Cap e dunque senza spese per il Comune. Già in programma, infine, l’intervento che chiuderà definitivamente la “partita” degli scarichi in roggia, problematica strettamente connessa alla “salute” dell’ambiente in quanto la fitta rete di fossi che un tempo attraversavano la città ancora oggi, a valle, svolge un’importante funzione irrigua.

 

Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi