Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

DSCN0567Giovedi' scorso si è tenuto presso il Centro Anziani di via della Chiesa, a San Donato Milanese, il quarto dei sette incontri organizzati dalle Confederazioni Sindacali e dalle Associazioni cittadine A.D.A., AUSER, ALTE, rivolto alla cittadinanza e soprattutto alle persone anziane.
Il tema di questo incontro è stato la sicurezza degli anziani in casa e fuori casa. I relatori erano l'architetto Arrigoni, il signor La Sala e il nostro assessore Andrea Battocchio.
Per primo ha preso la parola l'Architetto Arrigoni il quale ha menzionato l'alto numero degli incidenti domestici che si verificano annualmente, incidenti che, purtroppo, vengono seguiti dalla scomparsa delle persone interessate da questi incidenti. A tale proposito l'architetto ha consigliato di porre molta attenzione all'uso delle scale e di tutti i dispositivi elettrici (tipo prese, interruttori)presenti nelle nostre case. Inoltre ha posto l'attenzione sulle piccole barriere architettoniche esistenti nelle nostre abitazioni che spesso, oltre a provocare i suddetti incidenti, in alcuni casi rendono difficile se non impossibile il muoversi agevolmente negli ambienti domestici. Infatti, se gli abitanti sono cresciuti ed invecchiati, gli appartamenti sono rimasti pressochè immutati e per questo, per quanto sia possibile, è necessario poter modificare l'ambiente domestico per renderlo piu' agibile e poter cosi' vivere la cosiddetta "terza età" con piu' tranquillita'.
Ha preso poi la parola il Signor La Sala il quale ha affrontato il tema delle truffe e dei furti di cui vengono fatti oggetto tutte le persone ma soprattutto gli anziani. Per poter meglio salvaguardarci da questi reati, il Signor La Sala ha fornito alcuni consigli tra cui, per esempio, avere la porta di ingresso almeno rinforzata e munirla, se possibile, di una catenella di sicurezza. Ha inoltre ribadito che gli enti INPS, ENEL, ENI ed altri similari non mandano incaricati ma, se hanno comunicazioni da fare, inviano una lettera. Pertanto è buona norna non fare entrare funzionari anche se muniti di tessera di riconoscimento e non aprire a persone che non si conoscono. Per ogni effrazione subita, comunque, denunciare subito il fatto agli uffici di pubblica sicurezza.
Ha chiuso l'incontro l'assessore Battocchio il quale, in tema di sicurezza, ha anche informato i presenti che presto il nostro territorio sara' dotato di telecamere che verranno posizionate agli ingressi cittadini. Ha anche ribadito che la sicurezza sia della citta' che dei suoi abitanti, è un impegno costante che viene svolto egregiamente sia dalla polizia locale che dalle altre forze dell'ordine.
L'ncontro si è chiuso con l'appuntamento al 29 maggio alle ore 15 per parlare del tema: RAPPORTO CON IL MEDICO E LE MEDICINE con relatore il dott. Marco Zampieri.

 

Galleria Fotografica:

Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi