Se sei un utente della vecchia RecSando il tuo nome utente è nomecognome in minuscolo senza spazi (es. se ti chiami Mario Rossi il tuo nome utente è mariorossi). La password è la medesima di prima.

Accedi come Utente

CS SDMAlla richiesta del Premier di indicare una scuola, in futuro oggetto di interventi straordinari, al fine di semplificarne le procedure di gara, il Sindaco ha individuato la M. L. King di via Di Vittorio

«Vi chiedo di scegliere all'interno del vostro Comune un edificio scolastico. Di inviarci entro il 15 marzo una nota molto sintetica sullo stato dell'arte. Non vi chiediamo progetti esecutivi o dettagliati: ci occorre – per il momento – l'indicazione della scuola, il valore dell'intervento, le modalità di finanziamento che avete previsto, la tempistica di realizzazione». È uno dei passaggi più "operativi" della mail che il Sindaco Andrea Checchi ha ricevuto all'inizio del mese dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi.

La missiva si chiude con un invito pressante: «È fondamentale che nel giro di poche ore all'email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. arrivi una sintetica nota sull'individuazione di un edificio scolastico che riteniate la priorità del vostro comune». L'Amministrazione sandonatese ha risposto alla "chiamata" del Governo indicando l'edificio di via Di Vittorio 48 che ospita la primaria Martin Luther King. Il piano degli interventi preventivati per la scuola scelta ammonta a poco meno di un milione di euro (per la precisione 972mila euro) e include il ripristino e l'adeguamento – ai fini della sicurezza e prevenzione degli infortuni – delle facciate esterne e il rifacimento dei serramenti per migliorarne le prestazioni energetiche.

«I limiti del Patto di Stabilità – spiega il Sindaco – "rallentano" la realizzazione degli interventi sulla città. Abbiamo accolto, dunque, con favore l'invito del Governo nella speranza che l'impegno assunto dal Premier per semplificare le procedure di gara ci consenta di anticipare questo intervento che andrebbe a sommarsi a quelli già programmati per l'anno in corso in ambito di edilizia scolastica, tra i quali figurano l'adeguamento alle normative sulla sicurezza della materna Rodari di via Moro e il completamento dei lavori nella primaria Mazzini di via Kennedy».

Log in to comment

Redazione RecSando

Dall’11 Ottobre 2019 – L’associazione N>O>I Network >Organizzazione >Innovazione è il nuovo editore del giornale online iscritto presso il Tribunale di Milano n. 146 del 16.04.2014
Tutti i dipartimenti di N>O>I hanno una loro Redazione indipendente al fine di garantire in base alle loro specifiche competenze il coordinamento delle informazioni, la promozione di ricerche e approfondimenti su temi di interesse locale e nazionale.
Dipartimento REDAZIONE RECSANDO
Direttore Responsabile Edoardo Stucchi